Richiedi preventivo

Il numero non è valido. Controllare per favore il codice del paese, il prefisso e il numero telefonico.
Facendo clic su 'Invia' confermo di aver letto Privacy e accetto che le mie informazioni siano elaborate per rispondere alle mie richieste.
Nota: puoi revocare il tuo consenso inviando un'email a privacy@homify.com

6 modi per vestire di eleganza le vostre finestre !

Alberti Laura Anna Maria Alberti Laura Anna Maria
Loading admin actions …

Vestire le proprie finestre significa scegliere tra le infinite offerte che il mercato propone. In questo articolo, noi vi presentiamo le 6 proposte più comuni. Tradizionali sì, ma con un tocco d'innovazione. Le tradizionali tende drappeggiate, ad esempio, possono diventare innovative se scelte con decorazioni artistiche o con materiali inusuali. Così anche le veneziane, le persiane, le tende a pacchetto. E se invece non volete installare alcuna tenda all'interno della vostra abitazione, e neppure sui vetri, potete sempre optare per le tende esterne a rullo. In ogni caso, oltre alla funzionalità considerate l'estetica. E lasciate correre la vostra fantasia! 

1. Con le veneziane

Finestre & Porte in stile  di homify
homify

​Wabenplissee von erfal

homify

Anche le veneziane, se applicate a finestre inclinate, possono essere innovative. Per una mansarda con vista sono qui state scelte veneziane verdi plissettate, applicate sulle finestre tradizionali come su quelle leggermente inclinate. Sul fronte dei materiali, le veneziane possono essere realizzate in legno (naturale e garanzia di un buon isolamento termico), alluminio (resistente e pratico) o in materiale plastico, come il PVC (indistruttibile e dalla facile manutenzione). Più che di tendaggi, parliamo di lamelle orizzontali che un sistema di fili tiene insieme; se le lamelle vengono raccolte verso l'alto, la finestra viene scoperta, mentre facendo ruotare le lamelle su stesse la luce viene modulata a piacimento. 

2. Con le tende

Il metodo più tradizionale per vestire le finestre è sicuramente quello di ricorrere alle tradizionali tende. Anche se, alcuni modelli, di tradizionale hanno ben poco. Con le loro stampe e con i loro tessuti, anche delle semplici tende possono essere innovative. Guardate quanto è romantica, ad esempio, questa proposta di Cabbages & Roses! Ma se scegliessimo le classiche tende, su quali tessuti dovremmo puntare? Considerando che più il tessuto è leggero più la luce filtra, bisogna innanzitutto individuare quanta luminosità e quanta privacy si vuole ottenere all'interno della stanza in questione. I tessuti più utilizzati per la realizzazione delle tende, in ogni caso, sono il cotone, il lino, la seta, oppure il poliestere, più semplice da pulire ma sicuramente non così elegante. 

3. Con le tende a pacchetto

Appartamento a Milano: Bagno in stile  di Karin Künzli
Karin Künzli

Appartamento a Milano

Karin Künzli

Molto utilizzate soprattutto in bagno (nella foto, il bagno di un appartamento milanese firmato dall'interior designer Karin Kunzli) e in cucina, le tende a pacchetto vestono le finestre di praticità. Se le scegliete in un tessuto bianco leggero, con bordo nero, sono persino eleganti. Quali sono i loro vantaggi? Essendo regolabili in altezza, si possono modulare a piacere luce e privacy; inoltre, sono la scelta ideale se si vogliono tende a vetro ma, se appese al soffitto, nascondono alla perfezione i cassonetti. Bisogna però considerare che lo smontaggio potrebbe essere un po' laborioso e che c'è bisogno di un bel po' di spazio nella parte superiore per l'impacchettamento.

Se volete saperne di più sulle tende a pacchetto, date un'occhiata all'articolo L’estetica funzionale della tenda a pacchetto

4. Con le persiane

Finestre & Porte in stile  di homify
homify

Okiennice drewniane

homify

Un'alternativa alle tende per vestire le finestre (o un completamento) è rappresentata dalle classiche persiane, la scelta perfetta per tenere fresca una stanza esposta ad un sole molto forte. Le tipologie di persiane presenti sul mercato sono molteplici: in legno, in pvc, in alluminio, in acciaio, in ferro, a battente, a libro, scorrevoli interno muro (invisibili quando aperte, e perciò molto moderne e minimaliste) o esterno muro. Dimenticate l'immagine vecchia delle persiane in legno, che fanno un po' casa della nonna: i nuovi modelli sono perfetti anche per le abitazioni più moderne. 

5. Con i tessuti fantasia

Artémis: Casa in stile  di Élitis
Élitis

Artémis

Élitis

Uno dei metodi più innovativi per vestire le finestre di casa è rappresentato dai tessuti fantasia, veri e propri elementi d'arredo che, oltre a schermare la luce e a garantire la privacy, regalano all'abitazione colore, stile e personalità. Artemis di Elitis, ad esempio, riproduce un giardino in fiore, romantico e anche un po' artistico. Si può scegliere di vestire le proprie finestre con un tessuto fantasia che accenda un ambiente neutro o monocolore, oppure si può scegliere lo stesso tessuto anche per i cuscini o per gli elementi tessili della stanza in questione. 

6. Con le tende esterne

Finestre & Porte in stile  di homify
homify

External Roller Blind Installation on England's first certified Passivhaus in Warwickshire.

homify

Il metodo più innovativo per vestire le proprie finestre è quello di ricorrere alle tende a rullo esterne, le cosiddette tende a rullo guidate, manuali o motorizzate, in grado di diminuire il calore trasmesso dai vetri, con conseguente risparmio energetico in tema di condizionamento. Inoltre, se si scelgono tende a rullo oscuranti, diventano la soluzione ideale per le sale riunioni o per tutti quegli ambienti dotati di un sistema di proiezione. Il loro effetto? Pratico e contemporaneo.

Quale soluzione preferite? Lasciate un commento.
House 1: Camera da letto in stile  di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!