Le mille e una piastrella: meraviglie in ceramica e non solo!

Guido Musante Guido Musante
Loading admin actions …

Antiche nell'origine, le piastrelle sono un elemento compositivo dell'architettura incredibilmente ricco di sfumature, capace di interpretare con ricchezza e variabilità le più diverse istanze del mondo contemporaneo. Caratterizzata da uno spessore ridotto (quello minimo usualmente varia da 4 a 15 mm), la piastrella può presentare forme geometriche molteplici: le più comuni sono quella quadrata, rettangolare ed esagonale ma è possibile trovare sul mercato anche piastrelle in forme differenti. Variabili anche i formati: 15x15 cm, 15x20 cm, 20x20 cm i più comuni. Svariati anche i materiali: tra i maggiormente diffusi la ceramica (oggi il più diffuso in assoluto), il laterizio, la graniglia, il marmo, il cemento. La piastrella più comune si ottiene da un impasto di materiali argillosi e sabbie quarzifere cotto in forno a una temperatura oscillante tra i 1060 °C e i 1220 °C secondo la tipologia per 30-60 minuti. Una volta raffreddato si ottiene un materiale resistente, rigido e dotato di una buona resistenza agli attacchi sia chimici sia meccanici. Centrale naturalmente nel progetto delle piastrelle risulta la finitura di superficie. Le piastrelle ceramiche possono essere colorate a stampa mentre altre tipologie di piastrella si avvalgono delle caratteristiche naturali del materiale. Le superfici inoltre possono essere trattate in maniera diversa: liscia, bocciardata o con altre lavorazioni, che influiscono anche sul coefficiente di scorrimento sulla piastrella stessa.

A mosaico

Bagno privato: Bagno in stile in stile Moderno di CAFElab studio
CAFElab studio

Bagno privato

CAFElab studio

Il mosaico è fra le tipologie di piastrella più antiche: molto diffuso già nella domus romana trova ampia applicazione anche nei diversi ambienti della casa contemporanea. Nell'immagine sopra è mostrato in una ambientazione all'interno di un bagno dallo stile minimale: le tonalità blu con finitura di superficie lucida esaltano un'immagine legata all'idea dell'acqua. Le tessere in vetro del mosaico sono declinata in leggere variazioni cromatiche che contribuiscono a far vibrare la superficie, rendendo più dinamico l'effetto complessivo. La possibilità di giocare su variazioni di tono tra le tessere, generando giochi astratti di colori o anche vere e proprie riproduzioni figurative costituisce una caratteristica peculiare dei rivestimenti a mosaico. Usualmente le singole piastrelle sono unite da un sottofondo a rete, che contribuisce a irrobustire il sistema e rende molto più veloce e precisa l'operazione di posa.

Ceramica (che sembra tessuto)

Collezione DIGITALART: Pareti & Pavimenti in stile in stile Moderno di Ceramica Sant'Agostino
Ceramica Sant'Agostino

Collezione DIGITALART

Ceramica Sant'Agostino

Le piastrelle in ceramica sono le più diffuse e reperibili sul mercato. La ricerca condotta su tale materiale negli ultimi anni ha portato a soluzioni di formati, colori e superfici del tutto inedite, che spesso richiamano, in maniera più o meno mimetica, le specifiche qualità di altri materiali. Nell'immagine per esempio è riportata un'applicazione della collezione Digitalart di Ceramica Sant’Agostino: una gamma di piastrelle che si appropria dei grafismi di superficie tipici dei tessuti. Ispirata alla Pixel Art degli anni Ottanta, la collezione Digitalart interpreta artisticamente la cifra stilistica delle tetxure dei tessuti attraverso una chiave di lettura grafica, sintetizzata in un fitto movimento cromatico di chiari e scuri.

Ceramica (che sembra pietra)

Altra diffusa declinazione materica della ceramica è l'effetto pietra: variante del materiale di grande versatilità, tanto nel rivestimento di ambienti interni che all'aperto. Le piastrelle in ceramica effetto pietra possono riprendere colori, trame di superficie e anche leggeri movimenti tridimensionali della superficie stessa attraverso speciali trattamenti di finitura in leggero rilievo. Nell'immagine è proposta l'ambientazione delle piastrelle in ceramica effetto pietra della collezione Revstone di Ceramica Sant’Agostino: un prodotto dalla forte personalità che può essere utilizzato in qualsiasi ambito spaziale – pubblico o residenziale – e in qualsiasi ambiente, dal living alla sala da bagno. È proposta anche nella versione AS 2.0, nata per ambientarsi con naturalezza anche in molteplici contesti outdoor.

Ceramica (che sembra legno)

Gres porcellanato effetto legno Acadia Rosso 22,5x90: Pareti & Pavimenti in stile in stile Rustico di ItalianGres
ItalianGres

Gres porcellanato effetto legno Acadia Rosso 22,5x90

ItalianGres

Tra le mutazioni da segnalare della ceramica (o per meglio dire, del gres porcellanato) sta certamente quella nel legno. L'effettolegno consente di riprodurre l'immagine del classico parquet, con in più doti di resistenza e di economicità di posa quasi imbattibili. Versatili e dinamiche, le piastrelle in ceramica effetto legno possono unire le qualità estetiche tipiche dei classici parquet a doti di resistenza molto elevata alle temperature alte, allo sfregamento, agli urti, all’usura, all'umidità e ai liquidi. Inoltre le piastrelle possono essere posate molto agevolmente anche come rivestimento di superficie, generando inediti e accattivanti ambienti tutto legno che ci consentono di immergerci appieno nella suggestione estetica del materiale. Nell'immagine: piastrelle in gres porcellanato effetto legno Acadia Rosso in formato 22,5x90 cm prodotte dall’azienda Italian Gres di Casalgrande (Reggio Emilia).

​Cemento

Patchwork cementine - rosa& azzurro: Pareti in stile  di Romano pavimenti
Romano pavimenti

Patchwork cementine – rosa& azzurro

Romano pavimenti

Le piastrelle in cemento sono un po' le “antenate” di quelle in ceramica, ma ancora oggi vengono prodotte e ci mettono a disposizione le loro qualità di oggetti antichi e senza tempo, anche se interpretabili in chiave contemporanea. Un'efficace dimostrazione di quest'ultimo tipo di approccio ci è offerta dalla piastrelle in cemento della linea Cementine, proposta da Romano Pavimenti di Belpasso (Catania), nell'immagine proposte in un accattivante patchwork declinato nelle tonalità grigio azzurre. La gamma Cementine comprende oltre 100 patterns da personalizzare nei colori, capaci di dare vita a infinite soluzioni compositive e cromatiche.

​Laterizio

Dettagli di rosso: Soggiorno in stile in stile Moderno di GRETA DONIS
GRETA DONIS

Dettagli di rosso

GRETA DONIS

Le piastrelle in laterizio, o come più comunemente definite “in cotto” sono una tipologia antica di rivestimenti, ma ancora oggi olto utilizzata, specialmente nelle ristrutturazioni di interni storici. Robuste e versatili, le piastrelle in cotto hanno il vantaggio di poter conferire agli ambienti notevole calore e senso di domesticità. Usualmente sono prodotte nel colore naturale del materiale, bruno-rossastro, e con finitura di superficie lucida o opaca.

House 1: Camera da letto in stile In stile Country di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!