6 idee su come sfruttare gli angoli vuoti!

Margot Berrino Margot Berrino
Loading admin actions …

Accade spesso, soprattutto negli appartamenti di grandi dimensioni, che una volta finito di arredare le stanze ci si accorga che molti angoli sono rimasti vuoti. Quando si progetta l'arredo di un ambiente, infatti, ci si concentra principalmente sulle zone centrali, trascurando quelle laterali e, soprattutto, gli angoli. Questi ultimi sono dei punti particolari, molto difficili da arredare in modo soddisfacente: per questo motivo, spesso, al posto di essere  valorizzati vengono lasciati a se stessi. Per aiutarvi a risolvere il problema degli angoli vuoti, in questo articolo vogliamo mostrarvi sei modi per sfruttare al meglio questi spazi, arredandoli in modo funzionale, pratico e anche originale!

1. Un giardino interno

Non sapete come arredare un angolo della cucina? Oppure non capite come poter sfruttare il sottoscala? In entrambi i casi, la soluzione più semplice è sicuramente quella di trasformare queste zone inutilizzate in dei bellissimi giardini interni! In base allo spazio disponibile, potete optare per diversi tipi di piante d'appartamento: se l'angolo a disposizione è piccolo, potete scegliere delle piante da vaso, come  le orchidee o le piante grasse. Se invece, come nella foto, disponete di uno spazio grande come il sottoscala, allora potete sbizzarrirvi e creare un ambiente naturale più suggestivo e verdeggiante, utilizzando, ad esempio, delle palme nane. 

2. Un salottino per chiacchierare

Tenda d'arredo e poltroncine: Soggiorno in stile in stile Moderno di Els Home
Els Home

Tenda d'arredo e poltroncine

Els Home

La soluzione che vi proponiamo adesso è pensata soprattutto per le donne, le quali amano passare i pomeriggi a chiacchierare in compagnia di un'amica e di una buona tazza di tè. Pensando a questo passatempo femminile, abbiamo deciso di proporvi come seconda idea per sfruttare gli spazi vuoti, quella di trasformarli in eleganti e comodi salottini, pensati, appunto, per favorire la conversazione in un'atmosfera tranquilla e di relax. Al posto di bere il caffè scomodamente seduti al tavolo, non è forse meglio accomodarsi in un salottino confortevole, che favorisca l'abbandonandosi a un po' di sano pettegolezzo? 

3. Un angolo lettura

Lo studio italiano SERENELLA PARI DESIGN ci mostra, attraverso questa foto, un terzo modo per valorizzare gli angoli vuoti: trasformarli in zone per la lettura! Se siete degli amanti dei libri e vi piace passare lunghe ore immersi nei mondi letterari, realizzare un piccolo angolo dedicato a questa attività sarà sicuramente la soluzione giusta per voi; basterà introdurre una poltrona comoda, magari una chaise longue, una lampada e una piccola libreria in cui tenere i vostri libri preferiti: l'angolo prima vuoto si trasformerà nella vostra zona preferita all'interno della casa!

4. Un ufficio in casa

Se siete una di quelle persone che si portano il lavoro anche a casa, allora avrete sicuramente bisogno di riservarvi nell'appartamento un piccolo spazio in cui potervi concentrare: perché non usare per questo fine quell'angolo vuoto del soggiorno o della camera da letto che non avete mai saputo come sfruttare? La nostra quarta proposta è infatti proprio quella di usare un angolo vuoto per crearvi un piccolo ufficio domestico in cui poter finire di lavorare quando siete a casa. La parte difficile sarà trovare una scrivania angolare o, comunque, di piccole dimensioni,  che possa inserirsi nello spazio che volete riempire risultando comunque di design e in armonia con lo stile della casa: una volta fatto ciò, tutto il resto sarà semplice!

5. Mensole e scaffali

Soggiorno in stile in stile Eclettico di FUNDAMENTAL.BERLIN
FUNDAMENTAL.BERLIN

A Few Of My Favourite Things

FUNDAMENTAL.BERLIN

In casa siamo sempre pieni di oggetti e utensili che non sappiamo dove mettere: un'altra idea per sfruttare in modo ottimale e pratico gli angoli vuoti di un appartamento, può essere quindi quella di riempirli con mensole e scaffali in cui disporre i molti oggetti che si accumulano in casa. Attenzione, però: non limitatevi a prendere il primo scaffale che trovate, cercate di scovare dei mobili o delle mensole dall'aspetto originale ed eccentrico,che diventino anche degli oggetti d'arredo in grado di trasformare l'angolo vuoto in una zona certo utile, ma anche e soprattutto bella da vedere!

6. La lavanderia

Se al posto di un semplice angolo vuoto avete un intero stanzino, o comunque uno spazio di discrete dimensioni, che non sapete come utilizzare, potreste pensare di ottimizzare questo ambiente trasformandolo in una zona lavanderia. In questo modo eviterete di dover introdurre la lavatrice in altre stanze della casa, come il bagno o la cucina, e, soprattutto, potrete evitare che l'umidità, che di solito si crea con le operazioni di lavaggio e asciugatura, si diffonda in tutta la casa.

Oggi vi abbiamo provato a dare qualche idea interessante su come valorizzare tutti gli angoli della casa. Se il vostro problema, però, non è come arredare  e sfruttare dei semplici angoli vuoti ma delle intere stanze di piccole dimensioni, allora ecco l'articolo giusto per voi: Le stanzette: un tesoro tutto da scoprire.

E voi? Come pensate che sia meglio utilizzare gli angoli vuoti di un appartamento? Commentate!
House 1: Camera da letto in stile In stile Country di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!