Richiedi preventivo

Il numero non è valido. Controllare per favore il codice del paese, il prefisso e il numero telefonico.
Facendo clic su 'Invia' confermo di aver letto Privacy e accetto che le mie informazioni siano elaborate per rispondere alle mie richieste.
Nota: puoi revocare il tuo consenso inviando un'email a privacy@homify.com

Miura : un negozio d'abbigliamento

Costanza Antoniella Costanza Antoniella
Google+
Loading admin actions …

Il progetto di cui vogliamo parlarvi oggi è opera di LB Design e Allestimenti studio di Livorno che nasce dall' iniziativa del progettista Luca Bucciantini e che offre un design nuovo e giovanile.

 Il progetto in questione tratta della ristrutturazione di un negozio di abbigliamento. Intenzione primaria del lavoro era quella di cambiare l’aspetto del negozio ormai non in linea con i tempi. Il risultato è stato quindi quello di dare all'ambiente un' immagine moderna, ordinata e dai tratti minimali. Si è cercato di creare una comunicazione fra le vetrine e il resto del negozio dando la possibilità di vedere luogo e merce anche dall'esterno.

I colori che sono stati utilizzati per la ristrutturazione sono gli stessi che il marchio proponeva per la stagione in corso: bianco e rosso.. Per quello che riguarda i materiali, i principali sono cartongesso, legno, vetro, acciaio e kerlite per il rivestimento esterno delle vetrine.

Da fuori

Come detto nell'introduzione, si è fatto in modo di poter dare un'occhiata al negozio già dall'esterno, sia alla merce esposta in vetrina, che quella sugli scaffali all'interno, in modo da entrare a colpo sicuro una volta scelto il capo d'abbigliamento che ci piace. 

Il bancone

Il bancone che ospita la cassa è tondeggiante. Subito salta all'occhio il logo della marca di abbigliamento che viene venduta all'interno del negozio, appena sopra. La parte superiore è in vetro, mentre tutta la base è laccata in bianco, lo stile è tipico di molti negozi di abbigliamento: elegante e moderno.

Dall'interno

Ogni negozio d'abbigliamento ha un piano dove appoggiare i vestiti provati da ripiegare, in questo ne troveremo due che riprendono lo stile del banco della cassa: la superficie in vetro e il resto della struttura laccata di bianco. Anche l'illuminazione svolge un ruolo molto importante in questa tipologia di negozio, la scelta penderà per file di faretti incastrati nel muro o appositamente studiate per essere integrati negli scaffali d'esposizione.

Camerini di prova

Il più classico dei camerini di prova possiede un attaccapanni, uno specchio intero e una porta o una tenda. Questo è stato pensato in bianco, unico tocco di colore è il gancio dell'attaccapanni in rosso.

Specchio, specchio…

Gli specchi dei camerini non sempre sono sufficienti per guardarsi completamente e decidere se il capo di abbigliamento che stiamo provando è destinato a tornare a casa con noi, o ad essere lasciato in negozio. Ecco perché spesso incontriamo all'interno delle boutique anche grandi specchi esterni al guardaroba, come in questo caso.

House 1: Camera da letto in stile  di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!