Come Inserire il Microonde in Cucina? 11 Idee

Anna Francioni – homify Anna Francioni – homify
GarDu Arquitectos Cucina moderna
Loading admin actions …

Vorremmo acquistare un forno a microonde, ma ci rendiamo conto che la nostra cucina non offre spazio sufficiente per  una collocazione adeguata? Scorriamo insieme questo Libro delle Idee e lasciamoci conquistare dalle proposte dei nostri esperti. Troveremo 11 soluzioni adatte per diverse esigenze da cui potremmo prendere spunto per regalare alla nostra casa questo elettrodomestico indispensabile per poter stare al passo con i ritmi imposti dalla quotidianità.

1. In uno scaffale sotto al piano di lavoro

Quando la cucina è caratterizzata da dimensioni ridotte, è importante poter sfruttare tutto il poco piano di lavoro a disposizione e per questo è sconsigliabile occuparlo con il forno a microonde. In questa moderna cucina in stile scandinavo per esempio, il piano di lavoro è ridotto dalla presenza di una colonna e per questo motivo il forno a microonde è stato collocato in uno degli scaffali posti nella parte inferiore: una soluzione pratica e poco ingombrante che non necessita di interventi particolari.

2. In un semplice scaffale sopra al tavolo

Nelle cucine super essenziali l'originalità spesso diventa una necessità. In questa proposta per esempio,  il forno a microonde è stato inserito in uno scaffale posto sopra al tavolo da pranzo: un'idea che potremmo copiare a casa nostra, con l'unica raccomandazione di fissare la mensola a un'altezza facilmente raggiungibile.

L'idea in più: decoriamo anche noi la parete con allegri sticker, per regalare personalità alla cucina, senza occupare spazio prezioso.

3. La collocazione tradizionale, sul piano di lavoro

Ecco la collocazione tradizionale del forno a microonde: sul piano di lavoro. Si tratta di una soluzione pratica e funzionale che consigliamo solo se la superficie è abbastanza ampia da poter permettere di cucinare agilmente. Il consiglio in più: attrezziamoci con un piano estraibile o a ribalta, da tirare fuori all'occorrenza e sopperire così alla mancanza di spazio causata dal microonde.

4. Incassato nella cucina componibile

La soluzione ideale è naturalmente poter incassare il forno a microonde nella struttura componibile: se stiamo arredando da zero la nostra cucina o stiamo pensando di cambiarne i mobili, il consiglio è di chiedere ai progettisti di di considerare questa opzione.

5. Bene in vista, su una mensola della cucina

Spesso quando la cucina è già arredata i mobili esistenti non sono delle dimensioni adatte per ospitare il forno a microonde: per esempio potrebbero avere scaffali troppo bassi o poco profondi. In questo caso dovremo aggiungere un pizzico di fantasia per adattare le soluzioni esistenti. Come in questa proposta dove, per poter lasciare il microonde bene in vista, è stato necessario aggiungere alla mensola un prolungamento che consentisse di ottenere la profondità adeguata.

6. Approfittiamo di una nicchia

In questo progetto il forno a microonde è stato inserito in una nicchia ricavata nel muro: una soluzione pratica e funzionale che ci farà risparmiare anche notevole spazio. Prima di procedere, non dimentichiamo però di verificarne la fattibilità con un architetto, un geometra o un ingegnere.

7. Inserito in una colonna

Se in cucina è presente una colonna che non possiamo abbattere, potremmo fare di necessità virtù e integrarvi il forno a microonde. E come prezioso tocco in più, potremmo rivestire la superficie esterna della struttura dello stesso materiale della cucina, per dare vita a un ambiente elegante e curato nei minimi dettagli.

8. In una struttura di legno

Semplice ma al contempo raffinata, questa cucina minimalista ospita il forno a microonde in una struttura dello stesso legno chiaro che contraddistingue il resto dell'arredamento.

9. Con un poco di organizzazione può stare anche in una mini cucina

Se abbiamo sempre pensato che in una cucina piccola il forno a microonde fosse un lusso irrealizzabile, prepariamoci e ricrederci osservando questa proposta: una mii cucina semplice ma completa di tutto il necessario per liberare la nostra creatività ai fornelli. E con un poco di organizzazione trova posto anche il microonde, qui inserito nei pensili sopra al piano di lavoro.

10. Un mobile indipendente

 Se non  amiamo l'idea di posizionare il forno a microonde su una mensola o sul piano di lavoro, potremmo inserirlo in un mobile indipendente cerato su misura, come vediamo in questa proposta. 

11.A volte può bastare anche una piccola mensola

Se infine il budget a nostra disposizione non ci permette soluzioni troppo elaborate, possiamo in ogni caso collocare il forno a microonde su una semplice mensola fissata sopra al piano di lavoro, come vediamo in questo esempio. L'unica accortezza dovrà essere quella di assicurarsi che il piano di appoggio sia ben fissato alla parete. Nella sezione SHOP di homify potremo di certo trovare la mensola che fa al caso nostro.

Conclusioni: il microonde in cucina

Come abbiamo visto in questo Libro delle Idee, per inserire un forno a microonde in cucina esistono una grande varietà di soluzioni efficaci. Le varianti che i progettisti devono considerare sono tante, a partire dallo spazio a disposizione. In una cucina open space, per esempio, potrebbe essere presente un'isola circondata da pensili e magari da un mobile appositamente pensato per ospitare il forno a microonde, o una colonna apposita per forno e microonde. Un mobile per il microonde appositamente costruito su misura per la cucina rappresenterebbe naturalmente la soluzione ideale, perché andrebbe a inserirsi in un contesto cucito su misura sullo spazio architettonico della casa e sulle esigenze di chi dovrà utilizzare la cucina ogni giorno. Un mobile porta microonde progettato su misura potrebbe essere una soluzione efficace, ma certamente costosa. Alternativa potrebbe essere quella di un mobile per forno a incasso fai da te, oppure i moduli dedicati al microonde di una cucina componibile. In ogni caso, la presenza del forno a microonde è diventata fondamentale per completare la dotazione della cucina contemporanea e quindi sarà bene tenere in considerazione le modalità con cui inserirlo nel progetto della cucina: le soluzioni, come abbiamo visto, non mancano di sicuro.



Quale di queste idee per inserire il microonde vi piacciono di più? Ditecelo lasciando un commento

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa?
Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!