Richiedi preventivo

Il numero non è valido. Controllare per favore il codice del paese, il prefisso e il numero telefonico.
Facendo clic su 'Invia' confermo di aver letto Privacy e accetto che le mie informazioni siano elaborate per rispondere alle mie richieste.
Nota: puoi revocare il tuo consenso inviando un'email a privacy@homify.com

10 rivestimenti per una cucina di carattere

CHIARA PISELLI – homify CHIARA PISELLI – homify
Google+
Loading admin actions …

Trasformare una cucina anonima si può. E la soluzione è persino semplice e alla portata di tutti. La risposta alla piccola grande rivoluzione da cucina che volete mettere in atto si chiama colore. Ed è proprio tramite un nuovo colore sulle pareti che riuscirete a dare un nuovo volto alla vostra cucina e magari anche alla sala da pranzo se i due ambienti sono annessi. In questo libro delle idee, passiamo in rassegna tutte le soluzioni che avete a disposizione per rivitalizzare le pareti della vostra cucina grazie a un uso sapiente del colore e in più vi mostreremo qualche alternativa da tenere in considerazione se volete rivoluzionare in modo decisivo l'aspetto delle vostre stanze. 

1. Sfumature di verde per tutta la cucina

Potete fare di un colore il leit motiv di tutta la cucina. Il verde, per esempio, come vedete nell'immagine, diventa il filo conduttore di tutto l'ambiente che comprende anche la sala da pranzo. Un verde dalle tante sfumature che convivono negli stessi metri quadri, ma che torna a intervalli ora nelle pareti che contengono la dispensa, ora nelle sedie in legno verniciate. Ma i richiami verdi sono anche presenti nelle numerose piante da appartamento e perfino nelle mele nel cestino. Insomma, non dovrete fare altro che scegliere un colore e farlo diventare il vostro fil rouge. In base a quello poi potete dare libero sfogo alla vostra fantasia e creatività acquistando oggetti e complementi di arredo dalle sfumature del colore per cui avete optato. 

2. Colori decisi per una cucina ricca di personalità

Se il vostro obiettivo è quello di imprimere un'impronta forte alla vostra  cucina con sala da pranzo annessa allora non abbiate il timore di puntare su nuances forti, in grado di conferire un carattere importante all'ambiente in questione. Osate pure, dunque, con tonalità decise sulle pareti della vostra cucina. Nell'esempio che vedete nell'immagine è stato scelto un bel rosso pieno, un colore assolutamente deciso che personalizza tutta la stanza in stile rustico. 

Una decisione che va di pari passo con le mattonelle decorative che tracciano il perimetro del mobile cucina e la zone tra i fornelli e la cappa aspirante. La scelta di questo rosso acceso, senza compromessi sarà in grado di accogliervi donandovi quella carica energetica e quella dimensione personale di cui potreste avere bisogno dopo molte ore trascorse fuori casa. Con questa scelta, sarà possibile ritrovare nell’ambiente il vostro riferimento cromatico, oltre che spaziale, lo spirito e la creatività audace che vi appartiene e che vi ha spinto ad optare per un determinato colore.

3. L'originalità che vi contraddistingue

Se il vostro senso di creatività e di originalità preme per emergere ed è quasi incontenibile, non abbiate paura di azzardare. Se si ha abbastanza coraggio e personalità, perché non plasmare uno degli ambienti più importanti della casa a vostra immagine e somiglianza? Nell'immagine che vi proponiamo, le pareti della cucina sono state dipinte interamente con la vernice lavagna, un prodotto che consente di trasformare letteralmente il muro della vostra stanza in una superficie di lavagna sulla quale potrete scrivere, disegnare qualunque cosa vi stia a cuore, o magari semplicemente appuntarvi la lista della spesa del giorno successivo o la ricetta del dessert che avete intenzione di preparare nel weekend. 

Dite pure addio alle lavagnette in miniatura perché con una soluzione simile potrete sfruttare liberamente ogni angolo di muro scrivendo a caratteri cubitali e sprigionando così la vostra personalità stravagante e, perché no, la vostra vena artistica. Scegliere di realizzare una parete lavagna nella vostra cucina e sala da pranzo sorprenderà inoltre i vostri ospiti al punto da lasciarli senza parole.

4. Per non rimpicciolire l'ambiente

Villa Rustica: Cucina in stile  di RI-NOVO
RI-NOVO

Villa Rustica

RI-NOVO

Se volete donare un bel tocco di colore alle pareti della vostra cucina per conferire personalità agli ambienti ma al contempo non avete alcuna intenzione di sottrarre spazio visivo alla stanza – cosa che accade spesso quando si opta per dei colori troppo forti o scuri – allora vi consigliamo di scegliere delle tonalità chiare, pastellate e luminose. Colori simili sulle pareti, infatti, non daranno affatto l'impressione di rimpicciolire lo spazio disponibile nella stanza. 

Nell'immagine che vi proponiamo, il rosa tenue si sposa perfettamente con il colore del legno utilizzato per rivestire le pavimentazioni, il mobile cucina, il soffitto e altri mobili. Il risultato è un ambiente coeso nelle nuances; accogliente e raccolto ma al contempo molto luminoso. Un progetto firmato Ri-Novo Natural design

5. Il messaggio sulla parete verde

Cosa ne pensate invece di questa cucina in stile rustico? Tra due pareti in mattoncini rossastri, trova spazio una parete centrale dipinta con un verde oliva intenso che conferisce un'impronta decisa a tutto l'ambiente. Ma l'elemento ancora più originale è la scritta che alberga nella parte alta della parete, leggermente decentrata a destra che recita: in questa casa si mangia bene. Un vero invito per tutti gli ospiti che varcheranno l'uscio della vostra cucina ad accomodarsi e ad assaporare tutte le deliziose pietanze che voi stessi sperimenterete ai fornelli di questa cucina in stile rustico.

6. Pareti tappezzate di fantasia

L'indecisione vi divora e non avete la più pallida idea di quale sia il colore più opportuno da scegliere per le pareti della vostra cucina? Nessun problema. Abbiamo una soluzione anche per gli indecisi, purché siate al contempo coraggiosi. Potete tappezzare la vostra cucina (e anche la sala da pranzo se i due ambienti sono comunicanti) con dozzine di mattonelle di colori e decorazioni grafiche differenti. In questo modo la vostra stanza, acquisterà una personalità impressionante che non vi aspettereste. Trasformerete così totalmente la vostra cucina e lascerete a bocca aperta ogni ospite che varcherà la soglia della sala da pranzo. 

Nell'immagine potete notare anche come l'uso del colore sia motivo fondante dell'intero arredamento della stanza. A testimonianza di ciò, il piano rosso accesso del mobile cucina o l'accostamento dei due lampadari di modello diverso che sfoggiano il blu, il verde e il rosso bordeaux metallizzato. Un pout pourri di colori in grado di vivacizzare persino l'ambiente più piatto e anonimo.

7. Le alternative alle pareti colorate: il rivestimento a specchi

Cucina in stile  di Infinity Spaces
Infinity Spaces

Sunny Isles – FL – US

Infinity Spaces

Sono decine di piccoli specchietti tondeggianti quelli che trovano spazio nel rivestimento sopra la cucina, come fossero tanti piccoli sassi che donano una impressione di scintillìo proprio a causa della loro superficie lucida e a specchio. Incassate tra piano cottura e lavabo, valorizzano in modo importante l'intera stanza e impreziosiscono la modernità un po' anonima del mobile cucina moderno. A riprendere i bagliori metallici del rivestimento, ci sono anche le sedie, con struttura satinata in argento.

8. Il rivestimento delle pareti in legno

Se, infine, non avete alcuna intenzione di tradire lo stile rustico della vostra cucina, considerate di rivestire soffitto e pareti interamente di listoni di legno, un materiale che richiama immediatamente un'atmosfera tipica genuina, di quelle facilmente rintracciabili negli chalet di montagna. Nell'immagine che vi proponiamo, Il legno è infatti il grande protagonista di questa cucina con annessa sala da pranzo al cui centro ritroviamo una comoda isola che aumenta lo spazio a disposizione come piano di lavoro. Un contesto d'arredamento dove la funzionalità sposa in modo perfetto lo stile rustico producendo un'atmosfera calda e accogliente. 

9. Il grande classico: la carta da parati a fiori

Il vostro scopo è invece quello di movimentare l'ambiente altrimenti un po' troppo piatto e anonimo? Optate per una carta da parati decorata con fiori di dimensioni diverse. Si tratta di un espediente che conferirà grande carattere alle pareti della vostra cucina. Disponibile sul mercato in dozzine di varianti diverse, potrete scegliere i fiori, le decorazioni e i colori che più vi vanno a genio. 

Nell'esempio che vedete nell'immagine, le tonalità cromatiche con cui è stata realizzata questa carta da parati si inseriscono perfettamente  nello stile di arredamento di questa cucina con annessa sala da pranzo. Il rosa tenue e anticato dei fiori si sposa benissimo con il mobile bianco. Il tutto è valorizzato dai faretti incassati al soffitto o nel mobile cucina. 

10. Il grande fascino: il rivestimento delle pareti con mattoni in pietra

Altra alternativa alle pareti colorate per caratterizzare la vostra cucina ed eventualmente la sala da pranzo è quella che vi mostriamo in questa immagine. Un rivestimento costituito da grandi mattoni in pietra chiara, irregolari in quanto autentici, che conferiscono all'ambiente openspace una personalità decisamente forte. Uno stile, quello esplicitato sulle pareti, che si sposa benissimo con il mobilio scelto per questa cucina che mixa legno chiaro a legno scuro. 

Vi piace il look colorato con cui sono state ravvivate queste cucine? Lasciate un commento.
House 1: Camera da letto in stile  di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!