HOME SWEET (CANDY) HOME: Ingresso & Corridoio in stile  di Rachele Biancalani Studio

La ristrutturazione di una casa dolcissima!

Germana Invigorito Germana Invigorito
Google+

Richiedi preventivo

Il numero non è valido. Controllare per favore il codice del paese, il prefisso e il numero telefonico.
Facendo clic su 'Invia' confermo di aver letto Privacy e accetto che le mie informazioni siano elaborate per rispondere alle mie richieste.
Nota: puoi revocare il tuo consenso inviando un'email a privacy@homify.com
Loading admin actions …

Quando si conquista la propria indipendenza, prima con il lavoro e poi con una casa propria, ciò che si desidera è che il luogo in cui viviamo ci rispecchi in tutto e per tutto. D’altronde, è proprio quando tra noi e la nostra casa si instaura quel particolare legame che la si sente veramente propria! Sembra quasi assurdo ma i colori, le connessioni tra gli ambienti, gli arredi, i dettagli, le decorazioni e ogni singolo angolo, anche se completamente vuoto, parlano di noi, della nostra storia e del nostro presente, svelando tratti che talvolta nemmeno sappiamo di avere.

Il progetto

Il progetto che stiamo per presentarvi è l’emblema di quanto appena affermato. Ci troviamo a Terranuova Bracciolini, un comune toscano nella provincia di Arezzo, nel nuovo appartamento di Serena, una giovane scrittrice emergente, energica e solare, che vive da sola. L’obiettivo era quello di trasformare una vecchia casa nell’ambiente perfetto per Serena, e ad occuparsene è stata l’architetto Rachele Biancalani.

Il prima

Così com’era, l’appartamento si presentava ben lontano da quelli che erano i desideri della committente. Lo stile era un tipico rustico toscano. Il pavimento, ad esempio, era rivestito da cotto, mentre le pareti erano state decorate in giallo con un effetto spugnato… insomma, l’esatto contrario di ciò che invece ama la giovane cliente.

La zona giorno era davvero ridotta, e in pochi metri quadrati comprendeva il cucinotto, la sala da pranzo e il soggiorno. Vi erano poi altre tre grandi camere… degli ambienti che però, così come si presentavano, alla cliente non servivano.

Il primo piano

L’appartamento è suddiviso in due piani, al primo è stata disposta la zona giorno, mentre al secondo quella notte.

Come possiamo vedere dalla planimetria, ora lo spazio risulta ottimizzato, la parete che delimitava il cucinotto è stata demolita, e una delle camere da letto è diventata una splendida cucina. Grazie a un’esperta d’eccezione e un budget modesto, dunque, si è potuto procedere con una trasformazione razionale e mirata all’obiettivo.

La cucina

La cucina è essenziale e minimalista. Il bianco e le linee nette e pulite definiscono un ambiente chic ed elegante, simpaticamente decorato con dettagli sgargianti e spiritosi, propri di una vezzosità tutta femminile.

La zona giorno

Affinché la luce non si fermi al primo ambiente, il living è diventato un grande open space separato solo da un gioco di velette in cartongesso. Il cotto è sparito al di sotto di una resina di colore custom, mentre la scala ha acquisito un parapetto unico nel suo genere, un reticolo fatto con un telaio in ferro e una corda intrecciata.

Il salone

I toni ricorrenti sono il bianco, il rosa in tutte le declinazioni, e il color cioccolato. L’abbinamento è deciso e affatto scontato. Deliziosi sono i punti luce scelti, veri e propri tagli di luce, mentre divertentissimi sono i numerosi cuscini a forma di biscotti o cioccolatini che decorano le sedute.

Il secondo piano

Il secondo piano invece, è stato completamente dedicato alla zona notte. Un’ampia camera da letto e un bagno in camera grande e confortevole sono quello che ci aspetta… il sogno di ogni giovane ragazza, e non solo! Ogni metro quadrato è stato perfettamente calcolato e pianificato. Il risultato?

La camera da letto

Eccolo! I colori sono gli stessi che ricorrono al piano inferiore, compreso il corallo della trapunta e della sedia accanto il cassettone. Gli arredi sono principalmente bianchi e moderni, proprio come le pareti, mentre una sola di queste è stata pitturata nel tono cioccolata. Un progetto dolce dolce, non credete?

Se vi interessano i progetti di case per giovani donne, leggete anche Una casa luminosa per menti illuminate.

Cosa vi è piaciuto di più di questo progetto? Lasciate pure un commento.
House 1: Camera da letto in stile  di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!