in stile  di DISEÑO Y ARQUITECTURA INTERIOR

Da Vecchio Magazzino a Sorprendente Appartamento Moderno

Eugenio C. – homify Eugenio C. – homify
Google+
Loading admin actions …

L'obiettivo della ristrutturazione oggetto del nostro articolo è stato quello di creare una casa per una famiglia, modificando quindi l’intera disposizione degli ambienti che era perfetta per gli uffici dell'ambasciata, ma per nulla conveniente per una famiglia con due bambini. I progettisti hanno terminato la ristrutturazione in soli 3 mesi, con un costo non superiore ai 400€/mq. Come vedremo, il risultato ottenuto è un'abitazione accogliete, luminosa ed elegante. Vediamola nel dettaglio.

Prima: la vecchia distribuzione

 in stile  di DISEÑO Y ARQUITECTURA INTERIOR
DISEÑO Y ARQUITECTURA INTERIOR

Salón previo a la obra de reforma

DISEÑO Y ARQUITECTURA INTERIOR

Ci troviamo nell'appartamento prima dei lavori. La distribuzione che serviva agli uffici in realtà nascondeva molto potenziale. Ogni stanza era comunicante con quella adiacente grazie a delle porte scorrevoli. I presupposti per avere un'ampia zona giorno c'erano tutti.

Dopo: l'area living

Ed infatti così è stato! Con la demolizione dei tramezzi interni si è realizzata un'ampia area living organizzata in un open space. In primo piano vediamo un divano chiaro e un tavolino ideali per una pausa caffè. Sullo sfondo, la zona entertainment con la televisione dispone di un altro divano, questa volta in grigio. Questo ambiente si contraddistingue senza dubbio per la sua luminosità enfatizzata dalle tonalità chiare dei tessuti e dei materiali, ma anche dell'intonaco visto il bianco in abbinamento ad un beige molto tenue.

Dopo: la sala da pranzo

L'area living comprende anche una zona pranzo dall'aspetto molto colorato e vivace. L'atmosfera è calda e accogliente, in linea con il soggiorno appena visto. 

Questo arredamento ci sorprende per la sua freschezza: il tavolo con il piano in vetro è un'idea vincente, così come le sedie in ferro battuto attorno; interessanti i dipinti dal tema tropicale e le decorazioni utilizzate (le gabbiette per gli uccelli, ad esempio). Per quanto riguarda gli interventi strutturali, sono stati aggiunti dei controsoffiti per accogliere parte dell'illuminazione e il sistema di raffrescamento.

Prima: il corridoio

Un lungo corridoio collegava gli uffici sul lato sud con il resto dell'immobile. Era una zona di passaggio che andava rivista, almeno per le rifiniture.

Dopo: il corridoio

Dopo la ristrutturazione, anche uno spazio di disimpegno come questo è diventato accogliente ed elegante. La carta da parati, le tonalità crema e i motivi floreali continuano il tema iniziato dall'area living e ci mostrano come sia importante dover curare anche queste zone di case, molto spesso trascurate.

Prima: la cucina

La cucina non era in pessime condizioni, ma lo stile era sicuramente discutibile. Essendoci degli uffici, questo ambiente era relativamente importante. I mobili anni Settanta avano uno molto stile vecchio, così come i rivestimenti.

Dopo: la cucina

I progettisti hanno deciso di dare un taglio netto con il passato. La cucina ha acquisito una nuova distribuzione che prende molto in considerazione l'aspetto pratico. Il design vecchio lascia il posto ad arredi moderni dalla linea minimalista che offrono tutto lo spazio necessario per gli elettrodomestici. L#illuminazione è incassata nel controsoffito, ma non solo: l'altra anima di questo ambiente è rappresentata dalla lampada a sospensione stile industrial che illumina il tavolo recuperato in legno.

Prima: il bagno

I bagni non erano degni di un'abitazione, ma neanche di un complesso di uffici. I rivestimenti erano datati e logori, così come gli infissi delle finestre. Tutto da rifare!

Dopo: che bagno!

Il nuovo bagno padronale rappresenta una mix tra stile moderno e provenzale. Osserviamo ad esempio i 2 lavandini perfettamente inseriti nei 2 mobili dal fascino romantico che sono stati ispirati dall'arredamento d'epoca. La doccia, invece, è un esempio in stile minimalista, con il solo cristallo trasparente a dividerla dal resto del bagno.

Prima: la camera

Dopo: la camera

Mentre la zona giorno si compone di un'ampia area living organizzata in un open space, la zona notte ha approfittato dei tramezzi della costruzione originale per creare ben 4 camere da letto. Osservando una di queste camere, si nota come lo stile di molti elementi d'arredo si ripeta anche per questi ambienti, creando così un progetto abbastanza omogeneo. L'atmosfera calda si sviluppa grazie l'equilibrio tra le tonalità dei tessuti e le texture dei mobili antichi saggiamente recuperati.

Prima: il terrazzo

Dopo: il terrazzo

Questo è l’ultimo ambiente di questo Prima & Dopo. Se siete interessati all'argomento, scoprite anche:

- Da render 3D a realtà: un progetto di ristrutturazione d’interni a Cagliari

Cosa pensate di questo prima e dopo? 
House 1: Camera da letto in stile In stile Country di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!