Una ristrutturazione che sa utilizzare gli spazi

Federica Di Bartolomeo Federica Di Bartolomeo
Google+
Loading admin actions …

La ristrutturazione di un vecchio appartamento può dare veramente molte soddisfazioni, specie quando lo spazio è generoso e le possibilità sono allora davvero tante. I vincoli strutturali di partizioni antiquate possono essere infatti aggirati da una progettazione attenta alle esigenze di chi abiterà la casa rinnovata.

Cucina con isola

La prima immagine ci introduce alla zona giorno. Spicca subito in primo piano l'isola che divide, anche se non in maniera definitiva, la cucina dall'area living.  Il legno gioca sicuramente un ruolo particolare in questo interno, caratterizzando con  il suo calore non sol il pavimento ma anche gran parte dell'arredo, elegantemente bilanciato tra i toni di questo materiale  e del bianco. 

Il progetto

PROGETTO DI RIMODULAZIONE INTERNA DI UN APPARTAMENTO: Pareti in stile  di Beniamino Faliti Architetto
Beniamino Faliti Architetto

PROGETTO DI RIMODULAZIONE INTERNA DI UN APPARTAMENTO

Beniamino Faliti Architetto

Qui vediamo la pianta del progetto, come possiamo notare le dimensioni sono più che soddisfacenti, ci aggiriamo infatti intorno ai 100 mq. Eppure questo spazio prima della ristrutturazione risultava molto  molto più frammentato, mal distribuito a causa di partizioni troppo limitanti. Ora invece si è riusciti ad avere più luce nella zona giorno grazie all'open space, trovando anche il modo per ricavare una camera da letto in più per gli ospiti e un secondo bagno, prima inesistente.

Soggiorno open space

Qui vi diamo una piccola panoramica sul soggiorno open space, dove trova posto l'angolo tv e l'area pranzo, corredate da eleganti sedie DAW. Unica eccezione cromatica nella tavolozza dei colori neutri di questo interior design è il lampadario, un  punto focale in rosso che, pur catalizzando su di sè  l'attenzione, valorizza tutto l'ambiente.

Camera da letto e cabina armadio

Anche nella camera da letto padronale lo spazio è stato ridistribuito al meglio: alla nostra destra infatti vediamo infatti l'ingresso alla cabina armadio, mentre dietro al letto la parete è stata attrezzata con comode armadiature che lasciano anche lo spazio per una lunga scaffalatura con illuminazione integrata, perfetta come piccola libreria.

Bagno padronale

Il bagno padronale si trova in un ambiente stretto e lungo. Se una volta questa conformazione spaziale poteva rappresentare un limite in termini di funzionalità, oggi possiamo dire che quasi non lo si percepisce come problema. Una nuova disposizione di mobili e sanitari è riuscita anche a ricavare una comoda vasca per l'idromassaggio sotto la finestra.

Bagno ospiti

Come già menzionato prima, il bagno per gli ospiti prima era inesistente, ma il progetto ha previsto la sua creazione da uno spazio libero adiacente alla parete del soggiorno. A livello cromatico e  stilistico questo bagno è molto vicino a quello appena visto, con qualche piccola differenza: il lavabo fortemente squadrato e le lampade che cadono a goccia davanti lo specchio.

Secondo voi sono stati distribuiti bene gli spazi in questo appartamento? Lasciate un commento!
House 1: Camera da letto in stile In stile Country di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!