Fai da te: da pallet a tavolino da caffè

Eugenio C. – homify Eugenio C. – homify
Google+
Loading admin actions …

I progetti di Fai da te mettono alla prova la nostra fantasia ma anche il nostro “saper fare”, il più delle volte però sembrano molto più complicati di quello che sembrano. Costruire un mobile con le nostre mani da materiali di recupero ha tanti vantaggi: prima di tutto ci permette di risparmiare molti soldi da poter investire in altre cose; un lavoro del genere ci consente le modifiche più disparate al fine di creare l’oggetto perfetto per il nostro gusto e tipo d’arredamento; ultimo punto, ma non per importanza, la gratificazione di aver realizzato qualcosa con le nostre mani, senza essere stati costretti a raggiungere il centro IKEA più vicino. Oggi, con il supporto delle immagini di Barbara Simone, vi mostreremo in pochi e semplici passi come ottenere un bellissimo tavolino da caffè dai pallet più facilmente conosciuti come bancali.

I pallet

Soft table: Casa in stile  di Bubi collage
Bubi collage

Soft table

Bubi collage

I bancali sono utilizzati dai supermercati, ma anche dei piccoli negozi di frutta e verdura. Provate a chiedere al negozio vicino casa, magari ha proprio bisogno di sbarazzarsi di questi oggetti. Se non riuscite a procurarvi un bancale con facilità, provate l’acquisto online sui famosi siti di aste. Per questo progetto vi consigliamo di comprarne 2, le dimensioni sono a vostra discrezione.

Prima di effettuare qualsiasi lavoro di verniciatura, fate attenzioni al grasso, agli odori o alle macchie sul pallet. Il timbro “HT” significa che il legno è stato trattato termicamente o essiccato. Questo è un tipo di pallet sicuro.

Verniciare, ma prima…

Soft table: Casa in stile  di Bubi collage
Bubi collage

Soft table

Bubi collage

È il momento di verniciare, ma prima non dimenticate alcune cose: 

1- Indossare sempre dei guanti per evitare schegge, chiodi (che vanno rimossi) o sostanze chimiche; 

2 – Strofinare il legno con candeggina e acqua e sapone. Lasciare che il legno si asciughi completamente; 

3 – Pulire il legno con alcool denaturato e carta vetrata;

4 – Preparata la vernice a base di acqua o lattice a base di olio se per uso esterno.

Si sposta!

Soft table: Casa in stile  di Bubi collage
Bubi collage

Soft table

Bubi collage

Finito di dipingere? Benissimo. Per maggior comodità, al tavolino possiamo aggiungere delle ruote. Basta poco: ogni grande o piccolo negozio di ferramenta ha delle ruote di questa tipologia che andranno fissate con 4 viti ciascuna, dopo aver effettuato altrettanti fori con l’aiuto di un trapano.

Il risultato

Soft table: Casa in stile  di Bubi collage
Bubi collage

Soft table

Bubi collage

Il risultato dovrebbe essere questo. Se volete qualcosa di fisso potete anche saltare questo passaggio. Noi vi consigliamo questa soluzione anche solo per il semplice fatto che le ruote creano un tavolino più alto e quindi più comodo se lo si vuole utilizzare in soggiorno. Se siete in cerca d'ispirazione per questo ambiente, date un'occhiate alle nostre idee.

Il tocco personale

Soft table: Casa in stile  di Bubi collage
Bubi collage

Soft table

Bubi collage

Manca ancora qualcosa! Per un tocco più personale vi consigliamo di scegliere qualche tessuto dalle trame colorate e diverse tra di loro. Perché? Guardate il risultato finale!

Spazio alla fantasia

Soft table: Casa in stile  di Bubi collage
Bubi collage

Soft table

Bubi collage

Strisce di tessuto diverso possono creare un pattern unico che poi va a rivestire la parte superiore del pallet. Potete coprire tutte le assi o fare come in foto, cioè alternando ogni decorazione al legno bianco. Per fissare le stoffe vi consigliamo una pistola graffettatrice invece della colla. Fate attenzione al taglio dei bordi che deve essere preciso per un risultato ottimale.

Il tavolino perfetto

Soft table: Casa in stile  di Bubi collage
Bubi collage

Soft table

Bubi collage

Il tocco finale? Una lastra di vetro ci permetterà di avere in bella vista le nostre decorazioni e allo stesso tempo una superficie liscia e solida per appoggiare di tutto. In mancanza del vetro, se si dispone di legno di recupero, si potrebbe colmare il gap tra un asse ed un altro per ottenere un ripiano unico. Qui lasciamo spazio alla vostra fantasia per personalizzare il vostro nuovo tavolino da caffè fai da te.

Interessati all'argomento? Scoprite anche:

- Arredare low cost: come recuperare i vecchi mobili

House 1: Camera da letto in stile In stile Country di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!