Come progettare un giardino rapidamente

Richiedi preventivo

Il numero non è valido. Controllare per favore il codice del paese, il prefisso e il numero telefonico.
Facendo clic su 'Invia' confermo di aver letto Privacy e accetto che le mie informazioni siano elaborate per rispondere alle mie richieste.
Nota: puoi revocare il tuo consenso inviando un'email a privacy@homify.com

Come progettare un giardino rapidamente

Anna Francioni – homify Anna Francioni – homify
Giardino moderno di Архитектурная Мастерская Георгия Пряничникова Moderno
Loading admin actions …

Ci piacerebbe sistemare il giardino, ma temiamo che sia ormai troppo tardi per poterlo sfruttare in questa stagione? Questi 8 passi ci aiuteranno a progettare il vostro giardino rapidamente a seconda dello spazio che abbiamo a disposizione. Prendiamo carta e penna e le misure del nostro giardino. Con i consigli e dei nostri esperti potremo finalmente creare il giardino dei nostri sogni.

1. Definiamo le diverse zone

Se abbiamo a disposizione un'ampia superficie e possediamo il pollice verde, potremmo provare a diversificare le varietà, inserendo nel nostro giardino anche un piccolo orto e un frutteto. Per esempio, potremmo suddividere le varie zone in questo modo:

- un'aiuola di fiori e arbusti

- un piccolo appezzamento per le erbe aromatiche;

- un'area per le fragole e i frutti di bosco

- una zona più vasta per le piante da frutto

- infine, un vero e proprio orto, con insalata, pomodori e peperoni

2. Creiamo le bordure con delicate piantine

Sul perimetro delle diverse aiuole creiamo le bordure con delicate piantine: potremmo puntare su peonie e roselline, per un tocco romantico.

3. Definiamo le zone di svago

di homify Eclettico Ceramica

Nell'area del giardino più prossima alla casa cerchiamo un punto da destinare alle zone di svago. Se lo spazio lo consente potremmo addirittura costruire un terrazzamento, in cui collocare la zona pranzo, un salottino en plein air o un piccolo solarium. 

4. Creiamo uno spazio coperto

Nel giardino dei nostri sogni l'ideale sarebbe poter contare su uno spazio coperto: un patio, un pergolato o un gazebo da vivere durante i momenti più assolati, ma anche per ripararsi dal vento. Inoltre, con un fungo riscaldante, potremmo sfruttarlo anche durante i mesi più freddi.

5. Decoriamo con le fioriere

Small Contemporary Courtyard Giardino moderno di Gardenplan Design Moderno
Gardenplan Design

Small Contemporary Courtyard

Gardenplan Design

Dopo aver ricavato la zona relax, sarà necessario pensare all'aspetto decorativo: aiutiamoci con grandi fioriere colorate che possiamo utilizzare per delimitare l'area e cerare privacy.

6. Scegliamo le piante per le fioriere

Fondamentale la scelta delle piante da inserire nelle fioriere, che dipenderà soprattutto dalle nostre esigenze. Se abbiamo bisogno di cerare privacy il consiglio è di puntare sugli oleandri, perfetti come barriera o sulle siepi di bosso. Se invece desideriamo aggiungere un tocco di colore, perfetta la lavanda. Infine, per dare vita a un ambiente di ispirazione etnica, potremmo scegliere il bamboo, di grande effetto. 

7. Seminiamo e creiamo il giardino

Una volta scelte le varietà, potremo finalmente seminare e piantare: se non possediamo il pollice vere, meglio richiedere rivolgersi a un esperto giardiniere, che saprà consigliarci il periodo dell'anno più adatto per le diverse varietà, oltre che indicarci quali cure e attenzioni dedicare.

8. Godiamoci i risultati

Ora che è tutto pronto possiamo finalmente godere il nostro nuovo giardino: perché non organizzare una festa o un aperitivo di inaugurazione con gli amici? Nella sezione SHOP di homify potremo trovare tutto ciò che è necessario.

Ora tocca a te: lasciaci un commento e raccontaci come dovrebbe essere il giardino dei tuoi sogni.
House 1 Camera da letto rurale di Opera s.r.l. Rurale

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa?
Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!