Legno per esterni: 10 idee per arredare

Alberti Laura Anna Maria Alberti Laura Anna Maria
Loading admin actions …

Elegante, naturale, resistente: sono infiniti i pregi del legno per esterni. In questo post troverete 10 proposte diversissime tra loro. Dalle grandi realizzazioni (pavimentazioni, gazebo) fino alle soluzioni di lusso (date un'occhiata alla vasca idromassaggio firmata Jacuzzi!) e ai piccoli e grandi oggetti. Troverete tavoli e tavolini, sedie e sdraio, tutto rigorosamente realizzato in legno per esterni. Legno per esterni chiaro oppure scuro, di recupero, anticato, pregiato o delicato. Purché opportunamente trattato, e purché si scelgano essenze resistenti, il legno perfetto si sposa con qualsiasi tipologia di giardino e di terrazzo. 

Legno per esterni: il pallet

Tra le varie tipologie di legno per esterni troviamo il pallet: ecco un suggestivo esempio firmato exTerra. Un terrazzo diventa un giardino sospeso contemporaneo in stile shabby chic. Le strutture di arredi e fioriere sono rivestite in pallet e cotone cerato, e deputate a contenere una vegetazione mediterranea. Anche il pavimento è realizzato con doghe di legno per esterni, per un total look che richiama il fatto a mano.

Legno per esterni: il maxi tavolo

Modh propone invece una declinazione di design per il legno per esterni. Brick, disegnato per Roda da Gordon Guillaumier, è un tavolo estendibile sobrio e raffinato, interamente realizzato in teak. Il suo nome deriva dall'inglese mattoncino, perché il legno per esterni è qui scomposto in tanti tasselli che, incastrandosi tra loro, danno vita a un piano dall'aspetto unico. Perfetto per le cene tra amici, Brick è disponibile in due versioni (180/240 cm e 300/420 cm) ed è dotato di un esclusivo sistema di apertura a farfalla.

Legno per esterni: la sdraio (ir)regolare

Sdraio GoWild: Giardino in stile in stile Scandinavo di suingiardino
suingiardino

Sdraio GoWild

suingiardino

GoWild, di Su In Giardino, è invece una sdraio interamente realizzata in legno per esterni. A renderla unica è il suo design irregolare, fatto di rami di nocciolo scortecciato a mano e di doghe realizzate in legno di pero e di castagno. Un'idea da copiare per chi ama il fai da te e per chi ha una certa manualità: sbizzarritevi con il legno per esterni che più vi piace!

Legno per esterni: la seduta minimal

Mattiazzi Fionda: Balcone, Veranda & Terrazzo in stile  di mattiazzi
mattiazzi

Mattiazzi Fionda

mattiazzi

Il legno per esterni, quando abbinato al tessuto, può dar vita a prodotti d'estrema eleganza. Fionda, di Jasper Morrison per Mattiazzi, si ispira a una sedia da campeggio acquistata in Giappone. Su di una struttura in legno chiaro, un morbido tessuto colorato fa da schienale e da seduta.

Se siete in cerca di sedie originali per i vostri spazi outdoor, date un'occhiata all'articolo Sedie per esterno, tra colore e linee insolite

Legno per esterni: il complemento insolito

Se volete dare un significato insolito al legno per esterni, vi piacerà lo sgabello Insieme della designer Valentina De Carolis. Su di una struttura in legno massello, una cornice nello stesso materiale racchiude una trama fitta in filo di canapa, tinto in colori naturali (in questo caso, l'abbinamento cromatico è tra il rosa e il nero). Realizzato a mano, è interamente realizzato a mano.

Legno per esterni: la vasca idromassaggio

Santorini Pro: Piscine in stile  di jacuzzi
jacuzzi

Santorini Pro

jacuzzi

Si può realizzare di tutto, con il legno per esterni. Persino una vasca idromassaggio che somiglia ad una spa. Santorini Pro, di Kaluderovic & Condini per Jacuzzi, è in perfetta armonia con l'ambiente attorno grazie al legno per esterni della pannellatura a venature orizzontali. Tre le finiture disponibili: teak, rovere e – in alternativa al legno – la graphite. Tanti gli optional di serie: dal poggiatesta alla cascata, fino al Multicolor Light System. 

Legno per esterni: la pavimentazione

Angelim Amargoso: Pareti & Pavimenti in stile in stile Coloniale di Déco
Déco

Angelim Amargoso

Déco

Scegliendo il giusto legno per esterni è possibile realizzare eleganti pavimentazioni per il terrazzo, il giardino o per il bordo piscina. L'italiana Déco, ad esempio, ha realizzato lo splendido pavimento esterno della sede romana della Maison Valentino. La scelta è ricaduta sull'Angelim Amargoso, un legno sudamericano dal colore simile a quello del teak che è uno tra i più stabili, affidabili e performanti legni per esterni. La scelta perfetta per dehors dall'aspetto naturale.

Legno per esterni: il gazebo

Gazebo Piscina: Giardino in stile in stile Rustico di Moreno Donati
Moreno Donati

Gazebo Piscina

Moreno Donati

Con il legno per esterni è infine possibile realizzare un intero gazebo: lo dimostra Moreno Donati. Nel Chianti, un gazebo a bordo piscina vanta strutture portanti in legno vecchio trattato. Le travi laterali misurano otto metri, le capriate hanno il monaco che appoggia sulla catena per poter contenere l'elevazione. Il risultato? Un impiego del legno per esterni in perfetta armonia con la natura.

Legno per esterni: gli infissi

PRESTANTE 68 INFISSO in LEGNO LAMELLARE: Balcone, Veranda & Terrazzo in stile  di ANGER SRL
ANGER SRL

PRESTANTE 68 INFISSO in LEGNO LAMELLARE

ANGER SRL

Un altro impiego molto comune del legno per esterni è nel settore dei serramenti. Prestante68, dell'italiana Anger, è un infisso in legno lamellare spesso 68 millimetri. Disponibile in rovere, castagno, Newpine, larice, mogano e Iroko, si distingue per le 3 guarnizioni perimetrali, la ferramenta perimetrale con più punti di chiusura e il sistema anti-torsione e anti-strappo. 

Quale soluzione preferite? Lasciate un commento.
House 1: Camera da letto in stile In stile Country di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!