Richiedi preventivo

Il numero non è valido. Controllare per favore il codice del paese, il prefisso e il numero telefonico.
Facendo clic su 'Invia' confermo di aver letto Privacy e accetto che le mie informazioni siano elaborate per rispondere alle mie richieste.
Nota: puoi revocare il tuo consenso inviando un'email a privacy@homify.com

Alla scoperta di un appartamento tutto al femminile !

Nina Štifanić Nina Štifanić
Loading admin actions …

Alcuni nuclei abitativi riescono a farci leggere in maniera semplice le abitudini di vita dei proprietari. Nel nostro caso è lo stile di vita della proprietaria a definire lo spazio, creando così un appartamento tutto al femminile. L'insieme degli ambienti diventano un sistema continuo, dalla cucina che si fonde nella zona relax, per poi diventare l'angolo lavorativo. L'insieme degli spazi è costruito da diversi microspazi, la libreria che si estende nell'ambiente con un centrale salottino che ci invita alla lettura, la scrivania che diventa l'angolo che ci permettere di mettere su foglio qualche nota, e il pianoforte che diventa luogo per godere di buona musica.

La cucina

Appena entrati nell'interno dellˋappartamento si ha la visuale sul soggiorno, e l'accesso diretto nella cucina. Ad aprire lo spazio, sono le superfici lucide e bianche delle ante della cucina, e la finestra che illumina lˋ interno. Un tocco elegante è dato dalla scelta di non usare le classiche piastrelle, ma una bella tonalità di blu e il controsoffitto che si contrasta con suo colore bianco. La cucina non è limitata spazialmente, ma diventa parte del soggiorno, grazie alla continuità del parquet e alla penisola. Sono gli scaffali inseriti nella penisola a dare una sensazione di domesticità, e a connettersi con la tipologia di scaffali che si aprono nel soggiorno. Lˋilluminazione è ben pensata, troviamo tre tipologie: quella dˋ incasso nel soffitto che illumina la parte centrale della cucina, due corpi pendenti che illuminano la penisola, e quella da parete che mette in risalto da una parte un quadro, e dall'altra uno specchio.

L'angolo relax

Il salotto è concepito come uno spazio di relax, che diventa una mini biblioteca fatta su misura dˋuomo. Al centro troviamo un tavolo rotondo in legno, attorno al quale ruotano un divano e una poltroncina anatomica, che con il loro design ci invitano a sederci e a leggere un libro. Lo sfondo della zona di seduta è dato dai colori dei libri, che rompono la linearità e il bianco dei scaffali fatti a misura. Qua troviamo un design senza tempo, gli arredi non definiscono uno stile che si impone, ma sono scelti per dare uno spirito un po classico, ma interessante al punto giusto.

La zona studio

La zona relax nella sua continuità diventa lˋangolo lavorativo e creativo. Verso lˋapertura che si apre su un terrazzo troviamo posizionata strategicamente una scrivania, propio per dare luce alla superficie lavorativa. Sulla parete che estende il tono blu della cucina domina un bel pianoforte, che tra libri, scritti ci descrive lo stile di vita della proprietaria. Anche qua è stata data lˋattenzione allˋilluminazione, di giorno lo spazio respira la luce naturale, e di sera i punti di luce indiretta trovano posto sulle pareti, e quella diretta diventa parte del controsoffitto. La penisola che diventa la zona pranzo, conette spazi che sono concettualmente diversi, ma funzionano insieme perfettamente.

La camera da letto

Tutte le stanze dellˋappartamento sono luminose, così anche la camera da letto. L'apertura che si apre sulla stanza da la vista su unˋalberata, che viene riproposta in maniera stilizzata su una carta da parete. La superficie del pavimento qua diventa morbida, e si abbina perfettamente al colore del letto, dando così una unicità ,una camera tutta al femminile. Il lampadario che attira alla prima la nostra attenzione, è un vero e proprio elemento decorativo che illumina la parte centrale della stanza, accompagnato da lampade da parete più discrete che portano luce direttamente nella zona del letto.

Il bagno

Lˋultima stanza che viene percorsa in questo sistema abitativo è il bagno. Le linee semplici e i colore beige delle piastrelle, sono il continuo dei toni utilizzati nella camera da letto, ed esprimono lˋ idea di un bagno elegante e pratico. I sanitari sono di design semplice, ma a mettersi in gioco sono i riflessi, dati dalla parete in vetro della doccia e dallo specchio.

Le abitudini della proprietaria hanno definito il processo progettuale. L'insieme diventa uno spazio dˋ incontro da vivere in maniera intensa, che tra un libro, uno scritto e qualche nota, ci invita come un ospite, ma ci accompagna come un protagonista.

Il dettaglio al naturale

Qui ci soffermiamo su un bel dettaglio, il mobile dalla forma ovale, composto da una struttura in ferro battuto e da cassetti fatti in paglia. Questo carattere naturale si abbina perfettamente alla superficie morbida del pavimento, e trova il suo posto in un bel angolo della camera.

House 1: Camera da letto in stile  di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!