Richiedi preventivo

Il numero non è valido. Controllare per favore il codice del paese, il prefisso e il numero telefonico.
Facendo clic su 'Invia' confermo di aver letto Privacy e accetto che le mie informazioni siano elaborate per rispondere alle mie richieste.
Nota: puoi revocare il tuo consenso inviando un'email a privacy@homify.com

Un appartamento che ti convincerà a ristrutturare casa

Eugenio C. – homify Eugenio C. – homify
Google+
Loading admin actions …

Oggi ci occuperemo di una ristrutturazione particolare, un lavoro che potrà essere d’ispirazione per i molti che hanno un appartamento legato ad una vecchia concezione e che hanno voglia di novità. I palazzi che affollano le nostre città ospitano al loro interno appartamenti grandi e piccoli che hanno una cosa in comune: un eccessivo frazionamento degli ambienti. Se questa tipologia di architettura d'interni può andare bene per la zona notte, con la sola camera da letto e il bagno, si rivela un disastro invece per la zona giorno. Quest'ultima è forse la parte più importante di ogni appartamento e, con un eccessivo frazionamento e con la presenza di tanti spazi di disimpegno, si rinuncia a molti metri quadrati inutilmente, oltre che alla luce naturale, ovviamente. Il progetto di oggi si trova a Milano ed è stato realizzato da Interni d’Architettura.

Arredare con poco

Ci troviamo nella parte del soggiorno che affaccia direttamente sul balcone. Su questo lato della stanza trova spazio un angolo di riflessione, un piccolo studio costituito da pochi elementi d’antiquariato. Il vetrocemento riesce ad alleggerire visivamente l'impatto delle parete. Questa soluzione, grazie alla trasparenza che lo caratterizza, ha il vantaggio di consentire un buon passaggio di luce, contribuendo alla luminosità degli ambienti di grandi o di piccole dimensioni.

Una piccola zona relax

Dietro la parete vista in precedenza, sempre nei pressi del terrazzo, è stato realizzato un piccolo angolo confortevole e molto ben illuminato. La parete in vetrocemento delimita questo spazio lettura che ospita anche una piccola zona verde. Il binomio cromatico con le tonalità calde delle pareti esprime ancora di più un senso di accoglienza.

L'importanza del soggiorno

Il grande ambiente giorno: Soggiorno in stile  di Interni d' Architettura
Interni d' Architettura

Il grande ambiente giorno

Interni d' Architettura

Ci troviamo nella nuova zona giorno, splendido risultato finale della ristrutturazione. Avete già notato quanto spazio si può ricavare demolendo le inutili partizioni che imprigionano i nostri soggiorni? Per l’arredamento poi, è importante pensare in maniera semplice: quest'esempio ci mostra un arredo basilare composto da un divano centrale che divide gli spazi in modo funzionale, un tavolo da pranzo e una parete attrezzata dalla linea molto contemporanea. Per altri stili d'arredamento, guardate le nostre idee.

La planimetria dopo l'intervento

Pianta complessiva appartamento:  in stile  di Interni d' Architettura
Interni d' Architettura

Pianta complessiva appartamento

Interni d' Architettura

Planimetria alla mano, il progetto ci appare ora molto più chiaro. Come possiamo osservare, l’appartamento può godere di un ampio terrazzo che non è solo uno spazio fruibile, ma rappresenta anche un importante punto strategico per ottenere più luce in tutto l’appartamento. L’altro grande ambiente è il soggiorno/sala da pranzo che abbiamo appena visto: in questo progetto, questa zona diventa centrale per mettere in relazione zona giorno e zona notte.

La cucina

La cucina ha una pianta esagonale davvero atipica, ma che si fa apprezzare perché, pur essendo a parete, i mobili che la compongono hanno un aspetto assolutamente moderno. Una piccola penisola si trova quasi al centro della stanza e funge da tavolo accessorio. I colori osano: giallo paglierino e mattoni a vista per le pareti, mobili in nero e top in rosso per la cucina.

I bagni

I bagni ci hanno sorpreso per stile e per colori. Come abbiamo visto dalla planimetria, l’appartamento ha molte stanze dalla forma pentagonale. La soluzione ideata su misura per i lavabi consente di avere un bagno fresco, colorato e moderno: il profilo dei mobili segue una forma trapezoidale inusuale ma affascinante!

Diverse combinazioni

Se sono un grés dai toni caldi e un rosso vivo a dominare nel primo bagno, il tema cromatico cambia completamente per il secondo. Troviamo questa soluzione molto più luminosa della prima e, dato il volume ridotto del piano del lavabo, riteniamo che quest’idea sia particolarmente adatta anche ad un appartamento delle dimensioni più ridotte. Voi cosa ne pensate? Cosa state aspettando per ristrutturare la vostra casa!

Se siete in cerca di altri progetti simili, scoprite anche:

- Un progetto di ristrutturazione in soli 66 mq

Cosa pensate di questo progetto?
House 1: Camera da letto in stile  di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!