Richiedi preventivo

Il numero non è valido. Controllare per favore il codice del paese, il prefisso e il numero telefonico.
Facendo clic su 'Invia' confermo di aver letto Privacy e accetto che le mie informazioni siano elaborate per rispondere alle mie richieste.
Nota: puoi revocare il tuo consenso inviando un'email a privacy@homify.com

Tutto quello da sapere prima di costruire una casa prefabbricata!

Paolo Tursi Paolo Tursi
Loading admin actions …

Costruire una casa prefabbricata ha numerosi vantaggi: costi contenuti, tempi di realizzazione, qualità dei materiali e soluzioni tecnologiche innovative.

Tutti gli aspetti appena elencati, inducono sempre più spesso a considerare questa tipologia di cotruzione, nei confronti di opzioni più classiche.

Anche l’edilizia modulare consente ampi livelli di personalizzazione per venire incontro alle esigenze dell’utilizzatore finale, ma ci sono aspetti da dover tenere in considerazione prima di scegliere la casa prefabbricata dei nostri sogni.

1. Scegliere il terreno più adatto

Naturalmente, prima di dar via alla costruzione del nostro prefabbricato, occorre trovare il suolo più adatto dove poggiare le fondamenta, quindi verificare che tutto sia a norma.

E' assolutamente indispensabile prestare attenzione affinché questo risulti edificabile, libero da vincoli fisici, ambientali e legali, oltre ai vincoli del piano regolatore comunale e che sia dotato di licenza singola.

Inoltre è opportuno verificare la pendenza, eventuali rischi di smottamento, presenza di corsi d'acqua e possibilità di allaccio ai servizi.

Prendiamo a esempio questa casa prefabbricata proposta dalla Sommerhaus Piu, la Sommerhaus Piu 65. Come possiamo vedere, grazie alla scelta di materiali ecologici e a un'oculata progettazione che livella il piano di appoggio al suolo, quest'abitazione si sposa alla perfezione in un terreno circondato dal verde, riducendo al minimo ogni tipo di impatto ambientale.

2. Considera tutti i costi

Ci sono alcune voci di spesa da dover tenere in considerazione. Prima dell'acquisto e quindi della costruzione del prefabbricato, è necessario fare un prospetto di spesa che includa i seguenti passaggi:

- Eventuale costo totale dell'abitazione modulare (prezzo al mq., finiture, dotazioni e accessori) 

- Costi inerenti l'impresa di costruzione (Scavi e sistemazione del terreno)

- Spese tecniche (Progettazione e direzione lavori, indagini geologiche e piano di sicurezza)

- Spese burocratiche (Pratiche, permessi, bolli, oneri di urbanizzazione)

- Allacciamenti servizi (acqua, gas, elettricità, telefono e fognaria)

Nella foto si pùò ammirare il progetto TheZeb Easy01 della Thezeb Green Buildings & Interiors. La mission di quest'impresa consiste nel progettare e costruire case modulari ecologiche e di qualità, affiancando il cliente durante le fasi produttive con la massima chiarezza sulle voci di spesa.

3. Burocrazia

Case in stile  di build different
build different

Schoolmasters eco house

build different

Un'abitazione modulare è una casa a tutti gli effetti e in quanto tale è soggetta pressoché alla stessa serie di iter burocratici di un edificio classico.

Per ottenere l'autorizzazione a costruire la nostra casa prefabbricata è necessario richiedere un permesso di costruzione che sia correlato delle seguenti documentazioni: una relazione geologica sullo stato del terreno, le direttive sulle norme di sicurezza sui cantieri, l'ottenimento della concessione edilizia, l'individuazione delle figure responsabili del progetto, il documento di deposito del progetto al genio civile comunale e le comunicazioni di inizio e fine lavori. 

In compenso gli alti standard di qualità, di dotazioni e sicurezza dei prefabbricati, li rende comunque meno soggetti alla morsa burocratica, tanto più quando questi hanno progetti eco-sostenibili come nel caso della Schoolmasters modular eco house costruita dalla Build Different. Questa villetta in stile moderno è stata concepita per essere all'avanguardia con i migliori standard ecologici e di sicurezza, favorendone la costruzione secondo i dettami vigenti dalle norme Europee.

4. Trova il miglior esperto

Progetto tridimensionale per la realizzazione di una piccola residenza sul mare utilizzando la casa modulare "CUBICCO": Soggiorno in stile  di Eleonora Frosini
Eleonora Frosini

Progetto tridimensionale per la realizzazione di una piccola residenza sul mare utilizzando la casa modulare CUBICCO

Eleonora Frosini

Affidarsi alle conoscenze e ai consigli di un esperto è fondamentale per ottenere il risultato migliore, nel minor tempo possibile. Vale in ogni campo, tanto più quando si decidere di costruire una casa.

E' importante non sottovalutare alcun aspetto, qualsiasi aspetto farà la differenza per creare l'angolo di intimità che desideriamo.

L'architetto e interior designer Eleonora Frosini può vantare questo genere di esperienza, avendo già fatto studi di arredo dedicati a edifici prefabbricati. E' il caso del progetto tridimensionale illustrato in foto, messo a frutto utilizzando la casa modulare Cubicco. La gestione degli spazi, l'ottima scelta degli arredi, dell'illuminazione e dei dettagli, rendono questa casa un concentrato di stile e raffinatezza, facendo fare un salto di qualità superiore al vostro prefabbricato.

5. Tipo di casa prefabbricata

Case in stile  di homify
homify

L'esterno

homify

A questo punto è il momento di scegliere la tipologia di casa prefabbricata da costruire. Naturalmente è una scelta che va presa a seconda dei gusti personali, ma si deve anche tenere conto di altri aspetti non meno importanti.

Una casa con solai e pareti portanti isolati in cemento armato, ad esempio, è la soluzione migliore per esigenze antisismiche, mentre i prefabbricati in legno hanno tempi di realizzazione più rapidi.

Un esempio valido di quanto sia importante valutare il tipo di casa prefabbricata è la Casa Unifamiliare della ditta Eiland, una struttura elegante e all'avanguardia grazie all'uso del legno prefabbricato a secco, unito a finiture in zinco e alluminio. Questa è una scelta di qualità, grazie a un prodotto raffinato e tecnologicamente innovativo.

6. Costruzione

Villa Anna a Molare: Case in stile  di VillaBio
VillaBio

Villa Anna a Molare

VillaBio

La costruzione è l'ultimo atto, è il momento in cui tutti i progetti cominceranno a prendere vita ed è necessario fare attenzione affinché si ottenga ciò che ci siamo prefissati.

Una ditta specializzata nella costruzione e l'assemblaggio di edifici prefabbricati è la scelta migliore per motivi di sicurezza, tempi di realizzazione e qualità del risultato finale.

Grazie all'esperienza e la professionalità di VillaBio, la progettazione, l'assemblaggio e la costruzione di ogni edificio è seguita e realizzata con cura, a stretto contatto col cliente. La filosofia e la realizzazione dei loro prefabbricati è all'insegna dell'ecologia e il risparmio energetico, con la garanzia del prezzo bloccato e il rispetto del budget indicato dal cliente.

Terminata la fase costruttiva non resterà altro che godere del risultato finale ed entrare in possesso nella vostra nuova casa prefabbricata.

House 1: Camera da letto in stile  di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!