Richiedi preventivo

Il numero non è valido. Controllare per favore il codice del paese, il prefisso e il numero telefonico.
Facendo clic su 'Invia' confermo di aver letto Privacy e accetto che le mie informazioni siano elaborate per rispondere alle mie richieste.
Nota: puoi revocare il tuo consenso inviando un'email a privacy@homify.com

Dalle rovine al paradiso

Costanza Antoniella Costanza Antoniella
Google+
Loading admin actions …

La ristrutturazione che vi mostriamo oggi, racconta la storia di una casa che si trovava in una condizione di completo abbandono. Dopo aver avuto il suo momento di gloria, infatti, la villa era stata abbandonata lasciando che il tempo e gli agenti atmosferici ne segnassero l'intonaco, gli infissi e il tetto. Chi l'ha acquistata ha visto in questo rudere fatiscente, una grande potenzialità, perché dietro a quelle pareti malmesse sapeva che si nascondeva un tesoro di inestimabile valore. Noi non possiamo che fare i complimenti all'acquirente, ma ancora di più agli architetti dello studio Stettino che hanno ridato vita ad un'edificio che sembrava non avesse altro destino che quello di diventare un cumulo di macerie… .

Lo stato di fatto – la facciata

Come sempre accade, la prima fotografia che abbiamo scelto vi mostra la facciata principale prima dell'intervento. Qui vediamo come la parete presentasse grandi crepe, oltre che l'intonaco completamente scrostato che lasciava intravedere i mattoni. Come possiamo notare anche gli infissi non erano in condizioni perfette, anzi!

Lo stato di fatto – il retro

Girando attorno alla casa andiamo ad osservare come anche il retro fosse in condizioni pessime. Il patio era completamente lasciato in balia delle erbacce, mentre anche qui l'intonaco dei muri e gli infissi mostravano come il tempo non fa sconti a nessuno…

Una nuova casa

Complice la scelta di mostrare gli scatti dello stato di fatto in bianco e nero, la foto del dopo ci sembra ancora più bella. Forse talmente tanto da far fatica a riconoscere la casa. Siamo sicuri però che osservando bene le fotografie vedrete che si tratta dello stesso edificio, semplicemente trasformato in un piccolo gioiello.

Il patio

Quello che più ci lascia sbalorditi è come i nostri architetti sono riusciti a rimettere completamente a nuovo il patio e la facciata sul retro. L'intonaco bianco fa risplendere la villa e la scelta di pavimentare con legno teak dall'effetto scolorito il giardino, dà un volto ancora più nordico a questa villa polacca. Per completare il tutto poi, una bella pianta rampicante decora un'intera parete esterna della casa…

Entrando…

Facciamo qualche passo in avanti e varchiamo la soglia di questa casa che nasconde al suo interno la sua parte più preziosa. Come avrete già intuito da questa fotografia, gli ambienti di questa abitazione sono bianchissimi, con un arredo che mantiene la candidezza delle architetture. Per capire meglio di che cosa stiamo parlando, vi consigliamo di passare alla prossima immagine…

Il soggiorno

Salendo la piccola scala che si vedeva nella fotografia precedente possiamo guardare dall'alto il salotto. L'arredo chiaro, abbinato a pavimento e pareti bianchissime ci fanno capire che la volontà dei designer di creare ambienti in pieno stile scandinavo, che si aprissero alla luce e che trasmettessero sensazioni positive. 

La cucina

La cucina, modernissima, mantiene il leit motiv del resto della casa: anche qui il bianco la fa da padrone e il contrasto cromatico viene cercato nei particolari. Le sedie sono l'unico elemento d'arredo non in bianco e, a nostro avviso, stanno benissimo in questa cucina dai toni candidi e forme essenziali. 

La camera da letto

Terminiamo il nostro tour con una fotografia della camera da letto. A dire la verità questo ambiente appare più industrial che scandinavo, probabilmente per la presenza di una parete in pietra a vista abbinata a complementi d'arredo dalle linee moderne e dai colori freddi. Ad ogni modo, la trasformazione di questa casa ha dell'incredibile e noi non possiamo che prenderne atto, concludendo il nostro articolo con un semplice wow!.

Vogliosi di leggere altro? Guardate qui!

Cosa ne pensate di questo progetto? Lasciate un commento.
House 1: Camera da letto in stile  di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!