Richiedi preventivo

Il numero non è valido. Controllare per favore il codice del paese, il prefisso e il numero telefonico.
Facendo clic su 'Invia' confermo di aver letto Privacy e accetto che le mie informazioni siano elaborate per rispondere alle mie richieste.
Nota: puoi revocare il tuo consenso inviando un'email a privacy@homify.com

7 soluzioni per schermare la doccia con stile

Alberti Laura Anna Maria Alberti Laura Anna Maria
Loading admin actions …

Avete deciso: il vostro bagno avrà una doccia. E adesso dovete decidere come proteggerla. In questo articolo trovate 7 diverse alternative per schermare la vostra doccia. Soluzioni studiate per ogni gusto e per ogni spazio, all'insegna della praticità e insieme dell'estetica. Troverete tende, vetri, muretti. Troverete idee da cui trarre ispirazione, e prodotti che vorrete correre ad acquistare! Che abbiate un bagno enorme oppure piccolissimo, che abbiate una doccia o che vogliate fare della vostra vasca da bagno (anche una doccia), siamo sicuri che in questo articolo troverete ciò che fa per voi!

L'opzione classica: le porte in vetro

Box doccia su misura : Bagno in stile  di SILVERPLAT
SILVERPLAT

Box doccia su misura

SILVERPLAT

Per schermare una doccia, la soluzione più comune è quella di ricorrere alle classiche porte in vetro. Il tradizionale box doccia, insomma. É forse la scelta dalla resa estetica migliore, e dalle più larghe possibilità di interpretazione. I modelli di box doccia in commercio sono davvero infiniti. Si può scegliere il cristallo trasparente, o il vetro fumé. Si può realizzare un box doccia quadrato, rettangolare oppure rotondo. Si possono scegliere profili in alluminio, o si può decidere di non realizzare alcun profilo. A noi piace molto la cabina doccia su misura firmata Silverplat, con pedana in teak e vetro temperato spesso 8 millimetri. Ma con le porte in vetro potete davvero sbizzarrirvi!

L'opzione pratica: una tenda

Per schermare una doccia, l'opzione più pratica e meno dispendiosa è quella di scegliere una tenda. Magari colorata, divertente, che regali al bagno stile e personalità. Come il modello Neptun di Kollektiv Vier, omaggio al mare e all'Oriente. La tenda è la scelta perfetta quando lo spazio in bagno è poco, ed è anche la giusta soluzione quando si vuole utilizzare la propria vasca a mo' di doccia. Bisogna fare attenzione alle dimensioni, e bisogna scegliere il materiale più opportuno: vinile, poliestere, cotone, nylon. Con una sola considerazione: le tende, specie se in tessuto, si sporcano molto facilmente ed è necessario lavarle spesso.

L'opzione discreta: un pannello in plastica trasparente

Bagno in stile  di Salle de Bains Déco.com
Salle de Bains Déco.com

Coquillage et crustacés…

Salle de Bains Déco.com

Un'altra alternativa, anche in questo caso indicata se si vuole fare della propria vasca da bagno (anche) una doccia, è quella di ricorrere a un telo, o a uno schermo, di plastica. Salle de Bains Déco ne propone infinite tipologie con decori tutti diversi tra loro. Il vantaggio di un telo in 100% PVC (in questo caso trasparente, ma potete sceglierlo nel colore che più vi piace) è il suo essere completamente impermeabile. Si asciuga in un attimo, e non c'è bisogno di lavarlo. Appeso al soffitto, o a un controsoffitto, si utilizza come una vera e propria tenda da finestra!

L'opzione elegante: un vetro decorato

Bagno in stile  di Novellini

Sicuramente originale è l'idea di schermare la vostra doccia con un vetro decorato. Potete decidere di applicarvi appositi stickers in vinile, oppure optare per un vetro serigrafato, come questa versione del modello Kuadra di Novellini. Inaspettata ed eclettica via di mezzo tra il vetro trasparente e una tenda doccia, il vetro serigrafato ha un fortissimo valore estetico e regala una privacy maggiore rispetto al cristallo lasciato al naturale. Se vi rivolgete a una vetreria specializzata potete anche chiedere una serigrafia personalizzata, trasformando il vostro bagno in qualcosa di unico. 

L'opzione rustica: un muretto in pietra

Se invece amate lo stile rustico, allora fa per voi la pietra. Nell'abitazione firmata dall'architetto Antonio d'Aprile il suo utilizzo è portato all'estremo, e la sua applicazione è riservata a una vasca da bagno e alle pareti che la circondano. Nulla vi impedisce di trarne però ispirazione per la vostra doccia. In realtà, potete optare anche per una soluzione più soft: realizzare un muretto basso in muratura e rivestirlo poi in listelli di pietra.

Se vi piace l'idea di avere pareti in pietra all'interno del vostro bagno, o della vostra casa, leggete l'articolo Muri a pietra a vista per gli interni

L'opzione retrò e stilosa: il muretto in mosaico

Bagno con mosaico: Bagno in stile  di RenderLab
RenderLab

Bagno con mosaico

RenderLab

Un'altra possibilità, che prevede anch'essa la realizzazione di un muretto (o anche di una vera e propria parete), è rappresentata dal mosaico. In questo progetto firmato Renderlab, il muretto – interamente rivestito con piccole tessere di mosaico nei toni del grigio, del rosa e del marrone – divide la doccia dalla vasca da bagno e diventa un pratico piano d'appoggio. Sugli altri lati, la doccia è invece chiusa da porte in cristallo trasparente. Potete copiare questa soluzione, oppure potete decidere di evitare il vetro e di chiudere la doccia con solo un muretto basso, purché questa sia addossata ad una parete. 

L'opzione libera e naturale: nessuna schermatura!

Infine, ecco l'alternativa all'insegna della libertà. Niente muretti, niente porte, niente tende: la doccia è lasciata al naturale, senza che ci sia nulla a schermarla. Una soluzione da adottare nel caso di grandi bagni, in cui la doccia occupi uno spazio a sé, o – al contrario – nel piccolo bagno di una casa per le vacanze. Con una scelta di questo tipo, protagonista è sicuramente il soffione. Il designer Davide Vercelli propone Perfect Ten, una serie di soffioni caratterizzati da un erogatore basculante. Qualsiasi modello di soffione scegliate, la regola è una sola: osare!

Quale soluzione preferite? Lasciate un commento.
House 1: Camera da letto in stile  di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!