Prima & dopo: la casa di campagna ritorna in vita

Eugenio C. – homify Eugenio C. – homify
Google+
Loading admin actions …

Siete proprietari di un vecchio fabbricato rurale? Allora sapete già più o meno tutti i problemi legati alla manutenzione di questi edifici: è una guerra che non finisce mai perché quando state aggiustando qualcosa, qualcos'altro sta già per cadere a pezzi. Il più delle volte queste abitazioni vengono demolite per far spazio a costruzioni nuove, altre volte invece si necessità di un intervento più corposo (e più costoso purtroppo) ma che alla fine dei conti si rivela vantaggioso per quanto riguarda il valore finale dell’immobile. Il progetto di oggi di Zizi Studio Magdalena Latos ha riguarda proprio quest’ultimo caso.

La facciata prima

Questo edificio aveva sicuramente visto giorni migliori. Prima della ristrutturazione era grigio e senza vita, con un rivestimento del tetto ormai logoro. Il potenziale però era indubbiamente molto alto visto uno stile architettonico tipico delle vecchie case di campagna.

La facciata dopo

La campagna diventa più cittadina. I lavori di ristrutturazione hanno dato lustro ad una facciata ormai spenta grazie all'utilizzo della pietra naturale come rivestimento dei muri perimetrali. Sono poi stati ideati due lucernari aggiuntivi sul tetto che ora permettono d'illuminare in modo opportuno l’ultimo livello.

La sala da pranzo prima

Tanto disordine, questo è vero, ma anche uno stile discutibile. La sala da pranzo era messa ancora peggio della casa dei nostri nonni. Le pareti rosa salmone non si abbinavano molto bene a questo locale, il camino doveva essere sia ripulito per bene che valorizzato in qualche modo.

La sala da pranzo dopo

Il dopo lascia senza parole, un rifacimento totale partendo dal colore: le tonalità sono tutte chiare con un bianco che domina in maniera assoluta. Il camino ora è il centro di questo ambiente, come giusto che sia. Lo stile rustico si aggiorna e lo fa nel modo migliore, senza perdere la sua identità.

La cucina prima

La cucina? No comment. Scherzi a parte, questo spazio prima dei lavori non esisteva in pratica, erano solo una serie di mobili ed elettrodomestici messi uno accanto all'altro.

La cucina dopo

I proprietari di casa avevano un solo grande desiderio: una cucina moderna. Si è cercato di accontentarli con questo disegno che ha una linea contemporanea, ma che comunque si avvicina ad uno stile rustico visto il legno chiaro delle ante che di solito troviamo in bianco o dipinte di un colore vivace.

Un ambienti inagibile prima

L’abitazione prima aveva degli ambienti per niente agibili. E pensare che qui dopo è stata ideata una stanza importantissima.

Una camera da letto dopo

La metamorfosi di questo ambiente è incredibile! Quello che era uno spazio per nulla adatto ad essere abitato è ora una camera da letto matrimoniale luminosa ed elegante. I due aspetti che emergono maggiormente sono la stufa a legna recuperata, posizionata all'interno di quello che era il vecchio camino, quest'ultimo reso purtroppo inutilizzabile dalla mancata manutenzione nel corso degli anni.

Il bagno prima

Confessatelo! Questo è il bagno che avete anche a casa vostra: mattonelle dal disegno ormai superato, un lavandino triste e una vasca ancora peggio! Ma potete porvi rimedio…

Il bagno dopo

Terminiamo il nostro articolo con l’ultima magia: il nuovo bagno si caratterizza per rivestimenti di qualità e all'altezza di un ambiente moderno. In più troviamo una sorpresa: una vasca idromassaggio grande quanto basta per dimenticarsi di tutti i problemi della giornata.

Interessati all'argomento? Scoprite anche:

- Prima e Dopo: da deposito in rovina a casa singola, con arredo fai da te!

Cosa pensate di questo progetto? Lasciate un commento.
House 1: Camera da letto in stile In stile Country di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!