Regala una nuova stanza alla tua casa: crea il tuo giardino d'inverno!

Alberti Laura Anna Maria Alberti Laura Anna Maria
Loading admin actions …

Se si ha la fortuna di godere di un'ampia terrazza, a qualsiasi piano l'abitazione si trovi, è possibile ricavarvi uno splendido giardino d'inverno. Un ambiente di cui godere in ogni momento dell'anno, e da adibire alla destinazione d'uso preferita. Se la terrazza è adiacente l'area giorno si potrà creare un prolungamento del salotto o della sala da pranzo; se è attigua alla camera da letto, si può utilizzare a mo' di angolo relax con morbidi divani e piccole poltrone. Realizzare un giardino d'inverno significa regalare alla propria abitazione una stanza in più. Significa creare un'oasi privata, per viaggiare con la mente senza muoversi da casa. In questo articolo abbiamo raccolto per voi i 6 passaggi fondamentali per creare un giardino d'inverno bello e funzionale: a partire dai permessi per costruirlo fino all'isolamento e all'arredo. 

I serramenti in pvc per l'isolamento termico

Giardino d’inverno in stile in stile Classico di Vale Garden Houses
Vale Garden Houses

Orangery with Bi-fold Doors

Vale Garden Houses

É importante che il vostro giardino d'inverno sia adeguatamente isolato, innanzitutto dal punto di vista termico. Ecco perché i serramenti in pvc sono così importanti. Cornici di ampie vetrate, ad effetto moderno oppure classico (guardate quanto è romantica quest'ambientazione firmata Vale Garden House!), i serramenti in pvc si caratterizzano per le loro elevate prestazioni termiche, e per la capacità di regalare al vostro giardino d'inverno un'ottima ventilazione e la protezione dagli agenti atmosferici esterni. 

Trovate numerose idee per i vostri serramenti in pvc nell'articolo Solide e versatili: le finestre in PVC

Il doppio vetro per l'isolamento acustico

Per isolare il giardino d'inverno dal punto di vista acustico, e anche da quello termico, è molto importante installare il doppio vetro. Come ha fatto l'architetto Caterina Camerota in questa abitazione poco lontano da Cassino. Come fosse un belvedere, il giardino d'inverno è l'originale sede di una zona giorno con vista. La sua copertura a tronco piramidale termina con una parte piana apribile automaticamente; la struttura portante è in acciaio, ed è rivestita in alluminio. Qui sono fissate con silicone strutturale lastre di doppio vetro termico e temperato. L'isolamento acustico è garantito, quello termico pure.

Tende e tetto automatici per la circolazione dell'aria

Per garantire la giusta circolazione dell'aria al proprio giardino d'inverno è molto utile dotarlo di un tetto e di tende automatiche, come ha fatto lo Studio di Architettura Alberto Ambrosini; qui, i vetri Visarm sono stati corredati da tende a rullo scorrevoli telecomandate. Se si sceglie anche un tetto motorizzato, si può aprire e chiudere il proprio giardino d'inverno a seconda delle esigenze; soprattutto, se il tetto è costituito da singoli pannelli motorizzati, questi si possono modulare per una corretta circolazione dell'aria. Godendo così del proprio spazio aggiunto in ogni stagione. 

I documenti necessari per realizzarlo

Ristrutturazione e ampliamento a Peseggia di Scorzé: Giardino d’inverno in stile in stile Minimalista di Riccardo Bandera Architetto
Riccardo Bandera Architetto

Ristrutturazione e ampliamento a Peseggia di Scorzé

Riccardo Bandera Architetto

Trasformare la propria terrazza in un giardino d'inverno significa aggiungere un volume alla propria abitazione e, di conseguenza, modificarne la facciata. É necessario che la casa abbia una volumetria residua da sfruttare, e che si rispettino i requisiti fissati dai regolamenti locali. Detto questo, è necessario rivolgersi a un architetto, un geometra o un ingegnere che possa valutare se e come procedere (che si tratti di un'abitazione familiare o di un appartamento, nel qual caso è necessario che tutti i condomini approvino la decisione). Per trasformare la terrazza in un giardino d'inverno è necessario chiedere in Comune un permesso di costruire, o una denuncia d'inizio attività. Per farlo bisogna presentare un progetto firmato da un tecnico abilitato; dopo 30 giorni è possibile iniziare i lavori (se l'edificio è vincolato, le cose si complicano un po'). Una volta finiti i lavori, bisogna presentare un aggiornamento della scheda catastale e chiedere l'aggiornamento delle tabelle millesimali. E finalmente potrete godervi il vostro giardino d'inverno! (nella foto, una realizzazione dell'architetto Riccardo Bandera).

Gli arredi

Passiamo ora alle questioni estetiche. Come si arreda un giardino d'inverno (nella foto, il progetto di Studio Maggiore Architettura)? Innanzitutto è necessario stabilire il ruolo di questa stanza aggiuntiva. Soggiorno? Sala da pranzo? Oppure un vero e proprio giardino, con piante, fiori, e con chaise-longue o poltrone per godersi il relax? Lo stile d'arredo deve seguire quello scelto per la propria abitazione; oppure, al contrario, si sceglie uno stile a sé per differenziare la veranda dagli altri ambienti. In questo caso l'armonia è indispensabile. La scelta più indicata per l'arredo di un giardino d'inverno è quella del legno: ciliegio, noce, bambù, meglio se lasciati al naturale. Da accostare al legno, ceramica dipinta a mano, ferro battuto, tessuti naturali dai toni neutri. E l'effetto romantico è assicurato. 

Le decorazioni

Importantissime in un giardino d'inverno sono anche le decorazioni, che dovranno seguire lo stile scelto per l'ambiente: tavolini, vasi, cuscini, tessuti. E, ovviamente, le piante. Si può scegliere di dare al giardino d'inverno un tocco eco, realizzando decorazioni con i pallet o con altri materiali di recupero; oppure, si possono scegliere tavolini in ferro battuto, piccole gabbie da riempire di fiori e lanterne – magari con romantiche candele – per un risultato shabby. O, ancora, decorazioni in stile industriale, o mediterraneo. Insomma, personalizzare il giardino d'inverno è indispensabile perché ci rispecchi.

Avete anche voi un giardino d'inverno? Lasciate un commento.
House 1: Camera da letto in stile In stile Country di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!