Richiedi preventivo

Il numero non è valido. Controllare per favore il codice del paese, il prefisso e il numero telefonico.
Facendo clic su 'Invia' confermo di aver letto Privacy e accetto che le mie informazioni siano elaborate per rispondere alle mie richieste.
Nota: puoi revocare il tuo consenso inviando un'email a privacy@homify.com

Una vecchio laboratorio diventato uno spazio in più per la casa!

Federica Di Bartolomeo Federica Di Bartolomeo
Google+
Loading admin actions …

Oggi vogliamo portarvi a fare un breve giro nel cuore di un progetto del tutto particolare, che vede la ristrutturazione di una casa e la vecchia bottega adiacente. Una volta parte di una vecchia fabbrica di salatura, alla periferia di Parigi, ora trasformata in una casa singola che è moderna, spaziosa, ed elegantemente arredata.

Prima: il vecchio laboratorio

 in stile  di Alice Bizien
Alice Bizien

salon avant

Alice Bizien

Quando si decise per la demolizione della fabbrica, tutti i laboratori che la componevano vennero smantellati, ad eccezione del laboratorio del vecchio proprietario della fabbrica, adiacente alla sua abitazione. Mentre infatti il terreno ormai spoglio venne diviso in lotti e venduto, si decise di restaurare questo spazio industriale e farlo diventare casa, aggiungendo spazio abitativo alla residenza già esistente.

Come si può vedere, la vecchia fabbrica, non era stato in uso per molto tempo prima che si decise di recuperarla  e convertirla in abitazione. Vedendola cosi in questa foto, somglia più a un luogo di scarico che a una raffinata casa di classe e stile, e rimane quasi difficile immaginare la possibilità di abitarla. Eppure alla fine i lavori strutturali  per convertire i soffitti, pareti e il pavimento in una struttura che fosse adatto per vivere sono stati completati, e qui di seguito possiamo appunto ammirarne i risultati..

Dopo: eleganza parigina con un tocco industrial

 in stile  di Alice Bizien
Alice Bizien

Salon après

Alice Bizien

Ora vediamo una casa elegante,  moderna e spaziosa,  lontana dalla sgradevole sensazione di  sporcizia e  freddo dello spazio prima. Gli alti soffitti del magazzino sono stati mantenuti, mentre sono state installate nuove finestre, ma sempre in uno stile che aiuta a preservare una sensazione industriale. I lucernari garantiscono che lo spazio una volta freddo e caotico sia ora invece invitante e luminoso, mentre lo stile di interior design eclettico trasuda un'atmosfera parigina  che dà la vitalità all'intera casa.

Dopo: Il soggiorno!

 in stile  di Alice Bizien
Alice Bizien

salle à manger après

Alice Bizien

L'originale forma a U dell'officina è stata mantenuta, e perfettamente integrato nella casa esistente. Unire lo spazio del laboratorio con una casa esistente ha avuto il vantaggio di non avere davvero problemi di spazio – in tutto 250 mq! Nessuna casa moderna sarebbe però completa senza grande possibilità di luce naturale, che questa casa ha ora in abbondanza. 

Gli elementi del fabbricato esistente possono però essere ancora visti, come ad esempio nelle travi di legno e ora verniciate in muratura, che offrono un equilibrio tra lo storico e il moderno.

La vecchia cucina della casa adiacente

 in stile  di Alice Bizien
Alice Bizien

cuisine avant

Alice Bizien

Come già menzionato la riqualificazione del vecchio stabile industriale ha anche previsto la sua integrazione alla casa del proprietario, immediatamente adiacente. È stato dunque più che naturale ristrutturare e rinnovare gli spazi della casa, adeguandoli allo stile dell'unità aggiunta.

Qui vediamo appunto una foto della vecchia cucina.. non brillava certo in fascino ed eleganza, vero?

Dopo

 in stile  di Alice Bizien
Alice Bizien

cuisine après

Alice Bizien

Guardate invece adesso. La cucina è ormai diventata una delle stanze preferite della casa, in un delicato mix di elementi di design vecchi e nuovi. Le travi pre-esistenti sono state mantenute e restaurate, ma  con una nuova finitura dall' aspetto più rustico.

Prima, nel sottotetto

 in stile  di Alice Bizien
Alice Bizien

chambre avant

Alice Bizien

Il sottotetto della vecchia casa era, come si può vedere,  freddo e poco attraente. L'enorme altezza dei soffitti ci permette di realizzare l'enorme potenziale di questo spazio, qualità che ora sono state sfruttate sicuramente molto meglio..

Dopo: una moderna camera da letto

 in stile  di Alice Bizien
Alice Bizien

chambre après

Alice Bizien

Nel 1970, il sottotetto appena visto era stato trasformato in un monolocale con angolo cottura, piccolo bagno e un soggiorno con un camino. I risultati dal punto di vista stilistico però, come abbiamo visto, lasciavano davvero a desiderare. 

Oggi è una camera da letto elegante e moderna che abbraccia la sensazione di calore creato dalle travi di legno già esistenti, ma con leggerezza del bianco e  di finiture più leggere.

House 1: Camera da letto in stile  di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!