Richiedi preventivo

Il numero non è valido. Controllare per favore il codice del paese, il prefisso e il numero telefonico.
Facendo clic su 'Invia' confermo di aver letto Privacy e accetto che le mie informazioni siano elaborate per rispondere alle mie richieste.
Nota: puoi revocare il tuo consenso inviando un'email a privacy@homify.com

Come ristrutturare la zona giorno

Eugenio C. – homify Eugenio C. – homify
Google+
Loading admin actions …

La zona giorno è l’ambiente principale per molte abitazioni: qui mangiamo, ci rilassiamo, siamo in compagnia di tutta la famiglia. Un luogo così importante dovrà essere pensato e studiato per bene, al fine di garantire un’estrema funzionalità e una piacevolezza estetica da non trascurare mai. La cucina e il soggiorno, diventando centrali nel progetto di un piccolo appartamento, consentono, se ristrutturati, di cambiare completamente un’abitazione! Quest’oggi abbiamo pensato di descrivervi un brillante progetto che sarà sicuramente in grado di ispirarvi per i prossimi lavori in casa. Se siete in cerca del soggiorno perfetto potere dare uno sguardo alle altre nostre idee. L’appartamento ha visto all'opera l’Arch. Lorenzo Rossi.

Unire cucina e soggiorno

La cucina non ha subito nessun ampliamento, eppure demolendo le pareti che delimitavano l’ingresso si è creato uno spazio aperto che ne raddoppia almeno apparentemente la superficie. Il controsoffitto segue un disegno lineare guidando il percorso in casa con l'illuminazione incassata.

Il vecchio appartamento

L'abitazione prima della ristrutturazione presentava la classica divisione degli ambienti che divideva la cucina dal soggiorno, lasciando un grande spazio nel mezzo che fungeva da ingresso dell’appartamento. Come possiamo osservare dalla planimetria, quest’ultimo locale era sicuramente molto buio data l’assenza di sorgenti dirette di luce naturale, oltre ad essere praticamente inutile e quindi facilmente sostituibile nel piano generale della casa.

Dopo la ristrutturazione

La nuova planimetria ci svela tutte le modifiche apportate: la nuova zona giorno è grande e luminosa grazie alla demolizione dei tramezzi dell’ingresso. Con questa operazione si dividono nettamente la zona notte e la zona giorno, migliorando sicuramente la fruibilità di quest’ultima. Osservando attentamente la planimetria possiamo notare anche un altro cambiamento: il bagno è stato infatti ripensato andando a sfruttare lo spazio delle seconda camera da letto per ottenere un nuovo vano doccia.

La cucina

La cucina ora è un ambiente estremamente moderno grazie allo stile dei mobili e ai materiali, la cappa è un valido esempio in stile contemporaneo. La scelta è ricaduta su una cucina a parete per lasciare libero lo spazio centrale della stanza, occupato da un tavolo da pranzo.

Il soggiorno

Ci troviamo nel nuovo soggiorno dopo i lavori di ristrutturazione. Qui si vede chiaramente come questo ambiente sia stato congiunto alla cucina, in modo da creare un ambiente fluido. Le realizzazione di un open space è sicuramente il primo passo da fare per ottenere un appartamento più moderno.

Il bagno

Questa piccola ristrutturazione non ha portato benefici soltanto alla zona giorno. Come abbiamo precedentemente accennato, il bagno ha ottenuto dello spazio extra sottratto alla seconda camera da letto adiacente. Qui è stato ricavato il vano delle doccia.

Nuova disposizione

Lo spazio per la doccia ha consentito ai progettisti di ripensare completamente il nuovo bagno, sia per stile che per disposizione. Si è scelto di posizionare i sanitari sul lato destro, in modo da creare un corridoio naturale anche per la luce. Lo stile è sicuramente contemporaneo grazie alla linea scelta per rubinetti e lavandino.

Interessati a questo progetto? Scoprite anche:

- Il progetto di un bilocale perfetto per una coppia

Cosa pensate di questo progetto?
House 1: Camera da letto in stile  di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!