casa PT: Bagno in stile in stile Moderno di davide petronici | architettura

75 mq: Un Appartamento Per Una Famiglia Felice a Milano

Costanza Antoniella Costanza Antoniella
Google+
Loading admin actions …

Mamma, papà e bambina tutti in 75mq, senza sacrificare nulla, senza rinunciare a niente e potendo anche godere di una splendida zona all'aperto, possibile? Sì, possibilissimo e noi stiamo per mostrarvi come, in soli 75mq, una famiglia possa vivere comodamente, avendo spazio per tutto. L'architetto Davide Petronici ci mostra infatti il progetto di un piccolo appartamento di 75mq occupato da una famiglia composta da due adulti e una bambina. La casa si trova a Milano, in un contesto di ringhiera lungo la cerchia dei bastioni; l'intervento ha voluto caratterizzare la distribuzione degli ambienti in modo che questi diventassero più fruibili e mettessero in risalto la collezione di arredi di design dei proprietari. Non vogliamo però togliervi il gusto di scoprire il progetto voi stessi, quindi che ne dite di continuare con la lettura?

Eccoci entrare nel vivo del progetto dove il fulcro vuole essere la confluenza degli spazi. Tutti gli ambienti trovano un filo logico, snodandosi tra loro per un effetto moderno e molto funzionale. Come possiamo vedere già da questo scorcio, il salotto è collegato alla cucina che a sua volta trova uno sbocco sull'ingresso. Vedremo anche che il colore predominante è il bianco, accostato talvolta a cromie più allegre che conferiscono carattere alla casa.

La cucina

Nonostante la superficie non troppo generosa della casa (75mq non sono pochi, ma non sono nemmeno tantissimi), ogni ambiente riesce ad essere ampio a sufficienza. In questa fotografia abbiamo un primo assaggio della cucina. Il bianco che predomina arredi e architettura, viene mescolato al giallo di due delle sei sedie disposte attorno al tavolo. 

Un'altra prospettiva

Guardiamo la cucina da un altro punto di vista: come avrete capito, il tavolo è stato posto in posizione centrale come a voler separare la zona di lavoro con piano cottura e lavabo, e la parete destinata a contenere cibi freschi (nel grande frigorifero a doppia anta) o a lunga conservazione. In questo modo è stata creata una funzionalità comune alle cucine contemporanee: da una  parte si cucina, dall'altra si conserva e al centro si mangia.

L'angolo della musica

Come abbiamo già detto, l'involucro dell'abitazione è bianco: la resina a pavimento, l'intonaco delle pareti e anche le candide tende di lino, tutto bianco. L'unico elemento architettonico volutamente lasciato scuro per creare un dolce contrasto, sono le travi in legno, originarie della struttura e unico motivo fortemente materico capace di disegnare i soffitti. Usare il bianco è un po' il modo per aprirsi le porte a tutto e così, incontriamo elementi più classici(come questo pianoforte) che si inseriscono perfettamente in un contesto casalingo con forme rigorose e disinvolte.

Leggere, leggere, leggere

Trovare spazio per i libri non è mai compito facile, soprattutto se se ne hanno tanti. La libreria a muro in soggiorno è forse la soluzione migliore se lo spazio non abbonda. In questa fotografia vediamo come la libreria si incastri perfettamente alle travi del soffitto e come le copertine multicolore dei libri portino allegria nell'ambiente.

Il terrazzo

Eccoci scorgere in lontananza la terrazza: uno spazio all'aperto dove consumare pasti e rilassarsi durante la stagione calda. Come avrete potuto notare fino a qui, alla base del progetto c'è stata l’idea di realizzare un contenitore di passioni. Troviamo infatti una zona riservata agli gli strumenti, una per la lettura, l’accoglienza, la convivialità del mangiare e il verde delle piante. Anche se sono spazi ristretti li troviamo percettivamente ampi, in quanto la casa è stata arredata con leggerezza.

La cameretta

Vi mostriamo ora la camera da letto della figlia dei proprietari di casa. Come potete vedere l'ambiente è allegro e grande abbastanza per consentire alla bambina di giocare e dare sfogo alla sua fantasia. Per permetterle di stare per terra è stato posizionato un grande tappeto colorato, mentre per disegnare vediamo un piccolo tavolo compreso di sedia che riprende il verde acido del letto.

La camera dei genitori

La camera dei genitori è, ovviamente, un ambiente più serioso ma comunque sempre allegro. Il letto ocra padroneggia la stanza portando colore e positività nell'ambiente. Anche qui è stato riservato uno spazio per i libri, come tutti sappiamo è la sera il momento nel quale possiamo dedicarci ad un'attività rilassante come questa.

Il bagno

Concludiamo mostrandovi una foto del bagno: essendo un ambiente ibrido (sia per i genitori che per la bimba), questa zona necessita di una marcia in più, soprattutto perché l'ora del bagnetto venga vista come un gioco e diventi un momento di divertimento. Ecco quindi comparire tanti colori insieme, piccoli oggetti che permettono alla bimba di giocare anche in acqua et voilà eleganza e carattere sono serviti!

Cosa ne pensate di questo progetto? Lasciate un commento.
House 1: Camera da letto in stile In stile Country di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!