Una tazza di nome Lieselotte

Costanza Antoniella Costanza Antoniella
Google+
Loading admin actions …

Lieselotte sembra una tazza, eppure… eppure della tazza ha solo le sembianze. Uno studio di Berlino ha  pensato di dare alle vecchie porcellane un nuovo impiego e per magia vedremo il servizio da tè della nonna appeso ad un lungo filo elettrico che arriva direttamente dal soffitto e fa luce all'ambiente. Non solo queste lampade sono originali, ma sono un'ottima alternativa alla convenzionale illuminazione da cucina, noi vi spieghiamo perché…

In cucina o in sala da pranzo?

Ogni lampada Liselotte è un pezzo unico, fatto a mano e, per questo, di grande qualità. Oltre all'originalità dell'oggetto, il particolare design la rende perfetta per la cucina o per una sala da pranzo rustica.

Tutto il necessario

La lampada viene venduta fornita di tutto il necessario per essere montata ed utilizzata rapidamente, senza problema alcuno. Il supporto massimo di energia è di 40 watt, Lieselotte verrà fissata al soffitto da un cavo in tessuto color oro della lunghezza di due metri

Presentazione

Lieselotte non è solo tazza e piattino, ma può essere zuppiera, teiera o qualunque elemento di porcellana si possa prestare a diventare una lampada. Il packaging è semplice e si presenta proprio come quello di un normalissimo servizio da tè: un fondo morbido per non rompere l'oggetto e una scatola di cartone con la garanzia al suo interno.

House 1: Camera da letto in stile In stile Country di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!