Una mansarda dalle 1000 idee

Federica Di Bartolomeo Federica Di Bartolomeo
Google+
Loading admin actions …

Il progetto di oggi riguarda un sottotetto recuperato all'uso abitativo, totalmente ripensato secondo uno stile moderno e un arredo su misura. Potremmo già finire qui, e invece, dobbiamo dirvi che c'è molto altro ancora. Le soluzioni di design escogitate per questi interni riservano infatti molte sorprese in termini di distribuzione e risparmio degli spazi.. state  a guardare e scoprite come.

La cucina

Conversione di un sottotetto non abitabile in mansarda:  in stile  di Michele Valtorta Architettura
Michele Valtorta Architettura

Conversione di un sottotetto non abitabile in mansarda

Michele Valtorta Architettura

Iniziamo mostrandovi subito la cucina, inserita nello spazio come un volume unico che riunisce in sé le funzioni di piano di lavoro e cottura insieme a tutti gli elettrodomestici e la zona colazione/pranzo che può ospitare fino a tre persone.  Completa in tutto una grande mensola corredata di vetro satinato alla sua base, dove troviamo inserito l'impianto di illuminazione.

Nell'open space

Conversione di un sottotetto non abitabile in mansarda:  in stile  di Michele Valtorta Architettura
Michele Valtorta Architettura

Conversione di un sottotetto non abitabile in mansarda

Michele Valtorta Architettura

Come abbiamo appena vista dunque, la cucina si inserisce nello spazio in maniera anticonvenzionale, proiettandosi in diagonale verso la parte di open space occupata dal soggiorno. Qui troviamo un divano letto corredato da un tavolino, ordinati davanti un pannello in betulla decorato da una fantasia astratta.

Un mobile utile e dilettevole

Conversione di un sottotetto non abitabile in mansarda:  in stile  di Michele Valtorta Architettura
Michele Valtorta Architettura

Conversione di un sottotetto non abitabile in mansarda

Michele Valtorta Architettura

Basta appoggiare un mano sul pannello e ci rendiamo conto della sua duplice natura: ruotato di 180° si può scegliere di girarlo con l'altra faccia verso il soggiorno, una superficie bianca perfetta per proiettare film e organizzare un mini cinema in casa. Qui ci troviamo nel lato opposto rispetto a dove ci trovavamo nella foto precedente, ma anche da qui possiamo ammirare il parquet in wengé  e il legno di betulla che riveste parte delle pareti.

Torniamo però all'originale mobile  al centro. Come vedremo, ha anche la funzione di proteggere un ambiente della casa molto importante..

La camera da letto

Conversione di un sottotetto non abitabile in mansarda:  in stile  di Michele Valtorta Architettura
Michele Valtorta Architettura

Conversione di un sottotetto non abitabile in mansarda

Michele Valtorta Architettura

Sì, esatto, nell'open space si trova anche  la zona notte! Qui vediamo da vicino la struttura in legno del letto, che è anche contenitore. L'andamento inclinato delle falde del tetto conferisce a questo piccolo spazio un'aria intima  e accogliente, nonostante si trovi praticamente a far parte del soggiorno.

La cabina armadio

Conversione di un sottotetto non abitabile in mansarda:  in stile  di Michele Valtorta Architettura
Michele Valtorta Architettura

Conversione di un sottotetto non abitabile in mansarda

Michele Valtorta Architettura

Vi starete chiedendo però dove si trovi l'armadio della camera da letto. Ebbene dietro la porta in legno al centro del volume rosso che vediamo a fianco la cucina è stato organizzata una cabina armadio, proprio lì dove si trovava l'ex vano scala di collegamento con il piano inferiore. 

Con questa immagine abbiamo terminato il nostro Libro di Idee, ma se avete voglio di scoprire un altro sottotetto interessante date uno sguardo a:

-Come rivoluzionare un vecchio sottotetto: da rovina a opera d’arte

Buona ispirazione!

Anche voi abitate una mansarda? Lasciate un commento!
House 1: Camera da letto in stile In stile Country di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!