Cucina in stile in stile Moderno di Alizée Dassonville | architecture

80 mq Ristrutturati dall'Effetto WOW

Federica Di Bartolomeo Federica Di Bartolomeo
Google+
Loading admin actions …

Stanze anguste, pavimenti danneggiati, poca luce e fluidità degli spazi inadeguata sono fattori che non fanno che complicarci la vita… ecco perché quando si è nell'evenienza di abitare un vecchio edificio ci si trova a fare i conti con necessari lavori di ristrutturazione.

È il caso di questo appartamento a Bruxelles, in un palazzo dei primi del Novecento. Con i suoi  80 metri quadrati, le tre partizioni principali una dietro l'altra, mancava di funzionalità. Oggi però è tutta un'altra storia… pronti per il giro?

Prima-lavori in corso

Come già anticipato, in questo appartamento, al fine di progettare e ottimizzare gli ambienti comuni, è stato necessario sbarazzarsi delle partizioni esistenti e rivedere completamente la distribuzione dello spazio in casa.

Alcune pareti sono state dunque abbattute e così alla fine l'appartamento ha ora due camere, una cucina open space collegata a un bellissimo soggiorno. Anche la funzionalità delle zone di servizio è stata curata al massimo, ricavando anche la zona lavanderia.

Dopo – la nuova cucina

Con la nuova distribuzione, la cucina ora occupa lo spazio centrale della casa. Con il design moderno, offre uno stile minimalista ma accogliente, grazie ai lavori finalizzati per il massimo apporto di luce naturale possibile negli interni. Anche il sistema di luci artificiali è stato studiato nel dettaglio, le vediamo infatti integrate nell'architettura, a dare risalto ai pensili e al colore fresco che tinge il muro di fondo dietro il piano di lavoro.

Il soggiorno

Nel soggiorno, è stata sottolineata la luce naturale  che filtra dalle finestre, scegliendo una pavimentazione in legno chiaro che apporta morbidezza e calore. Inoltre, la scelta dei colori neutri e leggeri, sia per le pareti che per i soffitti ribadisce questa volontà di amplificare i riflessi luminosi nello spazio. D'altro canto  la libreria sospesa dà il tocco di colore e quindi di contrasto che rende interessante quest'area della casa.

In questa casa, a predominare è la semplicità, ma non a costo di stile. Piccoli ma fondamentali dettagli fanno la differenza, come il tappeto, che crea una zona confortevole e rompe il lato potenzialmente freddo di questo soggiorno. Ancora una volta, vediamo un ambiente giovane e accogliente in quello che era niente di più di un vecchio appartamento abbandonato.

Il bagno

Nel bagno, abbiamo il pavimento in legno lascia il posto a delle fantastiche cementine, ma il legno non è stato certo dimenticato , anzi:lo vediamo sul lavabo. L'atmosfera di questo piccolo bagno è chiara, calma… zen!

La camera da letto

Per  ottenereil massimo spazio dal soggiorno, è stato necessario ridurre quello in camera da letto. Nonostante si sia voluto privilegiare la zona sociale della casa, con un paio di idee ben pensate, non si è però sacrificata quella più intima. Nella foto infatti possiamo notare come un sistema contenitore sotto il letto e le lunghe niccchie a parete organizzino perfettamente il volume, recuperando centimetri preziosi e creando praticità.

Cosa ne pensate di questa ristrutturazione? Lasciate un commento!
House 1: Camera da letto in stile In stile Country di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!