Una casa dalle 1000 finestre

Costanza Antoniella Costanza Antoniella
Google+
Loading admin actions …

La nostra rassegna Prima&Dopo ha ormai consolidato il suo successo probabilmente perché, oltre a mostrarvi incredibili trasformazioni, vi diamo anche la possibilità di viaggiare virtualmente in giro per il mondo. Oggi si va in Portogallo per ammirare il sottile – ma non per questo impercettibile – cambiamento di una villa a Costa Nova. Vedremo come la casa, che prima presentava un'architettura classica, sia stata ristrutturata in chiave moderna, aumentando i comfort dello stato originale. Senza volerci dilungare oltre quindi, lasciamo che siano le immagini dello studio GAAPE a parlare per noi. 

Prima – una casa come tante

Possiamo affermare che lo stato di fatto della casa non fosse, come spesso ci capita di vedere, completamente in malora. La villa è infatti una casa a tutti gli effetti, perfettamente abitabile. Chi l'ha acquistata però, desiderava che la residenza spiccasse in mezzo alle altre e così è stato.

Dopo – un volto moderno

Il cambiamento c'è e si vede. Ciò che è stato mantenuto, come potete vedere, sono i materiali e i colori: il legno è ancora ben presente in tutta l'architettura esterna della casa, ciò che la rende moderna è l'utilizzo del vetro e l'aver dato spazio a grandi finestre che danno su un curatissimo giardino.

Prima – rifare tutto

Le forme obsolete della villa, la rendevano meno bella in confronto alle altre presenti nel complesso residenziale nel quale è situata. Benché fosse provvista di piscina e tutti i comfort del caso, la voglia di modernità ha portato ad un cambiamento davvero drastico. 

Dopo – la casa del futuro

Dalla piscina alle finestre, tutto è stato completamente rifatto, per dare spazio a linee decisamente più consone alla contemporaneità. La villa si apre alla luce creando un forte legame tra interno ed esterno. Per mantenere comunque una certa privacy, le aperture sono provviste di vetri riflettenti che non permettono di guardare all'interno durante le ore diurne. 

Prima – il bagno

Come vi abbiamo già accennato, questa abitazione non necessitava di una ristrutturazione massiccia, in quanto gli ambienti erano perfettamente vivibili. C'era però la volontà di dare agli spazi un look moderno e dai tratti più minimali…  

Dopo – il bagno

Alternando il legno ad arredi bianchissimi si è riusciti a creare spazi contemporanei, contraddistinti da elementi dalle linee essenziali e molto eleganti. Nulla è lasciato al caso: ce lo dimostra il bagno padronale, il cui ambiente viene diviso grazie ad una parete in vetro trasparente. 

Con questa immagine si conclude il nostro Libro delle Idee, ma se desiderate continuare a cercare la vostra ispirazione, noi vi consigliamo:

Prima & Dopo: da magazzino in rovina a casa moderna

Cosa ne pensate di questo progetto? Lasciate un commento.
House 1: Camera da letto in stile In stile Country di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!