Case in stile in stile Moderno di Majchrzak Pracownia Projektowa

7 consigli per costruire una casetta perfetta su un piccolo terreno

Sara Omassi Sara Omassi – homify
Loading admin actions …

Se avete la fortuna di possedere un terreno ma temete che le sue dimensioni siano troppo ridotte per consentirvi di costruire la casa dei vostri sogni, prendetevi qualche attimo per conoscere questo delizioso progetto. Noi di homify amiamo raccontarvi le sfide con cui gli esperti e i professionisti che operano nel settore dell’abitare, si misurano producendo progetti meravigliosi ed estremamente funzionali.

Ecco perché le idee raccolte in questo libro vi consentiranno di acquisire alcuni suggerimenti preziosi per la realizzazione della vostra piccola casa. Prima di partire con i sette consigli che abbiamo scelto per voi ricordate la parola d’ordine: ottimizzare!

1. Se le dimensioni del terreno lo consentono, regalatevi un piccolo giardino!

Supponiamo che il terreno abbia dai 6 agli 8 metri di larghezza e 18/20 metri di profondità; non è necessario, ne tantomeno possibile, occupare l'intera larghezza con la costruzione per cui ricordate che una buona idea è predisporre una piccola zona filtro che fungerà da giardino.

… un terzo di giardino, due terzi di costruzione

Questa costruzione occupa solo 2 terzi della parte anteriore e sfrutta il resto del terreno con un piccolo, delizioso giardino.

Lascia filtrare la luce al massimo e che la vostra casa è aperta al cortile

Il corridoio interno che collega le camere possono a loro volta comunicare con quel giardino attraverso le finestre e le porte scorrevoli in vetro. In questo modo si otterrà integrare abbastanza luce naturale, la ventilazione e la funzionalità sia in interni ed esterni.

2. Una casa ad L

Se la forma e le dimensioni del lotto che avete a disposizione vi impongono di optare per una forma allungata, sappiate che ci sono diverse possibilità per ottimizzare il ricircolo d’aria e,  di conseguenza, garantire una ventilazione adeguata.

Uno dei metodi più efficaci è contrapporre strategicamente piccole aperture che creano contraria senza disperdere eccessivamente calore.

Un impianto semplice e funzionale

La pianta di questa abitazione è molto semplice, la distribuzione è semplificata dalla presenza di un corridoio che serve tutte le stanze senza sprecare troppo spazio.

3. Una casa a doppia altezza

In questo caso i vantaggi non sono soltanto relativi all’ottimizzazione spaziale ma anche, e soprattutto, di tipo qualitativo: ampie aperture possono letteralmente inondare di calda luce l’intero spazio abitativo sfruttando le pareti circostanti come veri e propri amplificatori e diffusori di luminosità.

… per sfruttare la luce e lo spazio al massimo

La luce entra gioiosamente e raggiunge ogni angolo della casa, di conseguenza, lo spazio appare pulito, fresco e chiaro.

4. Chiudere gli spazi

Per usare al meglio ogni centimetro di spazio disponibile, una buona opzione è quella di chiudere tutto lo spazio e inglobarlo all’interno di un vero e proprio organismo architettonico. In questo modo, al fronte principale può essere conferito un carattere più funzionale, mentre il patio esterno, o il giardino, possono diventare luoghi unici: intimi ed accoglienti.

5. Una terrazza in copertura

Se il terreno è così stretto da non consentire di realizzare un giardino al piano terre, niente paura; la terrazza panoramica, è la soluzione che fa per voi: avrà tutti i confort di un giardino col vantaggio di regalarvi splendide ed insolite viste sul paesaggio circostante.

Una casa su due piani

Posizionare le scale in un’area centrale della vostra casa, consente di raggiungere in modo semplice e diretto tutti gli spazi di casa.  Ricordate che la vicinanza di un ambiente accogliente e vivace, specie se la scala ha un bell’aspetto, è una soluzione perfetta per mediare il passaggio tra lato pubblico e privato della casa.

6. Una casa compatta

Una buona distribuzione è il segreto di un progetto in cui funzionalità e praticità sono i cardini di un abitare confortevole e armonioso. Anche la scelta di mobili multifunzionali e di un’illuminazione ben studiata possono, per voi, dei grandi alleati.

7. Un blocco funzionale

Sembra semplice ed effettivamente lo è! Un hub in grado di integrare, al proprio interno, tutti i principali usi e le attività di uno spazio funzionale e relazionale. Lasciate che la multifunzionalità e la flessibilità di questo ambiente ispiri la vita familiare di tutti i giorni: vi sentirete sempre a vostro agio.

Non dimenticate di liberare la vostra creatività ma prima ricordate di lasciarvi ispirare da homify!

Gli impianti sono componenti importanti per la caratterizzazione di ambienti come la cucina… Immaginate di vivere in un grande loft a New York: pochi arredi ben scelti e una grande finestra che illumina tutto l'interno in modo uniforme sono il punto di partenza su cui aggiungere le vostre visioni ed idee; liberate la fantasia!

E se volete sapere tutto su come rendere la vostra casa eco-friendly, vi consigliamo di leggere questo articolo: homify 360°: una casa bioclimatica

Interessati all'argomento? Lasciate un commento!
House 1: Camera da letto in stile In stile Country di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Richiedi tuo preventivo gratis

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!