Un casale che combina vecchio e nuovo

Federica Di Bartolomeo Federica Di Bartolomeo
Google+
Loading admin actions …

La toscana ci riserva sempre grandi sorprese quando si tratta recupero di vecchie strutture della tradizione locale. Ecco perché, anche per l'articolo di oggi, abbiamo scelto la ristrutturazione di un vecchio casale che ha le sue fondamenta proprio su questa bellissima terra: dietro le vecchie mura in  pietra c'è davvero molto da scoprire, state a guardare!

Dall'esterno

L'aspetto esterno è quello di una costruzione rustica: i muri in pietra , le persiane in legno e le vecchie tegole ce la segnalano come un' abitazione accogliente,  un piccolo rifugio tra le dolci colline..proviamo ad entrare dunque!

Il soggiorno

Qui ci troviamo in soggiorno e lo dobbiamo dire, le nostre aspettative non sono certo deluse. Come avevamo intuito dagli esterni, questa è una casa davvero accogliente ed ecco che infatti, proprio di fianco al divano troviamo il caminetto.

I toni del bianco e del grigio sono ammorbiditi e resi più caldi da quelli del legno scuro, il quale si trova praticamente ovunque.  Sul muro alla nostra destra, notiamo poi un ingegnoso espediente per guadagnare spazio: delle mensole ricavate direttamente nel muro, accolgono libri e altri oggetti.

Inserti in legno e pietra su bianco

Scala in acciaio e cristallo: Ingresso & Corridoio in stile  di Massimo Neri architetto
Massimo Neri architetto

Scala in acciaio e cristallo

Massimo Neri architetto

L'alternanza tra i diversi materiali è sicuramente una delle cifre stilistiche più importanti di tutto il progetto. Sulle pareti bianche infatti, oltre agli inserti in legno che ricalcano gli stipiti superiori delle porte e delle finestre, vediamo affiorare la vecchia pietra. L'intonaco lascia allora qua e là spazio all'antico materiale, libero di esprimersi in tutta la sua naturalezza e  di ricordarci il suo passato.

Sul soffitto poi,è davvero impossibile non notare le vecchie travi restaurate. In questa foto in particolare, sembrano davvero richiamare visivamente la scala in metallo in primo piano.

Parapetto in vetro

Dettaglio scala in acciaio e cristallo: Ingresso & Corridoio in stile  di Massimo Neri architetto
Massimo Neri architetto

Dettaglio scala in acciaio e cristallo

Massimo Neri architetto

Avvicinandoci alla scala, abbiamo la possibilità di osservare meglio i particolari del parapetto in vetro, formato da tagli geometrici irregolari. Questa scelta materica, moderna e  leggera, potrebbe sembrare azzardata nel contesto rustico in cui è inserito. La verità è che però la semplicità e l'essenzialità delle linee di design di questi interni, insieme all'abbondanza di colori tenui e di luce naturale sposano alla perfezione le trasparenze che vediamo qui.

Nel sottotetto

La scala ci conduce nel sottotetto, l'ultimo piano dove è stata sistemata la zona notte. Anche qui il legno si rivela come materiale protagonista, un profumo e una presenza avvolgente che accompagna i fortunati residenti nel riposo notturno.

VI piacerebbe abitare questo casale? Lasciate un commento!
House 1: Camera da letto in stile In stile Country di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!