Richiedi preventivo

Il numero non è valido. Controllare per favore il codice del paese, il prefisso e il numero telefonico.
Facendo clic su 'Invia' confermo di aver letto Privacy e accetto che le mie informazioni siano elaborate per rispondere alle mie richieste.
Nota: puoi revocare il tuo consenso inviando un'email a privacy@homify.com

Sfruttare tutti gli angoli di casa con stile

Sabrina Tassini – homify Sabrina Tassini – homify
Loading admin actions …

L'occhio vuole la sua parte… anche negli angoli più nascosti della casa. Seppur siamo abituati a concentrare gli sforzi stilistici e progetti d'arredo nella parte centrale della stanza o in linea con le pareti principali, ciò non toglie che anche quelle piccole porzioni di spazi inutilizzati ad esempio tra un ambiente e l'altro all'interno di un open space o nella camera in sè, possano essere sfruttate al meglio e con stile. L'abbellimento degli angoli richiede comunque un'attenzione particolare proprio per la conformazione stessa con cui si presentano e per cui saranno più adatti alcuni tipi di mobili e complementi rispetto ad altri. Ripiegare su elementi decorativi che non sappiamo dove mettere con l'intento di sbarazzarsene ad esempio non è la scelta migliore; cercare invece elementi ad hoc che possano adornare e riempire correttamente l'angolo in questione è indubbiamente l'opzione più consigliata. 

Vasi, lampade o piccoli set, ma anche mobiletti ad angolo, armadietti pensili e porta oggetti aiuteranno nell'intento. Prendiamo quindi in considerazione sei stanze differenti in cui arredare anche gli angoli non è secondario. 

In bagno

Bagno in stile  di von Mann Architektur GmbH
von Mann Architektur GmbH

Badezimmer im Dachgeschoss

von Mann Architektur GmbH

Un soffitto mansardato in travi in legno grezzo, con struttura della vasca e mobile lavabi coordinati, boiserie, ampio spazio e una buone dose di bianco candido: ecco i tratti distintivi di questo meraviglioso progetto dello studio di architettura svizzero Von Mann. Una casa rustica ma dal carattere estremamente attuale e chic, è la cornice della prossima idea che porta intrinseco non solo un concetto veramente ingegnoso e pratico ma anche un'estetica gradevole da cui prendere spunto senza pensarci due volte. Uno spazio angolare che altrimenti sarebbe risultato vuoto e inutilizzato era proprio il sottotetto che prontamente è stato in questo caso adibito a porta oggetti e mobile salvaspazio. Si è qui sfruttata la naturale conformazione dell'abitazione per ricavare non solo un angolo intimo e arredato coi fiocchi ma un vero e proprio angolo di comodità per riporre saponi, effetti personali, oggetti e altri complementi per il bagno che avrebbero trovato spazio solamente in mobiletti pensili addossati alle pareti. Ripulite le superfici e lasciata la stanza il più minimal possibile, ecco che il risultato finale è un connubio di funzionalità e bellezza. 

Camera da letto

Anche se a volte non ci balza subito all'occhio, la camera da letto racchiude potenzialità straordinarie per poter decorare al meglio e sbizzarrirsi con la fantasia. Tra pareti attrezzate e lampade da terra, un’alternativa rubata alle case d’ispirazione internazionale potrebbe essere l’inserimento di una panca o mobile ad angolo con vano porta oggetti da ricoprire con tessuti, imbottitura o semplici cuscini a pattern fantasiosi. Per garantire uno splendido effetto ottico, optate per una struttura alla stessa altezza del letto e nello stesso materiale della sua base, o che seppur a contrasto possa combinarsi alla perfezione senza cozzare con l’ambiente circostante e l’arredo già presente. Questa soluzione sorprenderà ancor maggiormente se la parete adiacente è provvista di finestra: si verrà così a creare un piccolo ma delizioso corner su cui puntare addirittura come fiore all’occhiello della stanza stessa.

Ingresso e corridoio

L'ingresso e il corridoio presentano una conformazione spesso allungata e rettangolare in cui di certo alcuni angoli vengono nascosti da porta o scale. Trovare la giusta modalità per adornare anche questa piccola parte di servizio riuscirà a rendere l'entrata il delizioso preludio di una casa dall'interior design curato e pulito, qualsiasi stile sia stato utilizzato. Se ad esempio sulla parete principale immediatamente visibile appena entrati avete apposto un mobile con specchio e porta oggetti adornato di tutto punto con piante e fiori, potrete riprendere lo stesso concept posizionando un porta ombrelli coordinato dietro l'anta e affiancandolo con la stessa tipologia di pianta e vaso presente sul mobile. 

In cucina

Le varianti e le conformazioni della cucina sono tante quante le soluzioni di arredamento e mobili offerte dal mercato. Qui non sempre vi è effettivamente un angolo che rimane vuoto a prescindere dal mobilio, anzi. Se tuttavia si dispone di una combinazione di cucina modulare ad angolo ma la parte superiore della parete rimane scoperta e sprovvista, si può sempre ricorrere alla sapiente aggiunta di pratiche mensole a vista, semplici o design su cui poggiare suppellettili e barattoli, utensili in esubero e quant’altro possa essere inserito con il tempo. Nel caso di uno spazio cottura e una cucina dal gusto shabby e decisamente green, ecco che optare per qualche piantina dal vaso altrettanto provenzale o retrò completerà al meglio un angolo altrimenti scoperto. Certo è che l’accumulo e il riempimento forzato degli spazi non deve trasformarsi in pratica compulsiva, soprattutto se si è scelto un rivestimento per parete con piastrelle a mosaico o decorate, già di per sé fortemente caratterizzanti.

Nel salotto

Sala da pranzo in stile  di DELIFE
DELIFE

Standleuchte Helix im Artdeco Stil

DELIFE

Il living non solo è lo spazio più facilmente sottoposto all’estro creativo di chi progetta e arreda, ma accoglie più di altre stanze della casa, una quantità spesso superiore di oggetti di decoro che mirano all’estetica più che alla funzionalità. Accanto a divano, tavolino centrale, poltrona e mobile porta tv con libreria, soprattutto se l’area del living è ampia, vi sarà quasi indubbiamente spazio vuoto, in particolare negli angoli. Sono tanti i complementi e dettagli da aggiungere per rendere accogliente e non lasciar tristemente spoglio un angolo: lampade a stelo lungo o da terra con lume sviluppato in verticale, ma anche candele big size e lanterne a terra. Nel caso in cui fosse disponibile uno spazio più grande del previsto, si potrebbe addirittura pensare di inserirvi anche un altro piccolo tavolino con poltroncine per un angolo da tè. In alternativa si rivelerebbe d’effetto anche apporre un mobiletto ad angolo sviluppato in verticale in cui tenere oggetti e complementi graziosi, oppure una stufa, come elemento tornato in voga di tendenza attuale.

Nella sala da pranzo

La sala da pranzo spesso coincide con la parte dell'open space nelle case moderne in cui poco più in là è situato il soggiorno, ecco perchè allora le contamizioni tra ambienti e stili non possono risultare stridenti o prescindere l'una dall'altra. Se come centro tavola della sala ad esempio abbiamo optato per un vaso dalla dimensione tondeggiante con fiori variopinti, sarà il caso di mantenersi sugli stessi colori e fattezze aggiungendo un vaso possibilmente dello stesso set e dallo sviluppo verticale proprio nell'angolo della stanza rimasto spoglio. In altro caso potrebbe rivelarsi utile ma anche esteticamente piacevole un piccolo mobiletto pensile o mensole design a vista angolari, simili a quelle posizionate in cucina. La parola d'ordine in tutti i modi dovrà essere coerenza, per evitare l'effetto accumulo.

Che ne pensate? Lasciateci un commento.
House 1: Camera da letto in stile  di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!