Richiedi preventivo

Il numero non è valido. Controllare per favore il codice del paese, il prefisso e il numero telefonico.
Facendo clic su 'Invia' confermo di aver letto Privacy e accetto che le mie informazioni siano elaborate per rispondere alle mie richieste.
Nota: puoi revocare il tuo consenso inviando un'email a privacy@homify.com

Una casa di legno molto speciale

Germana Invigorito Germana Invigorito
Google+
Loading admin actions …

Oggigiorno, sono sempre di più le persone che sviluppano una sensibilità ecologica, e si predispongono sempre di più al concetto di architettura sostenibile. Al centro dell’attenzione vi è il benessere, così dell’uomo come dell’ambiente, in virtù di una convivenza pacifica e rispettosa. Per troppo tempo le tecniche edilizie si sono preoccupate solo del benessere dell’uomo, e per troppo tempo l’ambiente è stato sfruttato e mortificato quando invece si sarebbe dovuto apprezzarlo e tutelarlo. Oggi, fortunatamente, ci si è resi conto che il futuro può essere diverso, e grazie all’evoluzione dell’ingegneria si stanno utilizzando delle tecniche costruttive moderne più rispettose e lungimiranti. Un esempio è il ritorno all’utilizzo del legno come materiale di costruzione, un materiale naturale, riciclabile e completamente sostenibile. Noi di homify abbiamo più volte proposto questo argomento nei nostri libri delle idee, e oggi vogliamo presentarvi un progetto di una casa completamente in legno. L’artefice di tutto è stato l’architetto Elisabetta Goso, e questo è il risultato:

Un aspetto comune

Dall’esterno può sembrare una villa come tante. La costruzione si sviluppa su due livelli, il primo ampio a piano terra e il secondo più ridotto e a giorno, per un risultato discreto, intimo e naturale. La villa unifamiliare dispone di un ampio spazio verde che la circonda tutt’intorno, dal quale è separata grazie a un patio in cemento. Le pareti esterne sfoggiano una tinta accesa ma affatto esagerato. Un look moderato per una casa di legno tutta da scoprire..

Una struttura come poche

Eppure, nonostante in apparenza questa possa sembrare una villa comune dall’aspetto ordinario, in realtà vanta una struttura come poche.. è interamente stata costruita con il legno. La struttura portante è costituita da pannelli XLAM, legno multistrato a strati incrociati prodotto con delle tavole di abete rosso che vengono essiccate artificialmente, sovrapposte a strati incrociati e poi incollate. Nello specifico, lo spessore della struttura portante è di 12 cm, mentre quello delle pareti interne portanti di 8 cm. Il solaio interpiano, sempre in XLAM misura uno spessore di 18 cm, mentre il tetto in legno è lamellare sbiancato con la copertura ventilata. Infine, il cappotto esterno è stato realizzato in lana di roccia.

Una cucina ampia e luminosa

Ad un aspetto esterno comune corrisponde una strutturazione interna a tratti speciale.

Il piano terra, infatti, è un grande open space moderno ed estremamente luminoso, e comprende soggiorno, area pranzo e cucina. La cucina è l’ultimo degli ambienti che si incontrano a partire dalla porta d’ingresso. E’ ampia e luminosa, e si sviluppa distribuendosi ad angolo a ridosso di due pareti. Lo stile è sobrio e moderno, per un effetto gradevole ed elegante. I colori si alternano fra il grigio del legno delle ante delle basi e dei cassetti, e il bianco del top e delle colonne disposte sulla parete accanto. Ogni ambiente è dotato di più punti luce e di una porta finestra che da accesso allo spazio esterno.

Il salone e l'area pranzo

Procedendo verso l’ingresso si attraversano la zona pranzo e il salone. Gli ambienti, pur essendo di diversa destinazione d’uso seguono un fil rouge cromatico congruente. Il bianco spicca su tutto, le pareti, il divano, le sedie, il tavolo e gran parte degli arredi, mentre le imbottiture sfoggiano una tinta più scura. L’effetto finale è decisamente sofisticato e intrigante. Le altezza sono state dimezzate dalla presenza di un secondo livello che si affaccia sul primo grazie ad una moderna balaustra in acciaio. Questo è l’elemento che divide la parte inferiore della casa in due: la metà del piano la cui altezza è stata dimezzata dal secondo livello è stato dedicato alla zona notte, quello invece che ha mantenuto la doppia altezza dà vita alla zona giorno.

Rifiniture moderne

La modernità si estende sino alla stanza da bagno, un ambiente grazioso e funzionale. I sanitari di design si accostano bene al look ricercato della stanza, dove il viola rappresenta il colore conduttore. Un originale vano doccia completamente trasparente fa si che l’ambiente non appaia soffocato da altri arredi, bensì si rivela arioso e luminoso.

Il mondo delle case in legno vi affascina? Allora, non perdetevi Una moderna casa di legno.

Cosa ne pensate di questa casa in legno? Lasciate un commento.
House 1: Camera da letto in stile  di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!