Stessa casa, tre generazioni diverse

Costanza Antoniella Costanza Antoniella
Google+
Loading admin actions …

Il progetto di oggi ci porta a Girona, in Spagna e tratta della casa per le vacanze di un'intera famiglia di tre generazioni differenti. La committenza si è affidata all'esperienza dello studio Bellafilarquitectes per la realizzazione di una residenza estiva in cui tutta la progenie potesse trascorrere il tempo insieme, avendo anche la possibilità di ritagliarsi la propria privacy. La grande villa appoggia su un ettaro di terreno situato alla periferia della città spagnola che comprende anche alberi e un grande giardino delimitato da fossi. La tranquillità è assicurata, così come il paesaggio mozzafiato che si apre su colline e prati verdi, la villa appare perfettamente inserita in questo ambiente, nonostante la sua particolarissima forma…

Davanti

A causa di problemi burocratici a livello di metratura, l'abitazione è composta da due volumi differenti uniti da un portico che assume quindi grande importanza nel progetto. Il portico infatti non è solamente un collegamento, ma diventa stanza a tutti gli effetti accogliendo un grande tavolo per i pasti comuni. Questa zona è quindi utilizzata come una sorta di sala da pranzo semi all'aperto. 

La facciata sud

La parte a sud, maggiormente esposta ai raggi del sole, è composta da un cortile privato e dalle camere da letto. Nonostante sia delimitato da un muro di pietra, le stanze private della casa possono scrutare il paesaggio grazie alla sua altezza ridotta, ma che comunque garantisce una certa privacy. E 'in questa parte della casa in cui si è deciso di collocare la piscina, costruita su una piattaforma di pietra calcarea che migliora la vista in lontananza sulle querce e tigli.

Il cuore

Come abbiamo detto in precedenza, lo spazio che collega i due volumi è stato adibito a sala da pranzo. Con l'accesso e la vista su entrambi i lati del patio, la parte est della casa è costruita con materiali naturali e finiture grezze che ne esaltano la bellezza. Il pavimento in mattonelle di argilla rossa, il cemento grezzo del tetto, il muro di pietra robusto e un sacco di vetro sono solo alcuni degli elementi utilizzati per far entrare il massimo di luce in questo ambiente molto ventilato.

Il piano di sopra

La casa si sviluppa su due piani e a quello superiore si giunge tramite grosse scale in calcestruzzo; qui si trova un altra ala della casa, completamente separata dal resto degli spazi. Nella fotografia vediamo un soggiorno che utilizza la grande finestra come lo schermo di un televisore che mostra lo spettacolo migliore: quello della natura.  

L'uliveto

A nord, tra la cucina e la sala da pranzo vi è un cortile che ospita un ulivo e che si trasforma in un posto tranquillo per rilassarsi nel silenzio della natura, all'ombra di uno degli alberi più suggestivi. La parete in calcestruzzo ripara lo spazio dai venti settentrionali, oltre che a garantire una certa privacy agli abitanti della casa. 

Con questa fotografia si conclude il nostro tour, ma se desiderate continuare nella lettura vi consigliamo:

Piccoli rimedi per migliorare la qualitá della vita

Cosa ne pensate di questo progetto? Lasciate un commento.
House 1: Camera da letto in stile In stile Country di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!