L'evoluzione della casa in campagna

Eugenio C. – homify Eugenio C. – homify
Google+
Loading admin actions …

Il sole che svetta in un cielo limpido, il vento che accarezza prima l'erba e poi il nostro volto. Il desiderio di campagna durante l'anno cresce, diventando alla fine intenso come i profumi e le sensazioni che ci regalano questi luoghi. Il piano perfetto prevede di avere una seconda abitazione lontana dal caos cittadino, ma raggiungibile con poche ore di viaggio. Se le distanze aumentano, allora la casa diventa il nostro rifugio estivo, il che non è per niente male.

Come dovrà essere strutturata la nostra abitazione estiva? Un tipo di architettura contemporanea potrà coesistere con un paesaggio rurale? E se invece nel lotto di terreno è presente un rudere, varrà la pena recuperarlo? Queste ed altre domande troveranno risposta grazie a questo Libro delle Idee.

Un grande classico

Casale a Montemarciano: Case in stile in stile Classico di LPA
LPA

Casale a Montemarciano

LPA
LPA
LPA

Il grande classico intramontabile: ad un casolare immerso nella natura delle Marche non si può dire di no. L'abitazione si presenta con due piani e con questi mattoncini a vista dall'area rustica. Ma la vera essenza di campagna si concentra tutta nel porticato in legno, munito di tegole ed ampi pilastri. Quell'umidità notturna, molto piacevole d'estate, sarà la benvenuta mentre saremo seduti comodamente a contemplare il cielo.  

Il fienile ristrutturato

Recupero e ristrutturazione? Sicuramente sì. Questo manufatto rurale è frutto di un’ampia riorganizzazione di una zona agraria nel Monferrato. La cascina conserva la sua storia di fienile con un tetto a doppia altezza e pilastri in tufo. I vuoti della vecchia struttura sono stati utilizzati per progettare delle grandi portefinestre che mettono in relazione la casa con l'ambiente circostante. La scelta dei materiali è stata fortemente contestualizzata scegliendo per gli interventi solo tufo locale, mattoni, ferro, acciaio e legno, tutti elementi affini al contesto d'intervento. Ripartire da zero avrebbe forse significato perdere molto in termini di legami con la terra circostante.

Casa in espansione

Alla forma più classica di casa indipendente si aggiungono dependance e estensioni moderne che non pregiudicano l'aspetto dell'abitazione, ma anzi la rendono più interessante. Non è difficile immaginare di operare una ricostruzione come questa, in cui il corpo centrale della casa resta tale per ospitare camere da letto e bagni autenticamente retrò, mentre per la sala da pranzo e la cucina si preferiscono altri ambienti. La famiglia sempre unita è sparsa, ma finalmente ognuno ha i suoi spazi di libertà.

Gusto nuovo

Cucina di vetro: Cucina in stile in stile Moderno di ARCHICURA
ARCHICURA

Cucina di vetro

ARCHICURA

Come tutte le cose, anche l'architettura della casa in campagna si è evoluta arrivando ad interpretare un gusto contemporaneo in un contesto puro, solitamente restio al cambiamento. L'abitazione è più portata al contatto visivo con l'esterno, da cui trae energia. Le pareti sono quindi inutili, mentre due piani, di cui uno mansardato, sono più che sufficienti. 

Rinnovamento

La casa si sviluppa maggiormente al piano superiore, in pratica si stacca dal terreno, ma non per interrompere il rapporto con la natura, bensì per instaurare un miglior dialogo con il paesaggio. Questo progetto, già trattato qui, gode di un'incantevole vista sulla campagna verso il Lago di Costanza, nel cuore dell'Europa.

Rapporti interni

La valorizzazione del giardino interno della casa in campagna non è semplice. In questo importante intervento di recupero di questa costruzione risalente al 1500, sono stati sistemati i terrazzamenti mettendo in risalto le piante esistenti, come il grande pero secolare al centro. Il rapporto con il verde circostante si sviluppa attraverso i concetti di un'architettura rurale che è ancora valida oggi.

Formule nuove

Questo esempio è diametralmente opposto. La struttura geometrica e regolare di questa abitazione fa si che il giardino segua un ordine spaziale simile.

La scelta di un tipo di progetto architettonico rispetto ad un altro deve prendere in considerazione sicuramente il proprio gusto personale, ma, come abbiamo visto in precedenza, anche il contesto. Da una parte una tradizione che si conserva ma non ha paura di utilizzare materiali e concetti nuovi, dall'altra un'architettura nuova, figlia di un nuovo modo d'intendere gli spazi abitativi, ma che riesce ad avere un rapporto privilegiato con il paesaggio attraverso grandi vetrate e spazi puri.

House 1: Camera da letto in stile In stile Country di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!