UN APPARTAMENTO D'ELITE: Soggiorno in stile in stile Moderno di SERENA ROMANO' ARCHITETTO

Un Appartamento Moderno e Straordinario in Bianco a Roma

Agnese D’Alfonso – homify Agnese D’Alfonso – homify
Loading admin actions …

Questo appartamento, curato dall'architetto Serena Romanò, si trova in una zona dalla forte eredità storica: il quartiere Salaria a Roma, un'area che fu oggetto di importanti interventi di urbanizzazione, testimoniati oggi dagli spaziosi e luminosi edifici degli anni Sessanta. 

La committenza aveva delle richieste molto specifiche: desiderava una distribuzione degli spazi più moderna, dunque, rinunciando all'impostazione classica a corridoio in favore di un open space multifunzionale, con due ali laterali dedicate rispettivamente alla zona notte padronale e alla notte di bambini e ospiti, e un arredo basato sul contrasto bianco – nero. 

La zona giorno – parte 1

Da questa immagine è subito piuttosto evidente il gioco dei contrasti, che coinvolge ogni elemento, in una coerenza totale. Unico, e necessario, diversivo: il tocco di rosso dato da cuscini e coperta. L'obiettivo era quello di abbandonare la vecchia distribuzione e dare all'appartamento l'aspetto di un loft, cosa assolutamente riuscita. Questo spazio ampio e moderno, sia a livello di pianta, che come arredi, ci porta molto lontano dalle architetture degli anni Sessanta, di cui è originario l'edificio.

La zona giorno – parte 2

A renderlo moderno, anche una serie di accorgimenti tecnologici: non soltanto l'illuminazione è molto tecnica, organizzata con dei faretti incassati nel soffitto, ma, cosa che salta immediatamente all'occhio, il televisore, molto grande, è inglobato in una struttura appesa al soffitto. Insomma, seduti su quel bel divano moderno sembra di stare al cinema!

La zona pranzo

Anche qui viene coerentemente portato avanti il tema del bianco e nero, anzi, qui più che in soggiorno, è spinto ai massimo livelli, con l'alternanza delle sedie. L'ambiente è luminosissimo, grazie alla scelta delle finiture: il parquet è di un grigio molto chiaro e per le pareti solo intonaco bianco. A sormontare il tavolo niente luce a sospensione, ma un'elegante fila di faretti incassati, un segno pulito ed essenziale.

La cucina

La cucina, per motivi igienici e di comfort è parzialmente separata dal resto della zona giorno. In questo modo è possibile sfruttare appieno le potenzialità dello splendido open space, accogliendo ospiti senza contaminare l'ordine visivo di soggiorno e sala da pranzo con il disordine di una cucina in piena attività. Questo ambiente, come il resto della casa, è moderno e tecnologico. Assolutamente stupenda la cappa, un semplice parallelepipedo in metallo dipinto di bianco che sormonta l'isola.

La camera da letto

La camera da letto padronale è minimal. Qui il contrasto bianco e nero viene abbandonato in favore del total white. Anche un grande schermo televisivo, che trova il suo corrispettivo e antagonista nell'elemento che sormonta la testa del letto: un elegante pannello bianco, retroilluminato con dei led bianchi: un metodo di illuminazione originale e sofisticato!

I bagni

Il bagno è un trionfo: le dimensioni sono piuttosto ampie, perciò si è pensato di organizzarlo come la sala da bagno di un centro benessere, ovvero con zone specifiche dedicate a wellness e beauty. La grande luminosità naturale rende lo spazio ancora più piacevole. Le finiture sono pregiate: botticino lavorato a spacco per la doccia e spazzolato per il resto delle superfici. Insomma, un luogo ideale per coccolarsi e prendersi cura di sé!

Che ne pensate del progetto? Lasciate un commento!
House 1: Camera da letto in stile In stile Country di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!