La ristrutturazione di un appartamento nel bresciano

Costanza Antoniella Costanza Antoniella
Ristrutturazione interna abitazione AMA_studio
Loading admin actions …

Molto spesso quando si acquista casa, si devono fare i conti con un periodo di ristrutturazione, a meno che l'abitazione non sia di nuova costruzione. Questo lasso di tempo può essere molto lungo, oppure durare qualche mese a seconda di quanto è importante l'intervento. Vi diciamo questo perché oggi vi vogliamo mostrare il lavoro di ristrutturazione interna eseguito su un appartamento sito all'ultimo piano di una villa nel centro di Paspardo, nel bresciano. Vedremo come, oltre alla riorganizzazione funzionale degli spazi e il rifacimento dell'impianto tecnico, la ristrutturazione abbia voluto valorizzare la peculiarità della sua posizione, ponendo un forte accento sul panorama che si può godere dalle varie finestre dell'appartamento. Senza prolungarci oltre misura, vi mostriamo quindi due fotografie prima dei lavori e quattro a ristrutturazione terminata.

Da ristrutturare

Disimpegno prima dei lavori AMA_studio
AMA_studio

Disimpegno prima dei lavori

AMA_studio

Come vi abbiamo anticipato, la prima foto che abbiamo scelto riguarda l'appartamento allo stato di fatto, ovvero prima che la ristrutturazione avesse inizio. L'intervento e la conseguente rimessa a nuovo degli interni, sono stati curati dallo Studio AMA di Brescia. 

Prima

Zona giorno prima dei lavori AMA_studio
AMA_studio

Zona giorno prima dei lavori

AMA_studio

Anche in questa fotografia possiamo vedere come si presentava la casa prima della fine del lavori. Come la maggior parte degli appartamenti in fase di ristrutturazione, anche questo presentava calcinacci ovunque e un pavimento non ancora rivestito. La polvere è l'elemento che domina i lavori in corso e, anche se non la possiamo percepire, la vediamo aleggiare in tutti gli ambienti. 

Il dopo

Zona giorno AMA_studio
AMA_studio

Zona giorno

AMA_studio

Ecco la prima fotografia che ci mostra come si presenta la casa dopo l'intervento. Uno stile semplice e moderno contraddistingue lo spazio della zona giorno suddiviso in zona pranzo, salotto e ampio angolo cottura. Il colore che predomina l'ambiente è il rosso che, mescolato alle cromie candide del resto dell'arredo, conferisce un'atmosfera accogliente a tutta la stanza.

Oltre a ciò, riteniamo che sia importante porre particolare attenzione alle originali gambe del tavolo da pranzo, il cui materiale metallico viene comunemente utilizzato per realizzare gli scivoli per i disabili e che qui vede sostenere un pianale sul quale mangiare. 

La camera da letto padronale

Camera da letto AMA_studio
AMA_studio

Camera da letto

AMA_studio

Come abbiamo già accennato, l'arredo di questa casa è contraddistinto da una cromia forte (il rosso) che si antepone al bianco e al parquet in legno chiaro utilizzato per rivestire i pavimenti. Gli infissi invece, sono stati scelti di una cromia scura che crea un forte contrasto, ma anche un legame tra le altre tre presenti nell'abitazione.

La camera dei bambini

La cameretta dei bambini conserva lo stesso stile che troviamo negli altri ambienti. Per lasciare maggiore spazio di gioco ai piccoli di casa, si è pensato di optare per un letto a castello completo di grande cassetto contenitore alla base. Anche qui troviamo il trittico cromatico bianco, rosso e legno.

Il bagno

Concludiamo il nostro articolo con questa foto doppia della stanza da bagno. Qui la scelta cromatica è ricaduta su un colore neutro come il grigio. L'ambiente è grande abbastanza per contenere non solo la vasca, ma anche il box doccia, oltre a un mobile con due lavabi, wc e bidè.

Cosa ne pensate di questo progetto? Lasciate un commento.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa?
Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!