Il progetto di una casa con fienile

Germana Invigorito Germana Invigorito
Google+
Loading admin actions …

La regione dei Pirenei Centrali ci accoglie oggi per esplorare la progettazione di un casale tradizionale e del suo fienile. Ammiriamo dunque i sublimi paesaggi naturali che questa regione ci offre e fermiamoci in questa pittoresca cittadina ad ammirare questa progettazione, firmata dall'architetto liberale Virginie Devaux, specializzata in recupero e progettazione di vecchi edifici. L'architetto qui offre una soluzione per creare un collegamento tra spazi interni ed esterni, facendo coesistere stile tradizionale e contemporaneo.

Una facciata aperta agli esterni

Dall'esterno ci troviamo di fronte a un'incantevole costruzione in pietra, che si fonde perfettamente con la bellezza paesaggio circostante. La facciata anteriore dotata di un timpano regala tono allo stabile, ma è la pietra ad essere l'elemento d'architettura d'onore. Il tetto di tegole rossastre e le volte in legno finiscono di sottolineare il carattere tradizionale e ancestrale di questo casale. Sono qui presentati due volumi, la casa e il fienile ad essa annesso. 

Un patrimonio architettonico da preservare

L'architetto amante dei progetti dal ricco patrimonio storico, si è dunque messa al lavoro per ristrutturare questo stabile. La sua volumetria è rimasta invariata, e lo stesso vale per le aperture della casa che permettono di connettere interni ed esterni.

Scopriamo una grande apertura sul timpano ovest che, con due battenti ribaltabili, permette al salone di bagnarsi nella luce naturale e agli abitanti della casa di godere della luce del sole. Queste aperture sono state conservate ma modernizzate grazie all'istallazione di finestre a baia composte da materiali contemporanei. Tutto ciò ha permesso allo stabile di vantare un design moderno ed elegante, e di far si che la bellezza degli esterni penetri al suo interno.  

Una proprietà dal grande charme

L'architetto ha giudiziosamente scelto di eliminare la copertura della veranda e non le sue pareti, così da proporre un insieme volumetrico visibilmente più semplice, e di conseguenza una lettura dello spazio molto più lineare.

Lo struttura annessa visibile nella foto a sinistra, dispone di una copertura in legno che , sigillandola, la protegge dalle intemperie.

Al primo piano scopriamo un piccolo angolo terrazzo che, come ognuno di noi desidererebbe, può essere utilizzato sia per pranzare che per cenare.

Tra la tradizione e la modernità

Entriamo nella proprietà. Credete che gli spazi interni siano coerenti con quelli esterni? Scopriamo un sottile mélange architettonico che propone da un lato un gusto moderno, dall'altro uno più tradizionale. Il matrimonio funziona alla perfezione. Così, troviamo un muro di pietra che, circondato da pareti di un bianco immacolato, ospita un moderno camino a legna. Uno tra i tipi di riscaldamento più economici!

Una cucina contemporanea

Ecco la cucina, alla quale si arriva percorrendo le scale viste nell'immagine precedente. Una concezione tutta moderna ci accoglie qui a braccia aperte. I toni chiari e grigi utilizzati donano allo spazio un aria luminosa e sofisticata. L'angolo cottura aperto sulla sala da pranzo, inoltre, offre a chi lo vive un ambiente davvero molto colloquiale. 

Un salone elegante

Progettato in maniera ottimale e dai toni blu e bianchi, il salone, dona freschezza alla stanza, il suo arredamento è contemporaneo e sobrio, e non appesantisce l'insieme.

Se le ristrutturazioni vi appassionano, date uno sguardo a La ristrutturazione di una casa in Sardegna

Cosa ne pensate di questo progetto? Lasciate un commento!
House 1: Camera da letto in stile In stile Country di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!