90 m² tra storia e modernità

Silvia Piro Silvia Piro
Loading admin actions …

Oggi vi condurremo nel cuore di Roma, in un palazzo del '600 a due passi dalla scalinata di Trinità dei Monti, Piazza Barberini e Teatro Sistina, per mostrarvi la sorprendente ristrutturazione di un appartamento storico, ad opera dell'architetto Serena Romanò. Il lavoro di restyling ha cercato di preservare quanto più possibile il fascino originale, lasciando inalterata la pietra delle murature portanti realizzata con la tecnica  a secco e la struttura in legno dei soffitti, inoltre è stato migliorato il vecchio impianto distributivo dell'appartamento: su una superficie complessiva di 90 m² sono state ricavate due camere da letto con bagni e cabina armadio annessi, un piccolo bagno ospiti, un living e cucina con zona pranzo, collegata al living attraverso un varco esistente.

La cucina

La cucina è un mix perfetto tra antico e moderno! Le splendide pareti in pietra e le travi sul soffitto si affiancano ad arredi minimal e attuali. Una grande parete attrezzata, composta da mobili laccati color bianco, occupa interamente uno dei muri laterali, mentre una piccola isola, con angolo cottura, è posta al centro della stanza. Accanto a quest'ultima, un tavolo dalla forma lineare e quattro sedie semplici ed essenziali, formano la zona pranzo, dove consumare i propri pasti.

Il varco di collegamento

Il varco che collega la cucina con la zona living era un varco esistente, che è stato ristrutturato e coperto in parte con vernice bianca, la stessa che ricopre i soffitti e vari punti delle pareti. Il colore bianco, chiaro, delicato ma nello stesso tempo deciso, dona un'impronta moderna e fresca all'appartamento e contrastando con le pareti in pietra, le mette in risalto. In questa foto è ben visibile anche il pavimento in quercia naturale, con trattamento a olio, che è stato posato in tutto l'appartamento. Si è scelto questo tipo di legno in richiamo dei vecchi pavimenti di cui purtroppo erano rimaste solo poche assi recuperabili.

Il soggiorno

Il soggiorno, in continuità con il resto delle stanze, è arredato con gusto moderno e semplice, quasi a non voler mettere in ombra la particolare struttura dell'appartamento, caratterizzata da splendide pareti in pietra. In questa foto vediamo un semplice divano due posti dal colore tenue e un tavolino con piano in vetro, su cui domina una particolare lampada dalla forma geometrica. Sulla pavimentazione sono stati progettati due inserti a tappeto, realizzati con marmette antiche a richiamo di quelle esistenti ritrovate durante i lavori e in parte riutilizzate.

La camera da letto

Ecco una delle due camere da letto, dove troviamo ancora lo splendido pavimento in quercia, le pareti verniciate di bianco con inserti in pietra e il soffitto in legno.L' arredamento è più classico, rispetto al resto delle stanze e si caratterizza per mobili in legno decapè, che donano calore all'ambiente e lo rendono accogliente.

Il bagno

Per finire vi mostriamo uno dei due bagni che compongono l'appartamento. Anche qui è visibile la splendida parete in pietra, questa volta affiancata a piastrelle, caratterizzate da colori tenui e decori differenti. 

Lo splendido lavoro di restyling, studiato nei minimi dettagli, ha dato nuova luce all'appartamento, rendendolo armonioso e ospitale! 

Se vi è piaciuto questo articolo vi consigliamo di leggere: Un casolare ristrutturato dagli interni unici!

Voi cosa pensate del progetto? Lasciate un commento.
House 1: Camera da letto in stile In stile Country di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!