Richiedi preventivo

Il numero non è valido. Controllare per favore il codice del paese, il prefisso e il numero telefonico.
Facendo clic su 'Invia' confermo di aver letto Privacy e accetto che le mie informazioni siano elaborate per rispondere alle mie richieste.
Nota: puoi revocare il tuo consenso inviando un'email a privacy@homify.com

Il Palazzo dell’Ex Unione Militare – Studio Fuksas

Eugenio C. – homify Eugenio C. – homify
Google+
Loading admin actions …

Come può l’architettura contemporanea confrontarsi con un edificio di fine Ottocento? Le città in cui viviamo stanno subendo cambiamenti rapidi dal punto di vista urbanistico, mentre per quanto riguarda l’architettura, nei casi più fortunati, assistiamo al restauro di edifici antichi che hanno sempre fatto parte della dimensione storica che contraddistingue le regioni italiane. Un esempio lampante, che unisce il restauro alle forme nuove dall'architettura, si trova a Roma. A pochi passi dalla Scalinata di Trinità dei Monti, tra via del Corso e via Tomacelli, una struttura avveniristica in copertura enfatizza l’intervento di ristrutturazione a opera di Massimiliano e Doriana Fuksas nel cuore del centro storico romano. Il progetto del palazzo dell’ex Unione Militare è iniziato nel 2008 per terminare nel 2013.

La facciata

Palazzo Ex Unione Militare - Studio Fuksas: Spazi commerciali in stile  di fuksas
fuksas

Palazzo Ex Unione Militare – Studio Fuksas

fuksas

La facciata, da questa prospettiva, non sembra dare indizi rispetto alla complessità della copertura della terrazza panoramica di cui abbiamo accennato. Possiamo invece notare la scelta di continuità operata da Massimiliano e Doriana Fuksas. Il progetto, infatti, ha in primo luogo mantenuto tutti i muri perimetrali dell'edificio, mentre le strutture portanti verticali e i solai sono state demolite. La facciata esterna del palazzo è stata quindi completamente recuperata con il consolidamento delle porzioni d'intonaco distaccate, il restauro dei fregi architettonici e dei contorni finestra, riconquistando in questo modo il legame con l’architettura cittadina.

La Lanterna

Palazzo Ex Unione Militare - Studio Fuksas: Spazi commerciali in stile  di fuksas
fuksas

Palazzo Ex Unione Militare – Studio Fuksas

fuksas

La “Lanterna” rappresenta l'elemento architettonico contemporaneo che porta con sé una forma tutta nuova. La struttura in vetro e acciaio si trova ad aprire un dialogo con i tetti e le cupole della città di Roma. La Basilica dei Santi Ambrogio e Carlo si trova infatti a poca distanza dal palazzo oggetto dell’intervento e qui la “Laterna” crea uno scenario unico al mondo: gli edifici alternano storia e contemporaneità in pochi metri.

Uno spazio da vivere

Palazzo Ex Unione Militare - Studio Fuksas: Spazi commerciali in stile  di fuksas
fuksas

Palazzo Ex Unione Militare – Studio Fuksas

fuksas

La copertura dell'edificio ha una forma reticolare, quasi organica. La Lanterna ha un'altezza massima di circa 7,50 mt dal livello calpestabile.

È evidente come questo elemento architettonico non si dimostri solo interessante da vedere dall'esterno: con un'area di circa 300 mq si offre come ambiente da vivere, uno spazio per far scoprire la città ai visitatori perché punto di osservazione privilegiato.

Acciaio e vetro

Palazzo Ex Unione Militare - Studio Fuksas: Spazi commerciali in stile  di fuksas
fuksas

Palazzo Ex Unione Militare – Studio Fuksas

fuksas

Anche gli interni dell'edificio sono caratterizzati dalla stessa struttura della copertura del terrazzo. L'acciaio e il vetro, con la loro disposizione, attraversano i quattro livelli del palazzo fino al piano terra, diventando così elemento di raccordo dell'intero progetto, una sorta di ossatura, emblema della ristrutturazione. A questo spazio sono destinati i collegamenti verticali, i vani di servizio, i vani accessori e parte degli impianti. Il vuoto a tutt'altezza è stata una scelta progettuale in grado di dare continuità agli interni, creando una prospettiva che mostra chiaramente le interconnessioni tra i vari piani.

Lo store

Palazzo Ex Unione Militare - Studio Fuksas: Spazi commerciali in stile  di fuksas
fuksas

Palazzo Ex Unione Militare – Studio Fuksas

fuksas

L'edificio ha una superficie di 6.116 mq complessivi distribuiti su quattro livelli. Gli interni portano il visitatore in un ambiente fluido, dove prevalgono i materiali con le loro finiture lucide. Come possiamo vedere, su ogni livello è possibile trovare una traccia della “Lanterna” posta come copertura.

I colori

Palazzo Ex Unione Militare - Studio Fuksas: Spazi commerciali in stile  di fuksas
fuksas

Palazzo Ex Unione Militare – Studio Fuksas

fuksas

Ogni piano apre al pubblico uno spazio diverso che si differenzia per delle “bolle” di colore di diversa grandezza e cromia (viola, rosso e arancio) sempre sul bianco.

Linee curve e angoli smussati indicano i percorsi da seguire, oltre a circoscrivere alcune aree dei vari livelli con le diverse tonalità. 

Gli arredi

Palazzo Ex Unione Militare - Studio Fuksas: Spazi commerciali in stile  di fuksas
fuksas

Palazzo Ex Unione Militare – Studio Fuksas

fuksas

Il lighting è stato affidato a Speirs & Major Associates, mentre tutti gli arredi presenti nello store sono Fuksas Design. L'idea di base era quella di ricreare giochi per bambini. Gli oggetti che arredano gli interni sono perlopiù in vetroresina e si distinguono per la forma scultorea, le linee morbide e le finiture in bianco lucido. Espositori, tavoli, desk e sedute seguono un disegno comune al fine di creare uno spazio omogeneo, ponendosi quasi come oggetti d'arte all'interno dell'area espositiva. 

La luce

Palazzo Ex Unione Militare - Studio Fuksas: Spazi commerciali in stile  di fuksas
fuksas

Palazzo Ex Unione Militare – Studio Fuksas

fuksas

Ritorniamo all'esterno per osservare da un'altra prospettiva la copertura in vetro e acciaio. La struttura di giorno, ricevendo abbondante luce naturale, diventa un vero specchio irregolare, mentre durante la notte l'atmosfera cambia: la facciata opportunamente illuminata assume un'importanza monumentale, mentre la copertura diventa una grande lampada in grado di sorprendere i passanti.

Scoprite anche:

- Il nuovo aeroporto internazionale di Zaha Hadid

- L’architettura giapponese di Shigeru Ban

House 1: Camera da letto in stile  di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!