Come realizzare un mobile con materiale di recupero

Alberti Laura Anna Maria Alberti Laura Anna Maria
Loading admin actions …

Sempre più spesso si sente parlare di riuso creativo. Della volontà di prendere un vecchio oggetto, per regalargli una funzione tutta nuova. É proprio a questa tendenza che dedichiamo oggi il nostro articolo. Troverete 6 idee da cui prendere spunto, perché possiate realizzare da voi personalissimi mobili e complementi d'arredo. Pallet, vecchi barili, tubi, container e cornici: sono infiniti gli oggetti che possono vivere una seconda vita. Divertitevi a scovarli nelle vostre soffitte e nelle vostre cantine, da rigattieri e in mercatini dell'usato. Armatevi di colore, di pazienza e di creatività e trasformateli in ciò che più vi piace!

1. Con i pallet

Camera da letto in stile in stile Moderno di Gauus.es
Gauus.es

Edredón Ajustable CERCHI Barbadella Home

Gauus.es

Il prodotto / materiale che più si presta ad una seconda vita all'insegna del design e dell'arredamento è sicuramente il pallet. Utilizzarlo è semplice, e si può realizzare davvero di tutto: tavoli e tavolini, divani e poltrone, sedie, letti e contenitori di ogni tipo. Si può decidere di lasciare i pallet al naturale o li si può dipingere: con colori accesi, oppure in un bianco che dia loro un aspetto shabby. Guardate questa camera da letto firmata Gauus. Il letto singolo, i comodini: tutto realizzato con i pallet. Le interpretazioni a cui si prestano sono infinite: industrial, moderno, rustico. Provateci, è semplicissimo!

Se avete a disposizione vecchi pallet e volete trasformarli in arredi, leggete l'articolo Parola d’ordine: pallet! Eco-friendly, eleganti e… low cost

2. Con i tubi idraulici

É poi possibile, con materiali di recupero, realizzare divani e sedute in genere. L'industrial designer Giacomo Giustizieri ne propone uno realizzato con tubi e raccordi metallici di norma utilizzati per le condutture idriche; i vari componenti sono stati fissati tra loro con la tecnica del pressfitting, tipica del mondo idraulico. Se vi piace l'idea di avere un divano eclettico e assolutamente originale nel vostro soggiorno, un'alternativa potrebbe essere quella di utilizzare una vecchia vasca da bagno, di quelle in ferro che un tempo riempivano le case. Basta tagliare un lato lungo (l'altro servirà da schienale), smussare i lati corti cosicché diventino dei braccioli e riempirla di morbidi cuscini: e il gioco è fatto!

3. Con un vecchio barile

Un altro prodotto che si presta ottimamente ad essere reinterpretato è il barile, come dimostra Barrel12 di Studiododici. Vecchi fusti, riciclati e bonificati, si trasformano in mobili, librerie, sedute, contenitori e persino vasi, da utilizzare in giardino o sul terrazzo! In questo caso il barile, montato su quattro pratiche ruote e in finitura ruggine, è stato trasformato in un originalissimo bar portatile. Se avete a disposizione vecchi barili provate a copiare questa idea (non prima di averli fatto bonificare, però!). Altrimenti… Ordinatene uno a Studiododici, scegliendo i colori che più vi piacciono e decidendo la sua destinazione d'uso. 

4. Con cornici e scaffali

Ci sono infiniti oggetti e materiali che si prestano ad essere re-impiegati come arredi e decorazioni. Macrit – Materie Creative Italiane propone bellissime realizzazioni da cui prendere spunto. Frame it – Duchamp, ispirata al ready-made dell'artista dadaista Marcel Duchamp, è una libreria che fonde arte e design, colore e ironia. A comporla sono cornici in legno laccato lucido, contenitori in teak e due pezzi inaspettati: uno sgabello in metallo e legno, e la forcella e la ruota di una vecchia bicicletta. Potete trarne ispirazione così: recuperate vecchie cornici di diverse dimensioni, dipingetele nei colori preferiti e applicatele a contenitori di legno. Componeteli a piacere ed ecco la vostra personalissima libreria!

5. Con una nuova vernice

Spesso, per donare una seconda vita ad un mobile o ad un qualsiasi complemento d'arredo basta utilizzare un po' di colore. Federica Raggi, esperta in restyling di vecchi mobili, l'ha fatto con Cubisino. Ha preso un vecchio armadio – di quelli che spesso abbiamo in soffitta -, l'ha sistemato, e ha dipinto il suo legno scuro e consumato con un bel bianco sporco. Il risultato? Un capolavoro shabby, perfetto per la camera degli ospiti o per dare carattere alla propria casa al mare!

6. Con un container

Case in stile in stile Moderno di Ecosa Institute
Ecosa Institute

Container home front street view

Ecosa Institute

Si può persino realizzare un'intera casa, con i materiali di recupero! Con i container, ad esempio. Guardate questa realizzazione firmata Ecosa Institute. Costruita in Arizona, è composta da 6 container utilizzati per le spedizioni e ora recuperati. Dipinti con un delicato verde menta, i container danno vita a una vera e propria abitazione su due livelli, con sala da pranzo, cucina, bagni e camere da letto. Non manca davvero niente, e si può dire di avere una casa come nessuna!

Quale soluzione preferite? Lasciate un commento.
House 1: Camera da letto in stile In stile Country di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!