8 Stili da Considerare se Non Vuoi Vivere in una Casa Anonima | homify

8 Stili da Considerare se Non Vuoi Vivere in una Casa Anonima

Sabrina Tassini – homify Sabrina Tassini – homify
Bedroom Pixers Camera da letto rurale Variopinto
Loading admin actions …

Estroso o sofisticato? Vibrante o esotico? Quello che è certo è che gli stili d'interior design sono tanti, e tutti da personalizzare apportando il proprio gusto e modulando i diktat secondo le proprie esigenze. Tuttavia, alcuni filoni d'arredo sono in grado, meglio di altri, di garantire un'atmosfera davvero unica e accattivante alla casa. Scegliere tra questi aiuterà quindi a ottenere un risultato da favola di cui andare fieri ogni giorno. Oggi ve ne proponiamo 8, da vagliare per non rischiare di vivere in un'abitazione anonima!

1. Eclettico

ANTONIO CARLOS RESIDENCE Mauricio Arruda Design Soggiorno eclettico
Mauricio Arruda Design

ANTONIO CARLOS RESIDENCE

Mauricio Arruda Design

Mix materico e cromatico, giochi di fantasie e forme differenti accostate tra loro. Questo e molto altro è ciò che sta alla base dello stile eclettico: un potpourri di arredi, complementi e accessori che intendono stupire chi guarda e divertire chi ci vive attorno.

2. Rustico o country-chic

Accogliente e sincero, lo stile rustico è e rimane uno dei più gettonati stili di interior design per rendere ospitale e confortevole la propria casa. Seguono anche le declinazioni più country, romantiche e trasognanti, ispirate alle vecchie case di campagna dallo charme indiscusso.

3. Etnico

Tra rafia, legno, colori ecrù, paglia di Vienna e tocchi gold o argentei su elementi decorativi, anche lo stile etnico, in chiave più o meno elegante, risulta appetibile per garantire personalità alla propria casa. 

4. Classico moderno

Dining Room - deco style MN Design Sala da pranzoAccessori & Decorazioni
MN Design

Dining Room – deco style

MN Design

Lo stile classico moderno sta spopolando nell'interior delle case più attuali. I tratti decorativi tipici di epoche antiche tornano infatti a connotare anche i più contemporanei spazi abitativi. Velluti, colori polverosi, superfici specchiate e quadri retrò si abbinano alla perfezione anche a pezzi odierni, per un risultato stupefacente. 

5. Vintage

Dagli anni 50-60 agli anni 70-80 sino al 2017. Anche se può apparire un controsenso, il vintage è decisamente un evergreen che torna protagonista delle abitazioni più attente e nostalgiche. Arredi in formica, carte da parati a pattern geometrici e optical, piccole radio d'epoca ed elettrodomestici dalle forme arrotondate, faranno subito al caso vostro per un'infusione di carattere.

6. Neo-Folk

Folk Pixers Camera da letto rurale Variopinto

Un nuovo folk è arrivato in città! Su mobili, pareti e accessori, ecco un'esplosione di vitalità folkloristica che evoca fortemente disegni, pattern e colori della tradizione popolare, aggiungendovi inoltre accenti gitani e scanzonati. Insomma, proibito annoiarsi!

7. Jungle

URBAN JUNGLE STYLE Minoop CasaPiante & Accessori
Minoop

URBAN JUNGLE STYLE

Minoop

Un nuovo e succulento stile d'interior che risiede nel Jungle o Urban Jungle, vede il verde, le piante tropicali e tutti gli elementi che ci ricordino scenari esotici e lussureggianti, al centro degli ambienti domestici più trendy ed eco-chic.

8. Japan-inspired

Japanese style tomdesign StudioArmadi & Scaffali
tomdesign

Japanese style

tomdesign

Stuoie colorate, legni, ampie finestre ma soprattutto ampie porte scorrevoli a vetrata, ma anche tanto rigore di forma e carte di riso: il Japan-inspired è senza dubbio un ulteriore stile da tenere a mente per vestire la propria casa, specialmente se si coltiva un'inguaribile passione per la cultura orientale.

Diteci il vostro preferito!
House 1 Opera s.r.l. Camera da letto rurale

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa?
Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!