Richiedi preventivo

Il numero non è valido. Controllare per favore il codice del paese, il prefisso e il numero telefonico.
Facendo clic su 'Invia' confermo di aver letto Privacy e accetto che le mie informazioni siano elaborate per rispondere alle mie richieste.
Nota: puoi revocare il tuo consenso inviando un'email a privacy@homify.com

L'illuminazione dei palazzi storici

Costanza Antoniella Costanza Antoniella
Google+
Loading admin actions …

L'illuminazione degli edifici più importanti delle città, è studiata in maniera da renderli magici siano essi antichi o moderni, conferendo alle costruzioni un look ancora più pomposo e facendoli risaltare all'interno del paesaggio urbano. 

L'argomento di oggi tratterà proprio l'illuminazione dei palazzi significativi di varie città: da Vienna a Berlino, passando per la Cina, spiegando il gioco di luci e ombre che gira attorno a queste strutture.

La Staatsoper di Vienna

 in stile  di podpod design
podpod design

Vienna State Opera

podpod design

Il Teatro dell'Opera di Vienna è illuminato su tutti i suoi lati. Le luci avvolgono l'intero edificio in 471 punti, lasciando in ombra solamente piccoli spazi. L'illuminazione del tetto è uniforme ed è studiata in modo che durante la notte il palazzo risplenda in mezzo agli altri.

Il Bode Museum di Berlino

Il Bode Museum di Berlino affaccia su tre lati sullo Sprea, l'illuminazione è stata progettata da esperti nel settore che hanno deciso per un colore che si avvicina a quello della luna quando è piena. La luce che si staglia nella notte, pone l'accento sulla qualità della resa cromatica scelta, girando attorno al gioco di chiaroscuri.

Staatpalais Liechtenstein

Musei in stile  di podpod design
podpod design

City Palais Liechtenstein

podpod design

Lo Staatpalais Liechtenstein di Vienna è un edificio completato nei primi anni del XVIII secolo ed è stato il primo edificio barocco di Vienna. Per aumentare la fastosità del palazzo, tutte le maestose stanze sono state illuminate meticolosamente, ponendo l'accento sulle decorazioni abbondanti degli ambienti.

Tuttavia, allineandosi con il XXI secolo, le duemila lampadine di vecchia generazione, sono state sostituite con altrettante a LED a risparmio energetico. Per il lampadario della sala da ballo le 267 luci sono state adattate allo stile barocco, diventando finte candele.

Palais Epstein

Anche il Palais Epstein si trova Vienna e venne costruito tra il 1868 e il 1871 su progetto dell’architetto Theophil Hansen. Il palazzo, in stile rinascimentale, dopo essere stato comando centrale dei sovietici, sede dell'Accademia di Musica e Arte Drammatica e sede del Board of Education, è oggi utilizzato come sede distaccata del Parlamento.  Le vecchie lampade a candela presenti negli ambienti, hanno dovuto cedere il loro posto alla tecnologia, venendo sostituite con un'illuminazione a cilindro di vetro. 

Grand Theatre di Tianjin

I designer di luci che hanno progettato l'illuminazione del Bode Museum, sono anche coloro che hanno studiato le luci a LED di questo teatro cinese. Integrate nella struttura della facciata creata in alluminio, le piccole luci si rifrangono negli angoli della costruzione avvolgendola in un'aura di eterea bellezza.

House 1: Camera da letto in stile  di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!