15 Idee per Installare la TV in una Camera da Letto Piccola | homify TV in Camera da Letto: 17 Idee Strepitose | Italia

15 Idee per Installare la TV in una Camera da Letto Piccola

Agnese D’Alfonso – homify Agnese D’Alfonso – homify
Isabela Canaan Arquitetos e Associados Camera da letto moderna
Loading admin actions …

Non c'è niente di più rilassante, a fine giornata, che guardare la vostra serie preferita direttamente dal letto. La TV in camera è un vero antidoto allo stress di una settimana pesante.

Ci sono diversi modi per installarla, a seconda del tipo di TV, dell'arredo della stanza e soprattutto di come volete mettere in relazione il televisore con l'armadio e gli altri mobili che arricchiscono lo spazio.

Oggi vi mostreremo una serie di progetti in cui potrete vedere soluzioni differenti e prendere spunto per la vostra camera da letto!

1 – Integrata nella parete

Integrare la TV nella parete è un'ottima soluzione, conferirà ordine visivo e potrete progettare il tutto attraverso una suddivisione in moduli, ponendo lo schermo al centro e ricavando ante o scomparti lateralmente.

2 – Sull'armadio

Poter collocare la TV direttamente sull'anta dell'armadio rappresenta un grande risparmio di spazio.

Ovviamente sarà necessario investire qualcosa in più, non tutti gli armadi, infatti, sono adatti a questa soluzione e dovrete acquistarne uno predisposto al cablaggio.

3 – Incorniciata da un mobile

Questa è una soluzione classica e anche semplice da realizzare. Non c'è bisogno di modificare i mobili o acquistarne di particolari, con le predisposizioni per lo schermo TV, sarà necessario un classico sistema di scaffali e il gioco è fatto.

4 – Con una mensola che dia risalto

Se preferite semplicemente appendere la TV a parete, potrete valorizzarla aggiungendo elementi che diano risalto allo schermo: in questo caso, ad esempio, è stata scelta una mensola bianca, che crea un contrasto con il legno del pannello di sfondo.

5 – Attenzione alla distanza

Oltre a trovare la soluzione migliore a livello di arredo, valutate attentamente un altro fattore essenziale: la distanza.

Ovviamente non potete spostare le pareti della camera in funzione della TV, ma dovrete scegliere lo schermo in base alla distanza dal letto.

Se tra la parete e il letto c'è abbastanza spazio, potrete optare per uno schermo abbastanza grande. Questa scelta influenzerà molto il comfort visivo.

6 – Come un quadro

Se volete dare al televisore un tocco di eleganza, potete realizzare una cornice nera, dello stesso colore dello schermo, che dia spessore e risalto al monitor.

7 – In posizione laterale

Se non volete che lo schermo diventi l'elemento principe dell'arredamento della vostra camera da letto o se di fronte al letto c'è una finestra, potete collocarlo in posizione laterale. Sarà comunque comodo da guardare.

8 – Abbina colori e accessori

Non temete di usare il colore in camera vostra! Se vi piacciono le tinte decise, come l'azzurro o il giallo, la tv, con il suo bel nero, si integrerà benissimo nell'arredamento.

Quindi, studiate bene tutto nel dettaglio, per esaltare ogni elemento al massimo e creare un effetto moderno.

9 – TV piatta e senza cavi

Un altro piccolo accorgimento che potete avere è relativo ai cavi. Se posizionate lo schermo nel punto corretto, riuscirete infatti a nascondere i cavi e ad avere un risultato molto più elegante e gradevole.

10 – Sopra un mobile

Una soluzione estremamente semplice da realizzare è quella di posizionare il televisore sopra un mobile. In questo modo non dovrete fare buchi nel muro per appendere lo schermo o creare altri supporti a muro.

Certo, appenderla al muro permette di risparmiare spazio, ma se la mancanza di spazio non è tra i vostri problemi, potete tranquillamente optare per questa scelta.

11 – Incorniciata

Se invece non avete molto spazio, vi conviene appendere il televisore al muro. In tal caso sarà una buona idea creare una cornice di sfondo, a contrasto con il colore della parete.

12 – A parete

Un altro esempio di TV a parete.

13 – In posizione discreta

Se anche la vostra camera è grande, non è detto che abbiate spazio a sufficienza per collocare la tv.

Magari di fronte al letto c'è l'armadio e non è predisposto per il cablaggio, oppure ci sono altri elementi, come una finestra.

In questi casi si può optare per una posizione più defilata, che sarà anche più discreta ed elegante.

14 – Integrata nella libreria

Integrare la TV negli arredi è una soluzione perfetta, che darà l'idea di un design ben studiato e molto ordinato. 

15 – Con scompartimenti nascosti

Investendo qualche soldo in più nella tecnologia, sarà possibile nascondere lo schermo dietro un pannello, oppure avere degli scomparti in cui contenere i cavi e altri accessori utili al funzionamento della TV.

16 – Creare uno spazio dedicato

La tv è un elemento che proprio non può mancare né in soggiorno né in camera da letto.

Se non vogliamo propendere per un armadio con tv incorporata, possiamo scegliere una soluzione come quella pensata dagli interior designer: dedicare un angolo della parete alla televisione, andando a creare uno spazio adeguato alle tv piccole.

17 – Semplicità

casa vacanze a Roma cristina bisà Camera da letto eclettica Ambra/Oro
cristina bisà

casa vacanze a Roma

cristina bisà

In alternativa, si può propendere per una soluzione semplice per inserire in camera la tv.

Installare la televisione a parete, lasciandola quest’ultima completamente ingombra in modo da dare maggiore risalto all’apparecchio.

Basta calcolare bene l’altezza della tv a parete nella camera da letto e il gioco è fatto!

18 – Armadio tv classico

Un’ultima soluzione, l’armadio tv, rappresenta una scelta classica ma sempre efficace. Utile soprattutto nel caso la camera sia davvero piccola. Scopri altre 20 camere arredate con gusto in meno di 10 mq leggendo questo articolo!

Avete trovato la soluzione giusta per voi?
House 1 Opera s.r.l. Camera da letto rurale

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa?
Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!