Come disporre i mobili secondo le regole del Feng Shui!

Richiedi preventivo

Il numero non è valido. Controllare per favore il codice del paese, il prefisso e il numero telefonico.
Facendo clic su 'Invia' confermo di aver letto Privacy e accetto che le mie informazioni siano elaborate per rispondere alle mie richieste.
Nota: puoi revocare il tuo consenso inviando un'email a privacy@homify.com

Come disporre i mobili secondo le regole del Feng Shui!

Claudia Adamo – homify Claudia Adamo – homify
La Casa G: The Sustainable House in Argentina. Soggiorno moderno di La Casa G: La Casa Sustentable en Argentina Moderno
Loading admin actions …

Nel libro delle idee di oggi impariamo a disporre i nostri mobili secondo gli antichi insegnamenti del Feng Shui. Secondo questa filosofia orientale, nella vita ci sono energie opposte e complementari. Queste energie note come Yin e Yang si manifestano attraverso cinque elementi naturali: legno, fuoco, terra, metallo e acqua.

Il Feng Shui per tutte le divisioni

Per applicare i dettami del Feng Shui nella vostra casa, bisogna che creiate un’armonia tra i cinque elementi, bilanciando lo Yin e lo Yang. Vi mostreremo alcuni concetti base per quanto concerne l'energia e l'armonia del fluire in modo equilibrato, a tutto vantaggio degli abitanti della casa.

Data l'eterogeneità delle funzioni insite in ogni ambiente, i concetti del Feng Shui sono versatili e possono adattarsi a seconda delle caratteristiche di ogni spazio.

Feng Shui nelle aree sociali

Nella maggior parte dei casi, la zona giorno è vicina all'ingresso principale di un’abitazione. Secondo il Feng Shui, si dovrebbero utilizzare delle porte in legno e l'area antistante l'ingresso dovrebbe essere sgombera di qualsiasi elemento. Generalmente il soggiorno è spesso una zona in cui si svolgono tante attività, ma è anche il luogo ideale per collocare oggetti di valore. Tuttavia, dobbiamo liberare l'area dagli elementi superflui in modo da non avere più di metà del suo spazio occupato da mobili o oggetti.

Gli architetti di questa casa eco-sostenibile hanno caratterizzato gli spazi con un grande senso della misura, in grado di rispettare questi semplici precetti di arredo per un risultato equilibrato.

Feng Shui nella zona pranzo

Il tavolo da pranzo deve essere solido e stabile, realizzato con materiali dai toni chiari e uniformi. Materiali come il marmo, il cristallo o colori troppo scuri dovrebbero essere evitati, a vantaggio delle forme circolari o ovali, al fine di favorire la comunicazione e le relazioni tra le persone.

Un'attenzione particolare in cucina…

In cucina c'è una concentrazione di due dei cinque elementi fondamentali: fuoco e acqua. Quindi, ci deve essere una armonizzazione attenta, in grado di eliminare i conflitti tra le fonti di calore e il frigorifero o il lavandino. Queste funzioni non devono essere collocate vicino alla finestra o agli angoli, perché questi siti sono più vulnerabili alle negatività.

Feng Shui in bagno

Bagno eclettico di homify Eclettico

Nel bagno c'è naturalmente una predominanza dell’acqua su tutti gli altri elementi. Questa funzione dovrebbe essere controbilanciata dall’utilizzo di materiali e forme che ricordano gli altri componenti del Feng Shui. Per questo scopo possono essere integrati mobili in legno e dettagli in pietra che simboleggiano la terra, evitando perdite di energia per via della grande quantità di acqua presente in questo spazio.

Feng Shui nelle camere da letto

Una delle regole per creare armonia in una stanza da letto è quella di evitare l'esistenza di più di una porta, che generi un flusso indesiderato di energia. Allo stesso modo, il soffitto questo ambiente deve essere totalmente piatto senza essere attraversato dalle travi.

Il posizionamento del letto deve essere distante dalla porta e dalle finestre per evitare eventuali perdite di energia vitale durante la notte, disturbando il sonno. Il comodino, in legno piuttosto che in metallo, va appoggiato contro una parete solida. La palette di colori ideale per questa divisione è composta da tonalità tenui come il beige o bianco. Per creare un ambiente rilassato, senza un forte impatto della luce artificiale è meglio optare per lampade da tavolo e alcune candele.

Nel bagno principale…

Per evitare che l'umidità del bagno possa fare danni nel tempo, si raccomanda che questi spazi siano sempre ventilati e luminosi, contrastando la perdita di energia. Come nelle stanze, i colori migliori per i servizi igienici sono quelli chiari, mentre le tonalità scure vanno usate con parsimonia. l'integrazione di fiori e piante è ben accetta, così come l'uso esclusivo di fragranze naturali.

House 1 Camera da letto rurale di Opera s.r.l. Rurale

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa?
Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!