Villa GD: Giardino in stile in stile Moderno di DFG Architetti

Una Villa da Innamorarsi nella Splendida Sicilia

Germana Invigorito Germana Invigorito
Google+
Loading admin actions …

Abbandoniamo per qualche minuto il caos delle città, e trasferiamoci sulle sponde del Mar Mediterraneo, a cavallo tra le campagne costiere e la macchia mediterranea. Siamo a Marina di Ragusa, sulla punta più estrema della Sicilia, per scoprire una villa davvero molto particolare opera degli architetti dello studio DFG Architetti. L’intervento è stato mirato all’apertura degli interni della villa verso lo spazio esterno, la natura e il paesaggio circostante, soprattutto attraverso le ampie finestrature della zona giorno… ma vediamo il risultato nel dettaglio!

Il panorama e la piscina

Grazie alla particolare conformazione del terreno sulla quale sorge, la struttura vanta un panorama mozzafiato che abbraccia parte della cittadina e il suo bellissimo mare fino all’orizzonte. Parte della bellezza della casa è dovuta naturalmente alla sua meravigliosa piscina a sfioro, che grazie alla pendenza e all’altezza del terreno, oltre che alla visuale priva di ostacoli, appare come un luogo speciale dove godersi il mare.

Lo spazio esterno

L’esterno è caratterizzato da una pavimentazione in cemento che si insinua nell'ambiente circostante in maniera quasi naturale. In questo modo il cemento, l’acqua della piscina e il verde del giardino si mescolano in un tutt’uno unico nel suo genere. Non mancano dettagli romantici ed eleganti, che fanno di questo esterno uno spazio equilibrato perfetto per il relax.

Il salottino e una piccola toilette…

Intorno alla piscina sono stati disposti dei lettini da sole, mentre in un angolo più riservato è stato ricreato un piccolo salottino grazie a un arredo da esterno estremamente di design. Si tratta di sculture in polietilene accompagnate da un delizioso tavolino in rattan. Alle sue spalle invece, vediamo una piccola toilette.

… con doccia

Si tratta di due blocchi in muratura che da un lato sostengono un ampio lavandino di design, mentre dall’altro nascondono una comodissima doccia all’aria aperta… un sogno che solo poche strutture di lusso possono garantire.

Il living

All’interno la zona giorno si presenta come un open space dove convivono la cucina, la zona pranzo e il soggiorno. L’ambiente è caratterizzato da un’apertura importante verso l’esterno, dovuta a diverse vetrate che mettono in relazione gli interni e il paesaggio circostante. I colori chiari infine, donano una maggiore luminosità all’ambiente, che risulta rilassante ed elegante.

La cucina

Lo stile del living è tendenzialmente minimalista ed essenziale. I decori e gli elementi d’arredo sono infatti ridotti al minimo, e questo genera una pulizia visiva tale da privilegiare il panorama che si sviluppa all’esterno.

Il soggiorno

Semplice e genuino è anche lo stile del soggiorno, dove anche se i toni del bianco e del grigio predominano, a conquistare la scena è il comodo divano color verde pastello. Da notare quanto la luce artificiale che sbuca dal retro dei pannelli che rivestono le pareti, sembri luce naturale che si infila in queste apposite fenditure.

Una lavanderia… nascosta

Addentriamoci ora verso la zona notte. Prima di raggiungere le stanze da letto, però, attraversiamo degli spazi apparentemente di solo passaggio, ma che invece nascondono veri e propri segreti… proprio come questo angolo lavanderia.

Camera da letto n.1

La casa dispone di ben tre camere da letto, ognuna delle quali è dotata di un proprio bagno privato. Questa è la prima. A prevalere è il colore tortora in diverse sfumature. Lo stile è semplice ma elegante.

Con bagno

Il bagno è moderno e ben arredato. Per una coerenza stilistica anche questo ambiente riprende i colori del bianco e del grigio, in tal modo si rafforza il legame di appartenenza all’ambiente precedente.

Camera da letto n.2

La seconda camera da letto è più briosa e frizzante. Una grande armadiatura a ponte si è impossessata di un’intera parete, ma il bianco ne sdrammatizza le dimensioni. Il colore caratterizzante? Il turchese!

Con bagno

… lo stesso che ritroviamo nel suo bagno! Date le esigue dimensioni, non si è potuto dedicare al turchese più di quanto appare, mentre la maggior parte delle superfici è stata destinata al bianco.

Camera da letto n.3

La terza camera da letto può ospitare una sola persona, magari un bambino, e per questo le è stato destinato un colore più vivace e divertente: il verde mela. Il carattere essenziale non abbandona nemmeno un solo angolo della casa, che si conferma estremamente raffinata.

Con bagno

Come volevasi dimostrare, anche quest’ultimo bagno riprende il colore dominante della stanza di appartenenza, e lo ripropone nella greca alle pareti. Un tocco di stile vezzoso e coerente.

Cosa ve ne pare di questo progetto? Lasciate un commento e diteci la vostra.
House 1: Camera da letto in stile In stile Country di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Richiedi tuo preventivo gratis

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!