38 m² in fondo al mar!

Germana Invigorito Germana Invigorito
Google+
Loading admin actions …

Se si possiede una passione è giusto viverla a tutto tondo. C’è chi adora gli animali e ne possiede di diverse specie e razze, chi ama la natura e decide di trasferirsi in campagna, chi impazzisce per la tecnologia e riempie la casa di diavolerie di ultimissima generazione… e poi c’è chi in una vita precedente è stato un pesce, e porta il mare nel cuore! Come fare in questi casi? Di certo trasferirsi negli abissi non è la soluzione più prudente. Per fortuna c’è chi aguzza l’ingegno e magicamente risolve il dilemma. Ne è un esempio proprio l’appartamento protagonista del libro delle idee che stiamo per presentarvi, una piccola abitazione di soli 38 m², che grazie all’intervento degli esperti dello studio di architettura Kmmarchitecture ha realizzato il sogno della committenza.. curiosi? Vediamo il risultato dell’intervento!

L'area living

Eccoci nell’area living. La sobrietà dei colori camuffa l’intenzione originale che sta alla base del progetto. A partire dall’ingresso, infatti, si assiste ad una strutturazione dinamica dello spazio. Le pareti ondulate ricreano il movimento delle onde del mare, dolce e morbido, che ci conduce e ci culla verso questo ambiente dove il leitmotive si mostra con stile e decisione. A cominciare dal paraspruzzi in cucina che rappresenta un fondale marino, passando per le diverse decorazioni a tema in mostra sui ripiani della parete attrezzata, per concludere con il tavolino basso ai piedi del divano che raffigura diverse figure di pesci. Tutto è a tema, persino i piatti nella credenza!

Pareti come onde.. e con il trucco!

Abbiamo già parlato della particolarità delle pareti curve che segnano l’ingresso, quello che ancora non vi abbiamo detto è che quelli che di primo acchito possono apparire come dei pannelli accostati alle pareti, in realtà sono dei veri e propri armadi contenitori. In un appartamento così piccolo, infatti, lo spazio potrebbe essere un grande problema, e invece con un po’ d’ingegno è diventato un grande alleato. Come se non bastasse, una di queste curve nasconde addirittura il bagno di servizio.

Il bagno di servizio

Il bagno di servizio è minuto ma ben organizzato. Ogni cosa è stata studiata per non affogare gli ambienti. Il lavabo è piccolo ma elegante mentre il vano doccia è stato istallato ad angolo, e vanta delle ante scorrevoli trasparenti che rendono l’ambiente più arioso. I sanitari sono di design e a sospensione, così da evitare l’ingombro delle basi, mentre tutt’intorno la metà parte superiore delle pareti è rivestita da una fascia di specchi che rendono l’ambiente più ampio e luminoso.

La vista dall'ingresso

Ma proviamo a dare le spalle all’ingresso, e rivolgiamo la nostra attenzione a quello che fino ad ora è passato inosservato. Sulla sinistra, un grande specchio costeggia la parete, donando profondità al corridoio. Sullo sfondo, dove normalmente due ampie aperture si aprono verso il paesaggio, due tendine scorrevoli ne garantiscono una chiusura totale.

Una massimizzazione dello spazio

Al di sotto del grande specchio nel corridoio, quello che sembrava un pannello decorativo in legno in realtà nasconde altri contenitori. Lo spazio ideale per riporre bicchieri, calici, tazze e tazzine, tutto quello che c’è di piccolo e che può essere sistemato in piccoli spazi, lasciando del posto prezioso ad oggetti che, al contrario, occupano più spazio.

Un'apertura totale

Et voilà! Una vista diretta e privilegiata su un vero e proprio paradiso! Eppure anche qui c’è un trucchetto: l’ampia porta finestra che dà accesso al grande terrazzo, è una grande finestra a tre ante, le quali, se aperte, si ripiegano su sé stesse creando un’apertura diretta verso l’esterno.. cosa c’è di più desiderabile del fatto di non avere barriere tra sé e la natura?

Una stanza da letto a tema

E se il resto della casa è incentrato sul tema marino, come potrebbe fare eccezione proprio la camera da letto, il luogo dove tutti i nostri sogni prendono vita? Il letto è un vero e proprio coup de théâtre. La testiera, infatti, rappresenta un vero e proprio pesce gigante con tanto di bollicine che fuoriescono dalla bocca! Persino il copriletto raffigura tanti pesci colorati, un tocco di colore semplice e divertente.

.. e completa di tutto

Ma proviamo a dare le spalle al letto. Quello che ci si presenta è un vero e proprio mondo, fatto di armadi nascosti, porte ben integrate nell’ambiente e un’intera parete dedicata ad una libreria retroilluminata, che diffonde la sua luce attraverso delle suggestive ante in vetro satinato. Sulla sinistra, una parete trasparente nasconde una porta.. cosa ci sarà oltre quella soglia?

anche di un bagno in camera!

.. un affascinante bagno privato con effetti speciali! Nonostante l’ambiente sia di piccole dimensioni, è stato ben studiato. Dei ripiani posti al di sopra del lavabo garantiscono lo spazio necessario per la sistemazione di profumi e prodotti vari, mentre sullo sfondo un grande vano doccia è stato ricavato nell’incavo della parete circolare che abbiamo incontrato all’ingresso. Ma il dettaglio più esclusivo è senza dubbio il soffitto interamente ricoperto da Led luminosi.. per un’atmosfera magica e rilassante.

Se anche voi adorate l'atmosfera marina in casa, leggete anche Una casa dal sapore di mare.

Cosa ne pensate di questo originalissimo progetto? Lasciate un commento.
House 1: Camera da letto in stile In stile Country di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!