Richiedi preventivo

Il numero non è valido. Controllare per favore il codice del paese, il prefisso e il numero telefonico.
Facendo clic su 'Invia' confermo di aver letto Privacy e accetto che le mie informazioni siano elaborate per rispondere alle mie richieste.
Nota: puoi revocare il tuo consenso inviando un'email a privacy@homify.com

Da magazzino a comodo appartamento per giovane coppia

Federica Di Bartolomeo Federica Di Bartolomeo
Google+
Loading admin actions …

Sono anni ormai che le case di ringhiera hanno perso la loro connotazione  originaria, case per poveri emigranti in cerca di un'abitazione qualunque. Proprio come i loft, queste abitazioni sono diventate una tendenza sempre più popolare tra gli under 40, rivelando insospettate potenzialità in termini di design. 

Oggi vi portiamo dunque proprio all'interno di uno di questi edifici, e più precisamente in un ex magazzino ristrutturato, 60 mq diventati il nuovo nido di una giovane coppia.

Entrando

Siamo dunque al secondo piano di una tipica abitazione di ringhiera in provincia di Novara: dove ora vediamo lo scorcio di un luminoso soggiorno, prima c'era solo un polveroso magazzino. La ristrutturazione ha avuto le sue difficoltà iniziali, visto che la serie di finestre e portefinestre vicinissime tra loro, quasi tutte rivolte verso il lato sud dell'abitazione non era modificabile a causa di vincoli storici. Coniugare queste esigenze con quelle dei giovani committenti, insieme al poco spazio disponibile non era scontato, ma come vedremo a breve, le nostre esperte ci sono riuscite alla grande.

Una grande zona giorno per tutto

Basta dare uno sguardo d'insieme alla zona giorno per rendersene conto. La grande quantità di luce proveniente dalle tante finestre è stata sfruttata a pieno, facendo sì che ogni singolo centimetro di ingresso,  soggiorno, zona pranzo e cucina sia perfettamente funzionale e  utilizzabile.

Area living

Nonostante non ci troviamo di certo in un appartamento gigantesco, non ci si è fatti mancare proprio niente, oltre al banco snack ecco quindi l'area relax con divano e mobile tv.

In aggiunta al fatto di essere molto curato dal punto di vista del design, l'appartamento è stato anche ottimizzato dal punto di vista energetico. Il calore viene emesso infatti da pannelli radianti a pavimento collegati a una caldaia a condensazione situata sul terrazzo.

La planimetria del progetto

Guardando la planimetria possiamo renderci conto di come siano stati ricavati anche un bagnetto di servizio completo di doccia, un ripostiglio con scaffalature, lavatrice e lavatoio.

Zona giorno e zona notte sono nettamente separati da un corridoio, così le porte scorrevoli racchiudono in uno scrigno protetto ed intimo la camera padronale dotata di cabina armadio e bagno privato con vasca.

Bagno padronale

Nel bagno lo spazio viene ulteriormente esteso e illuminato dalla grande parete a specchio. Gli arredi semplici e geometrici, identificano uno spazio semplice ma ben organizzzato.

La camera da letto: un dettaglio dell'illuminazione

La cura per i dettagli si esprime in maniera evidente anche in camera da letto. Come vediamo bene dalla foto infatti, sopra la testata del letto è stata ricavata una nicchia che funge da libreria e  da mensola, opportunamente illuminata da faretti.

House 1: Camera da letto in stile  di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!