Richiedi preventivo

Il numero non è valido. Controllare per favore il codice del paese, il prefisso e il numero telefonico.
Facendo clic su 'Invia' confermo di aver letto Privacy e accetto che le mie informazioni siano elaborate per rispondere alle mie richieste.
Nota: puoi revocare il tuo consenso inviando un'email a privacy@homify.com

Il rosso e il bianco: come arredare un appartamento con i contrasti

Federica Di Bartolomeo Federica Di Bartolomeo
Google+
Loading admin actions …

Tra le scelte più difficili quando arrediamo il nostro appartamento c'è sicuramente la scelta dei colori, un dilemma che mette a dura prova i più e che spesso si risolve con il ripiegare sui sempre versatili e rassicuranti neutri, quali il bianco o il grigio per esempio. Oggi però vogliamo aiutarvi a portare un soffio di audacia tra le vostre quattro mura, proponendovi un abbinamento tra i più affascinanti: il bianco e rosso, splendidamente utilizzati nel design di un appartamento di 140 mq a Milano.

In soggiorno: una parete audace

Casa Q : Soggiorno in stile  di Architrek

Arredare una casa da zero pone molti interrogativi, raro avere le idee chiare fin dall'inizio su quello che si vuole davvero.

Iniziamo così a torturarci con dubbi dalla portata socratica, le tende le vogliamo davvero di quell'ammiccante e lezioso verde pastello o ci rassegniamo al solito, rassicurante e versatile bianco? E se poi le prendiamo verdi, riusciremo ad abbinare tavolini, lampade e divani nella giusta tonalità?

Se nell'aria poi c'è l'ipotesi di utilizzare il rosso, i nostri dubbi si fanno ancora più problematici. Un colore attraente certo, ma che spaventa ancora tanto data la sua forte presenza, percepita come un elemento in grado di eclissare arredi e design dell'ambiente in cui è inserito.

Eppure arredare casa o l'appartamento con il rosso può regalare tante soddisfazione, basta sapere dosarlo al punto giusto per ottenere un tocco di energia contagiosa:  in cucina per esempio, o anche nel soggiorno, proprio come vediamo qui, dove tinge con audacia una delle pareti.

Il tocco di delicatezza

Casa Q : Soggiorno in stile  di Architrek

Come tutte le cose dotate di forte carattere il rosso va infatti bilanciato con dettagli di delicatezza. Come abbiamo visto in questo soggiorno oltre alla parete, anche uno dei divani e le sedie disposte intorno al tavolo da pranzo sono in rosso: ecco che allora piccole cose come il tavolino e l'orchidea in bianco sono fondamentali per sdrammatizzare le tinte vivaci, che risulterebbero altrimenti aggressive.

In camera da letto

Casa Q : Camera da letto in stile  di Architrek

In questo appartamento però il rosso non si ferma al soggiorno, la sua presenza si dirama in differenti gradazioni nella maggior parte degli ambienti principali. Vi portiamo dunque in una delle tre camere da letto, dove possiamo di nuovo apprezzare il contrasto con il bianco, particolarmente evidente sui letti, ma anche tra la carta da parati a fiori e la scrivania appoggiata sulla stessa parete.

La differenza dei particolari: in cucina..

Casa Q : Cucina in stile  di Architrek

Non c'è quindi bisogno di destinare un'intera parete al nostro colore preferito, a volte bastano anche piccoli particolari. In questo progetto di relooking ad esempio, gli accessori e gli utensili da cucina fanno bella mostra di sé sul bianco e sui grigi.

..e in bagno

Casa Q : Bagno in stile  di Architrek

Stessa storia in bagno: anche un tappetino e alcune cornici possono fare la differenza e trasformare un luogo anonimo e potenzialmente asettico in qualcosa di speciale!

Con questa ultima foto concludiamo il nostro Libro di idee in rosso e bianco, ma se avete ancora voglia di saperne di più su abbinamenti di colore e design, date un'occhiata a:

-Colore ed energia: l’appartamento per una giovane single

Buona ispirazione!

House 1: Camera da letto in stile  di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!