Ristrutturazione di un bilocale a Firenze

Costanza Antoniella Costanza Antoniella
Google+
Loading admin actions …

Ultimamente vi stiamo raccontando di progetti che riguardano luoghi incantevoli, ma accessibili a pochi, come ville da sogno o piscine sul cucuzzolo di una montagna, dimore che ci fanno sognare, ma che spesso, non fanno parte del nostro quotidiano. Oggi vogliamo ritornare con i piedi per terra presentandovi un'abitazione classica che di particolare ha l'utilizzo di tanti colori per l'arredo.

Alessandro Interlando è un architetto fiorentino, libero professionista, che collabora con vari studi professionali nel campo della progettazione e della direzione lavori di edifici ad uso residenziale e commerciale. Il progetto che vi presentiamo oggi riguarda la ristrutturazione di un appartamento in un edificio di fine '800 situato in uno storico quartiere di Firenze.

La luce prima di tutto

A seguito delle richieste della commissione si è trasformato l'ambiente, da abitazione frazionata in tante piccole stanze, a grande bilocale. Il punto cardine sul quale sono ruotati i lavori è la luminosità dell'abitazione: il cliente richiedeva infatti, che la luce diventasse assoluta protagonista dell'appartamento. Il risultato è una netta la suddivisione tra zona giorno e zona notte, grazie alla realizzazione di un disimpegno accessibile sia dall'ingresso che dalla cucina.

Il bilocale

Il bilocale si compone di una grande stanza che ospita cucina e salotto e il disimpegno che porta alla camera da letto dalle medie dimensioni. I lavori hanno visto la demolizione di tramezzi e muri portanti, fino al rifacimento totale dei pavimenti con la sostituzione di quelli esistenti con un parquet in faggio bisellato. 

Spazio ai colori!

L'ambiente ha uno stile minimale ma accogliente, grazie all'utilizzo dei colori nell'arredo e al colore del parquet. La committenza desiderava che l'abitazione avesse un carattere neutro e così è stato: le pareti e il soffitto sono pensati in bianco. Nella zona giorno è stata mantenuta una porzione della muratura esistente, lasciando scoperti i mattoni in cotto che sono stati semplicemente imbiancati.

Luce e colore

L'appartamento, dopo la ristrutturazione, non manca certamente di luce grazie anche allo sfruttamento dell'esposizione su entrambi i lati dello stabile. Il resto del bilocale comprende la camera da letto e il bagno, inoltre troviamo un soppalco-ripostiglio e una cantina interrata. Gli arredi dalla cromia cangiante donano carattere all'ambiente mantenendolo allo stesso tempo sobrio.

House 1: Camera da letto in stile In stile Country di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!