Perché scegliere un arredamento minimalista? – 7 buoni motivi

Eugenio C. – homify Eugenio C. – homify
Google+
Loading admin actions …

Lo stile minimalista si basa sull'essenza, sulla semplicità e sulla funzionalità delle forme. È uno stile totale nel senso che si passa dal dettaglio più piccolo a quello più grande, nulla è lasciato al caso! Più di una volta vi abbiamo mostrato come anche linee moderne e pulite possano avere la stessa forza di interior dai colori intensi: il potenziale energetico di questi ambienti è lo stesso. 

Il design minimal è ideale per chi ha uno stile di vita molto ordinato e per chi ama contemporaneamente un arredamento elegante e raffinato. A volte lo troviamo combinato con altri modi di arredare che consentono di avere non il classico ospedale, ma un interior più caldo e accogliente, pur rispettando tutte le regole non scritte di questo stile. 

Se siete in cerca di un nuovo modo di arredare casa, senza rinunciare a soluzioni originali, allora il design minimalista è perfetto e forse già ne siete a conoscenza. Se invece non siete ancora convinti, abbiamo preparato per voi le 7 buone ragioni per adottare lo stile minimal anche a casa vostra… buon divertimento!

1. Tanto comfort in ogni ambiente

Camera da letto in stile in stile Minimalista di 21arquitectos
21arquitectos

Recamara Principal

21arquitectos

Esistono alcuni arredi in stile minimal o altri mobili dalle linee molto semplici che sono sicuramente più pratici rispetto alla vecchia cassettiera in stile classico che si trova ad esempio in camera vostra e di cui nessuno si vuole sbarazzare. Questo è un discorso che vale anche per tutte le altre stanze di casa: pensare minimal significa pensare semplice e questo concetto trasformerà completamente casa in qualcosa di meglio!

2. Tanta luce e spazi fluidi

I colori chiari e soprattutto il bianco sono da preferire per uno stile minimal perfetto. In questo modo, darete vita anche alla stanza più buia. Non dimenticate però di sfruttare bene le sorgenti luminose naturali e anche la luce artificiale: anche lampade a sospensione e faretti LED fanno parte dell'arredamento!

Lo stile minimal favorisce le connessioni tra gli spazi e gradisce poco arredi messi di traverso o che ostacolano il passaggio: gli spazi devono essere fluidi per permettere alle persone e alla loro energia di muoversi liberamente in casa!

3. Tutto sembra sempre pulito

Ok, stiamo giocando chiaramente: se non si pulisce, anche l'arredamento più minimal del mondo può diventare un inferno!

Infatti, lo sappiamo che avete paura di tutti quegli arredi bianchi che fanno notare subito lo sporco, ma proprio per questa ragione, quando sarete davanti ad una macchia, riconoscerla ed agire rapidamente non sarà stato mai così facile. Una pulizia costante, anche appena superficiale, è sicuramente meglio di qualsiasi altra strategia e costa meno fatica!

4. Gli ambienti sono freschi

Nello stile minimal si utilizzano materiali trasparenti o superfici lucide: vetro e acciaio per esempio sono da privilegiare sia per gli arredi, sia per le decorazioni. Ma minimal significa anche purezza, quindi un materia semplice come il legno andrà sicuramente bene! 

L'importante sarà avere un ambiente uniforme allo stile generale della casa. Questo vi darà un senso di freschezza e leggerezza!

5. Il solito Less is more

Living: Case in stile in stile Minimalista di Graphite
Graphite

Living

Graphite

Questo detto lo avete letto e sentito troppo, e così anche noi! Non significa che per avere un soggiorno minimal non avrete bisogno di alcun arredo. In questa foto non vi presentiamo un'area living da magazine di architettura, ma uno spazio comune arredato in maniera molto sobria, che utilizza l'indispensabile senza esagerare in questo senso. 

La domanda è: Cosa mi serve davvero in soggiorno?. In questo modo sarà facile eliminare il superfluo!

6. L'eleganza è garantita, anche in bagno

Molti pensano che in bagno ci sia bisogno di relax assoluto e che per raggiungerlo sarebbe necessario ridurre ogni distrazione. Bene, con lo stile minimal tutto è ridotto all'indispensabile e non solo: gli arredi del bagno minimal assumono un'importanza diversa perché spesso possiedono una bellezza scultorea che da sola è in grado di arredare.

Per questo spazio privato è necessario che teniate a mente l'importanza dei rivestimenti: noi vi suggeriamo la resina di cemento per avere un aspetto moderno e una continuità visiva invidiabile. Vanno bene anche tonalità diverse dal bianco!

7. Potete lasciare il vostro marchio

Interior design - White Loft Treviso Italy: Soggiorno in stile in stile Minimalista di IMAGO DESIGN
IMAGO DESIGN

Interior design – White Loft Treviso Italy

IMAGO DESIGN

Ora che sapete i vantaggi di un arredamento minimalista, potrete valutare bene se fa per voi o meno. Nonostante regole e consigli, il vostro gusto e le vostre idee vengono prima di tutto. Per questo motivo, qualora contattiate un esperto, il vostro giudizio dovrà essere insindacabile! Fidatevi dei professionisti, ma non lasciate fare solo a loro se non siete totalmente convinti di una soluzione. Questo è forse un consiglio banale, ma che è sempre utile ricordare!

L'articolo termina qui. Siete interessati a questo argomento? Scoprite anche:

- Come arredare una casa in stile minimalista

 Diteci quali sono per voi le ragioni per avere uno stile minimal a casa!
House 1: Camera da letto in stile In stile Country di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!