Richiedi preventivo

Il numero non è valido. Controllare per favore il codice del paese, il prefisso e il numero telefonico.
Facendo clic su 'Invia' confermo di aver letto Privacy e accetto che le mie informazioni siano elaborate per rispondere alle mie richieste.
Nota: puoi revocare il tuo consenso inviando un'email a privacy@homify.com

La casetta per gli uccelli: perché averne una in giardino

Federica Di Bartolomeo Federica Di Bartolomeo
Google+
Loading admin actions …

Il nido artificiale, detto comunemente casetta per gli uccelli può essere un modo per completare  il nostro giardino, trasformandolo in una piccola bio-oasi. Ci avevate mai pensato? Oltre al piacere del contatto diretto con i simpatici volatili del caso-passerotti o cinciallegre che siano- si ha la possibilità di avere degli immediati benefici in senso pratico, utili a rendere ancora più vivibile la nostra casa. Quali? Seguiteci per scoprirlo!

Ecologismo ma non solo

Avere una casetta per uccelli in giardino, come in terrazzo o in veranda, può risultare molto utile in estate. Si tratta dello stesso principio della lotta biologica utilizzata in agricoltura: alcune specie di volatili, insettivore, possono dare un grande aiuto ad eliminare fastidiosi parassiti, senza l'utilizzo quindi di dannosi prodotti chimici. Così se le zanzare o i moscerini non vi danno pace durante la bella stagione, un'ottima soluzione sarebbe quella di dare rifugio alle rondini, visto che questi animali possono arrivare a cibarsi dalle 2000 alle 14000 larve al giorno. Se nella vostra zona le rondini sono sempre più rare, dovete sapere che c'è un altro animale che può svolgere la loro stessa funzione di spazzini: i pipistrelli! Nonostante l'iniziale diffidenza che si può avere nei loro confronti, questi animaletti possono diventare degli alleati davvero preziosi contro gli insetti e possono trovare rifugio dentro graziose casette di legno, proprio come gli uccellini.

Non pensate però che questa sia materia solo di chi abita la campagna. Come abbiamo detto infatti, anche chi ha semplicemente un terrazzo o un balcone, magari in città, può pensare di sistemare una casetta per uccelli (o pipistrelli! ). La pratica è infatti molto più diffusa di quello che pensiamo nei nostri contesti urbani, dove  specialmente a fini igienici, per contenere la proliferazione di piccioni e roditori, viene incoraggiata la nidificazione di determinati rapaci.

Dove, come e quando è meglio sistemarle?

La funzione della casetta è quella di offrire un riparo durante il periodo di cova. Per questo motivo, in merito al periodo in cui decidere quando sistemare una casetta per uccelli nel nostro giardino, l'importante è assicurarsi di precedere il periodo di cova, di solito ai primi di Marzo.

La posizione dovrà  evitare l'esposizione ai venti troppo forti e avere un'apertura orientata sempre verso est, utile per proteggere le uova dalle correnti durante le piogge primaverili.

Il materiale principe per la realizzazione di una casetta per uccelli è come si può ben immaginare, il legno, grazie sopratutto al suo alto valore termoisolante. Sebbene spesso vengano utilizzati anche altri materiali di recupero come la ceramica ad esempio, noi vi consigliamo di propendere sempre per quelle in legno: oltre a mettere sicuramente più a loro agio gli animali ne gioverete anche dal punto di vista di coerenza estetica con il verde del vostro spazio esterno!

La manutenzione

Molto importante è mantenere la casetta pulita, un'operazione semplice, che va ripetuta prima di ogni nuova covata. Proprio come faremmo con un gatto, strano ma vero, un'idea è anche quella di lasciare un piccolo contenitore riempito di acqua o sabbia. 

Riusciremo così, oltre ai vantaggi che abbiamo già elencato, a giovare della presenza dei piccoli animali, senza però tenerli in gabbia e lasciandoli liberi di muoversi nel loro habitat.

Siamo giunti così al termine del nostro articolo. Se avete voglia di trovare altre idee per il vostro giardino,balcone o terrazza date un'occhiata a:

-5 idee di design per il giardino

Buona lettura!

Vedreste una casetta così nel vostro giardino? Lasciate un commento!
House 1: Camera da letto in stile  di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!