Il restyling di un ristorante a Roma

Eugenio C. – homify Eugenio C. – homify
Google+
Loading admin actions …

Così come per gli appartamenti e le abitazioni private, dopo un po’ di tempo anche i locali commerciali hanno bisogno di un restyling per essere avere sempre un interior design fresco e alla moda. Colori, materiali e arredi diventano fondamentali per un cambiamento che deve essere significativo, lasciando un segno forte e deciso agli occhi dei clienti.

Per la nostra rubrica Prima & Dopo, oggi ci occuperemo di un lavoro di restyling eseguito da Antonella Petrangeli, associazione italiana Staged Homes, e Rox Interni Design per il ristorante “All'antica Torretta” a Roma. Il progetto è stato incentrato sul re-design degli ambienti interni, senza intervenire sulla struttura architettonica. L'obiettivo è stato quello di realizzare un concept nuovo in grado di valorizzare lo spazio a disposizione per avere interni più accoglienti, che facessero sentire la differenza con il passato. Per vedere questo cambiamento, abbiamo pensato d'iniziare con l'immagine del ristorante prima dell'intervento. Le fotografie sono dello studio Fotoefoto.

Il prima

Ristorante:  in stile  di Antonella Petrangeli

La foto del “prima” ci mostra un tipico ristorante all'italiana. Quello che risalta subito al'’occhio è la scelta dei colori: il giallo e il verde acqua marina delle pareti sembra infatti mancare di quella forza e vitalità importante per un ristorante che vuole essere più moderno. L'illuminazione era affidata a lampadari dal design poco significativo. Il resto dell'arredo, seppur in buone condizioni, era ormai obsoleto.

Il dopo

Il look del “dopo” rivela la trasformazione. Il tema principale dell'arredo del ristorante cambia a favore di un binomio principale bianco/blu che ha del sorprendente, con i tavoli con il top blu e le sedie ridipinte in bianco. Le parenti abbandonano le vecchie cromie a favore di un azzurro saturo ed energico.

Il giardino verticale

La parete che prima ospitava solo un mobile per il vino, ora lascia spazio ad un piccolo giardino verticale. La struttura in legno tipo pallet ha dei vasi agganciati con piante grasse di vario tipo. Da questa prospettiva possiamo osservare il lato pizzeria illuminato dai LED incassati nel controsoffitto.

Giallo e blu navy

Ristorante:  in stile  di Antonella Petrangeli

In foto osserviamo il lato del bar. La parete che separa la cucina dal resto della sala, con il nuovo restyling, assume un aspetto molto più fresco: un blu navy crea un angolo interessante dove risaltano le lavagne del menù del giorno e un mobile dal giallo accesso. Da questa prospettiva possiamo notare che le sedie hanno anche cambiato tessuto del rivestimento, opportunamente abbinato con le pareti.

L'illuminazione

L'illuminazione del ristorante per nulla attraente del “prima”, lascia spazio ad una scelta sicuramente di maggior impatto. Le lampade scelte sono chiaramente ispirate ad un design industrial per forma e per colore. La luce prodotta rimane comunque calda e opportunamente diffusa.

Il bagno

 in stile  di homify

Anche i nuovi bagni si accordano a tutto il nuovo design, in modo da dare un'uniformità progettuale maggiore all'intervento. Le mattonelle rosa lasciano spazio al parquet e alla carta da zucchero, con decorazioni che riprendono i toni del blu visti precedentemente. 

Con questa ultima immagine termina il nostro Libro delle Idee. Se vi interessano altri Prima & Dopo, allora scoprite anche: 

- Prima & Dopo: da fatiscente officina a elegante loft

- Come sfruttare al massimo gli spazi di un vecchio monolocale

Cosa vi piace di questo progetto? Lasciate un commento.
House 1: Camera da letto in stile In stile Country di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!